Le macchine espresso regine del mercato degli elettrodomestici

Non è sicuramente uno scoop, ma le macchinette espresso sono riuscite col tempo a stabilirsi con imponenza nel mercato italiano, registrando anno dopo anno continue crescite nelle vendite.

Il caffè espresso a casa

Ogni casa italiana ne ha ormai una nella propria cucina e la maggior parte di esse ha preferito affidarsi completamente al caffè in capsule, abbandonando quello in polvere e la storica e tradizionale Moka.
caffettiera Bialetti moka Fonte immagine: Bialetti.it
Questo è riscontrabile direttamente a livello numerico sul mercato: il mercato dei piccoli elettrodomestici ha registrato una crescita del +9,3% nella prima metà del 2019, per un valore complessivo di 24,3 miliardi di euro, e tra i prodotti che hanno registrato le performance migliori ci sono i dispositivi per la preparazione di bevande calde, con un ottimo +11%.
Nello specifico, prendendo in considerazione solo il mercato italiano, i numeri sono altrettanto buoni e portano la crescita al +8,1% con un fatturato pari a 609 milioni di euro.
Tra i piccoli elettrodomestici casalinghi o presenti negli uffici e i dispositivi che permettono di preparare bevande calde, spiccano le macchine da caffè, che riguardano OCS, piccoli locali, alberghi o b&b, ma soprattutto l'ambiente casalingo.
Esse hanno infatti fatto registrare un +6% nelle vendite nella prima metà del 2019 per il mercato italiano.
chicchi caffè Fonte immagine: Bialetti.it
Questo trend, che va palesemente a scapito dei gestori, impone di fare attenzione a un dato: i consumatori preferiscono sempre di più acquistare la macchina nei retail, nei grandi negozi di elettrodomestici oppure online.
I prezzi sempre più competitivi delle macchine da caffè spingono i consumatori verso l'acquisto in prima persona.

Opera d'arte, la nuova macchina espresso Bialetti

È diventato tutto molto più facile e non si sente più il bisogno di affidarsi alla consulenza di altri o agli agenti incaricati alla vendita.
Le stesse aziende leader del settore si concentrano sempre più sulla produzione di macchine e prodotti economici e alla portata di tutti, facilmente acquistabili online dai siti ufficiali.
macchina caffè espresso Opera BialettiFonte immagine: Bialetti.it
In costante aggiornamento, mettono sul mercato prodotti sempre più belli e moderni: Bialetti ad esempio in questo periodo ci vuole far scoprire Opera.
La nuova macchina espresso con sistema chiuso Bialetti è un'Opera d'arte di nome, e di fatto, disegnata completamente in Italia.
Elegante, originale e super compatta, Opera si adatta a ogni cucina, abbinando al suo stile riconoscibile prestazioni di altissimo livello.
È compatibile con tutte le capsule Bialetti (quindi macchine con sistema chiuso Bialetti) ed è perfetta per la preparazione dei caffè della linea Il Caffè d'Italia, una linea di capsule dedicate ad alcune delle maggiori città d'Italia e alla loro tradizione in fatto di caffè, tra cui ci sono Milano, Roma, Palermo, Torino, Venezia e Napoli.
Opera ti consente di inserire la capsula in modo semplice e rende la preparazione veloce per un risultato in tazzina, aromatico e corposo.
Il bottone Led all-in-one, con tasto on/off e comandi start & stop, ti consente di avviare e interrompere l'erogazione.
Quando il tasto è rosso, la macchina è in riscaldamento, quando il tasto è verde Opera è pronta a erogare.
Il serbatoio integrato ha una capacità di 0.4 L ed è dotato di uno sportello con scasso ergonomico, semplice e intuitivo.
Opera è elegante ma anche funzionale. Il suo design è progettato per ridurre gli ingombri.
Con meno di 27 cm di profondità, si adatta a qualsiasi cucina o area relax del tuo ufficio.
Dunque questo mercato rimane in forte crescita e anzi, sicuramente le vendite aumenteranno sempre di più, in concomitanza della sempre più forte digitalizzazione e dei mesi più "caldi" sotto il punto di vista del consumo di caffè. Quali sono? Beh, settembre ed ottobre ovviamente, in cui si ritorna negli uffici e nelle aule.

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: