Saldi invernali: come non farsi tentare dagli acquisti sbagliati

Sono iniziati i saldi invernali e siete colpite da una voglia irrefrenabile di shopping? Ecco alcuni consigli su come evitare lo shopping compulsivo da saldi e il ritrovarsi a casa carica di acquisiti inutili o sbagliati. Una mini guida per indirizzarvi verso la scelta giusta che farà bene anche al vostro portafogli

Saldi invernali: come non farsi tentare dagli acquisti sbagliati donna capelli biondi sandali gambe sorriso borse shopping sconti
L'acquisto nel periodo dei saldi è sempre una buona occasione per rinnovare il proprio guardaroba, per comprare ciò che ci necessita risparmiando un bel po' o per toglierci un capriccio desiderato da tempo.
Crisi permettendo, magari qualche euro da parte è rimasto (o lo avete messo di proposito da parte) per comprare qualcosa di carino per voi, per i vostri cari approfittando dei saldi di fine stagione.
Bisogna però fare attenzione, perché i saldi rappresentano un pericolo per il nostro portafoglio.
Saldi invernali: come non farsi tentare dagli acquisti sbagliati viso donna capelli castani lisci lunghi sorriso denti bianchi sorpresa sconti borse shoppingQuando guardiamo le vetrine con i saldi, rimaniamo sempre sedotte dai prezzi (che spesso non sono poi così bassi!): tutti quei -30% e -50% ci spingono ad acquistare cose che probabilmente finiranno, con attaccato ancora il cartellino del prezzo, in fondo al cassetto o all'armadio.
Regola principale, sopratutto di questi tempi, è evitare gli sprechi: non farsi prendere dall'entusiasmo e fare acquisti ben ragionati.
I saldi restano comunque una buona occasione per fare ottimi acquisti: quante volte siamo passati davanti ad una vetrina e, guardando l'oggetto dei nostri desideri, un abito, una borsa o delle scarpe di firme importanti e famose, abbiamo sospirato immaginando di possederlo!
Purtroppo, ca ausa della crisi , il nostro budget non ci consente di fare spese superflue.
Allora aspetti il periodo dei saldi ed ecco che il sogno si è realizza!
Saldi invernali: come non farsi tentare dagli acquisti sbagliati borse shopping auto E allora ben vengano i saldi che ci permettono di fare acquisti particolari che normalmente non ci è possibile, rispettando però alcuni consigli per evitare brutte sorprese.
Vediamo quali.

Attenzione agli articoli di moda, quelli davvero molto trendy

Gli sconti riguardano sempre la stagione moda che sta passando e quelli più in voga al momento sono i più scontati.
Se il capo acquistato, a un buon prezzo scontato, viene indossato subito, di sicuro non sarà uno sbaglio.
Lo sarà invece se si pensa all'affare dicendo "Lo indosserò l'anno prossimo": guardiamo, ad esempio la moda autunno inverno 2012/2013, abbiamo visto molti broccati, pizzi e merletti, il Military Style e abiti o accessori ricchi di borchie.
Siamo sicuri che saranno di moda anche l'anno prossimo?
Meglio allora porsi due semplici domande: "Lo indosserò anche il prossimo anno?" o, meglio ancora "Posso indossarlo subito?".
Se c'è esitazione nella risposta, meglio non comprare: gli acquisti migliori sono quelli che puoi vederti subito addosso.
Avrai più soddisfazione quando confronterai il prezzo originale (alto) con quello pagato (più basso).

Cosa comprare

Per andare sul sicuro, poniamo l'attenzione sui capi ed accessori classici: i capi base, come t-shirt, maglie e maglioncini a tinta unita, felpe (tutti quei capi comodi da tenere sempre a portata di mano), cinture, lingerie, canotte e calze acquistati a prezzi scontati sono sempre ottimi affari.
Per le borse ad esempio, meglio evitare quelle vincolate al trend di stagione (come Guess ad esempio), ma orientarsi per le evergreen, borse davvero belle che possano essere indossate anche tutti i giorni (benissimo quelle Alviero Martini) o coma l'It-Bag Sophia di Liu Jo, lanciata nel periodo natalizio ma che farà tendenza anche per la prossima stagione.
Saldi invernali: come non farsi tentare dagli acquisti sbagliati borsa it-bag sophia liu joApprofittate dei saldi per fare una buona scorta di jeans, magari un bel modello femminile, carini ma troppo costosi da comprare a prezzo pieno.
Un must have per tutte le stagioni è il tubino: festeggiato quest'anno per i suoi 86 anni, è il capo che ci toglie dagli impicci nelle occasioni eleganti, basta completarlo con un coprispalla, una giacca o un semplice cappottino.

Critica nella scelta

Ci sono poi quei capi della stagione passata che, per i materiali di cui sono fatti, possono andare bene anche per la prossima stagione: questi capi, che non fanno parte delle nuove collezioni, possono essere acquisti inutili o sbagliati, perché non si ha la sicurezza di cosa sarà di moda per la nuova stagione.
Se quindi non siete sicuri che quel capo vi piacerà indossarlo, evitate la spesa.
Se siete attratte da un capo particolare, un abito dai colori appariscenti, scarpe con tacchi vertiginosi, borse con molti particolari, fate attenzione: i capi troppo particolari e appariscenti possono stufare subito.
Domandatevi quindi se l'avreste comprato, anche se non fosse stato in saldo.

Attenzione particolare durante l'acquisto

Saldi invernali: come non farsi tentare dagli acquisti sbagliati shopping gente vetrine negozi centri commerciali
Alla fine non è così difficile fare acquisti durante i saldi, basta un po' di critica chiedendosi, sinceramente, quando e come indossare quel determinato capo d'abbigliamento.
Per evitare brutte sorprese ricordate sempre di confrontare, al momento dell'acquisto, il cartellino del prezzo vecchio con quello ribassato: in caso di dubbi sulla percentuale di sconto o sul prezzo, dovete chiedere chiarimenti al negoziante.
I prodotti venduti nel periodo dei saldi devono essere articoli "alla moda", secondo quanto previsto dalla legge, prodotti di carattere stagionale, cioè tutti quei prodotti che, se non venduti durante la stagione, possono deprezzarsi.
Controllate bene che il prodotto al momento dell'acquisto sia in buone condizioni e comunque conservate bene lo scontrino: chiedete sempre al commerciante se farà il cambio e quanti giorni a disposizione si hanno per farlo.
Saldi invernali: come non farsi tentare dagli acquisti sbagliati borse shopping La garanzia, anche in tempi di saldi, vale per due anni dall'acquisto e va fatta valere entro sessanta giorni dal momento in cui si scopre il difetto; conservate bene lo scontrino che, fatto con carta chimica, sbiadisce dopo qualche mese.
Ricordate inoltre che il negoziante convenzionato con una carta di credito è tenuto ad accettarla sempre, anche durante il periodo dei saldi e non deve assolutamente aumentare i prezzi per i pagamenti effettuati con la carta.
Un ultimo consiglio: se vi va, concedetevi pure l'acquisto di un prezioso, che sia un anello, un bracciale o quel paio d'orecchini che avete sempre desiderato.
Dopo tante rinunce, un po' di gratifica ci vuole!
Venite a visitare al nostra Home e lasciate una vostra opinione nei commenti qui sotto, saranno tutte ben gradite! E se l'articolo vi è piaciuto, condividetelo con i vostri amici su Facebook e Google+, grazie.
Il passa parola è sempre utile! (✿◠‿^) E un "Mi piace" semrpe gradito! 💖
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento