Gaeta, porta con sé la moglie per guardare insieme il mare: la foto che ha commosso il web

Un utente di Facebook ha immortalato il gesto tenero di un anziano signore, mentre osserva il mare seduto vicino alla foto della moglie che non c'è più. La commovente foto diventata virale.

Video del Giorno

La gioia coniugale, il giorno del matrimonio, porta alla tipica promessa di amarsi l'un l'altro... "Finché morte non ci separi".
Per qualcuno quella promessa rimane anche dopo la morte del partner.
Per un anziano signore, infatti, l'amore per la moglie non è finito con la morte della signora, perché lui non l'ha assolutamente dimenticata.
Siamo a Gaeta, un tranquillo signore, ormai anziano, tutti i giorni si siede sul muretto del lungomare, ha con sé la foto della moglie e rimane seduto a guardare il mare, piangendo in silenzio.
Il bellissimo gesto d'amore è stato immortalato dai passanti che l'hanno notato e una di queste foto è stata pubblicata su un noto social network, diventando immediatamente virale.
La commovente foto di questo signore, seduto sul muretto con accanto la foto incorniciata, infatti, ha fatto il giro del web dopo che un ristoratore del posto, il signor Giorgio Moffa, l'ha pubblicato sul suo profilo Facebook, con le seguenti parole:
«Sono giorni che viene, non conosco questa splendida persona, so soltanto che il suo è stato sicuramente un grande amore. L'ho visto piangere e credo che uomini del genere non nascano più. Un abbraccio forte caro amico sei un grande uomo».
Lugnomare Caboto Gaeta, porta con sé la moglie per guardare insieme il mare: la foto che ha commosso il web mareDai commenti, si capisce che l'autore del post, ha potuto ascoltare la storia dell'anziano signore, che si chiama Giuseppe Giordano, è un pensionato di circa settant'anni, padre di tre figli.
Ogni anno, il signor Giordano torna sul lungomare Caboto di Gaeta, portando con sé la foto di sua moglie Ida, scomparsa sette anni fa. Quel lungomare lo riporta lontano, a quando lui e la moglie erano giovanissimi, sedici anni lui, diciassette lei.
Si sposarono nel 1969, contro il volere delle famiglie: la signora Ida aspettava un bambino e all'epoca era uno scandalo.
La loro vita insieme però trascorse tranquilla, normale come tante altre, finché, nel 2011, la signora Ida si ammalò e morì.
Il signor Giuseppe non riesce a stare senza la sua cara moglie e così porta con sé quella foto incorniciata come un bene preziosissimo.
Il gesto di Giuseppe può sembrare piccolo, ma testimonia quanto forte possa essere stato il legame tra questi due coniugi, un amore che non conosce confini di tempo.
Speriamo che questo tenero rituale fatto dal signor Giuseppe continui a portargli pace per il resto dei suoi giorni.
Per noi è un bellissimo esempio di amore senza fine.

Ti è piaciuta questa bellissima storia d'amore?

Lascia un commento o una tua testimonianza su altre storie d'amore simili. Visita la nostra Home e vieni a trovarci su Facebook, Google+ e Pinterest. Ti aspettiamo!

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: