Tributi e canzoni per il funerale della Queen of Soul: addio Aretha Franklin

Diva fino alla fine. Tributo popolare, grande cerimonia e funerali in pompa magna per l'ultimo saluto alla grande regina del soul.

Video del Giorno

Tributi e canzoni per il funerale della Queen of Soul: addio Aretha Franklin regina del soulStar della musica, numerosi fan ed ex presidenti USA hanno reso un lungo e sentito omaggio alla leggendaria cantante americana Aretha Franklin, unendosi alla sua famiglia per il maestoso funerale che si è tenuto venerdì 31 agosto 2018, nella sua città natale di Detroit.
Prima dei funerali di Aretha Franklin, migliaia di persone hanno partecipato a un concerto tributo all'aperto, al Chene Park Amphitheatre, un complesso da 5000 posti, dove la stessa Aretha si era esibita.
Più di 40 artisti sono saliti sul palco per eseguire le più grandi canzoni della leggendaria cantante americana, come "Freeway of Love", un inno a Detroit, "Say A Little Prayer" e "Respect", interpretati come bouquet finale da tutti gli artisti.
Famosa per i suoi successi leggendari e per il suo costante impegno politico, all'indiscussa Regina del Soul è stato reso omaggio con tre giorni di camera ardente, come si deve a una grande diva.
Celebre anche per la collezione di gioielli e sontuose pellicce, per Aretha è stato pianificato un funerale degno di questo nome, a cominciare dalla bara: una cassa placcata in oro 24 carati, un'ultima dimora ultra lussuosa, rivestita all'interno di velluto su cui è stata ricamata la scritta "Queen of Soul".
Per trasportare il corpo di Aretha Franklin, è stata usata la Cadillac LaSalle in avorio del 1940, la stessa che aveva già portato i corpi del padre di Aretha, il Reverendo CL Franklin , e Rosa Parks, l'attivista statunitense figura-simbolo del movimento per i diritti civili, famosa per aver rifiutato nel 1955 di cedere il posto su un autobus a un bianco, dando così origine al boicottaggio degli autobus a Montgomery.
L'ex presidente Bill Clinton, intervenuto con la moglie Hillary, ha letto un omaggio umoristico alla diva:
«Spero che Dio mi perdonerà, ma sono stato molto felice quando sono venuto qua, e spero che mi perdonerai, perché ho detto che mi stavo chiedendo cosa indossasse la mia amica oggi quando la bara era ancora aperta» .
ha detto, suscitando sorrisi.
Tributi e canzoni per il funerale della Queen of Soul: addio Aretha Franklin regina del soulAretha Franklin era vestita con abiti diversi durante i tre giorni di camera ardente in cui i suoi fan si sono radunati davanti al suo corpo, così come voluto dalla famiglia, perché "risplenda anche nel riposo, come una vera regina".
Il 29 agosto 2018, primo giorno, la cantante indossava un abito rosso di pizzo, stiletti Louboutin, unghia e rossetto, rigorosamente ton-sur-ton, completavano l'outfit. :
«Il colore simboleggia l'appartenenza al Delta Sigma Theta Sorority, l'organizzazione no-profit che sostiene le comunità locali in tutto il mondo, soprattutto quelle afroamericane»
ha spiegato la nipote Sabrina Owenas.
Il 30 agosto 2018, secondo giorno, la diva, distesa nel feretro dorato, indossava un abito blu con accessori abbinati.
Per il giorno ufficiale del suo funerale, Aretha Franklin ha indossato l'oro, il colore perfetto per una regina.
Aretha indossava un abito in maglia d'oro rosa con pizzo e perline di colore rosa, una collana e orecchini in perle del Mare del Sud, fatte appositamente per lei. Le sue scarpe erano Louboutin, con tacchi, in oro rosa con paillettes.
«Dovresti ricordare ora questa sontuosa donna»,
ha detto Bill Clinton...
«Ha lottato per arrivare a quel punto. Ha afferrato il dono ricevuto da Dio che è cresciuto costantemente ogni giorno. Dio ti benedica Aretha, ti amiamo»
Ha così concluso l'ex presidente americano, con un estratto sul suo cellulare di "Think", celebre brano di Aretha Franklin
Tributi e canzoni per il funerale della Queen of Soul: addio Aretha Franklin regina del soulUna lettera degli Obama, impossibilitati a partecipare ai funerali, è stata letta dal reverendo attivista Al Sharpon:
«Il lavoro di Aretha riflette il meglio della storia americana in tutta la sua speranza, la sua audacia e la sua inconfondibile bellezza» ,
ha scritto l'ex presidente Obama, primo afroamericano a ricoprire tale carica, che si commosse quando, durante la cerimonia dei Kennedy Center Honors per i riconoscimenti alla carriera per gli artisti americani, Aretha Franklin cantò al pianoforte una delle sue hit più famose,
"(You Make Me Feel Like) A Natural Woman".


Guarda il video di Aretha Franklin che canta davanti al presidente Obama molto emozionato.
Un messaggio di saluto è stato inviato anche dall'ex presidente George W. Bush, che nel 2005 conferì ad Aretha Franklin la medal of freedom, il più alto riconoscimento civile riconosciuto negli Stati Uniti.
Tributi e canzoni per il funerale della Queen of Soul: addio Aretha Franklin regina del soulTutti hanno elogiato il suo contributo al Paese e il suo significato culturale, definendola unica nel suo genere, esempio del meglio della storia americana.
La cerimonia, durata quasi otto ore al Greater Grace Temple, è stata intervallata da molti tributi musicali, come quello della cantante country Faith Hill e della giovane Ariana Grande, che ha cantato "(You Make Me Feel Like) A Natural Woman", uno dei maggiori successi di Aretha.
Per la regina del soul anche l'amico Stevie Wonder ha voluto renderle omaggio con la sua musica.
Più che un funerale, è stato un grande evento, l'occasione per celebrare, con parole e tanta musica, la vita e l'eredità della Regina del Soul, morta, all'età di 76 anni, il 16 agosto 2018, a causa di un cancro al pancreas.
Il cantante Smokey Robinson ha parlato con emozione della sua amica d'infanzia, che gli mancherà per il resto della sua vita.
Ha offerto alcuni momenti emozionanti cantando a cappella, in una chiesa decorata con imponenti mazzi di rose bianche, lavanda e rosa:
«Mi manchi amica mia, mi manchi amica mia, so che il mio amore per te non finirò mai. Ti amerò per sempre»
ha detto, baciando la bara dorata.
Inizialmente riservato a parenti e amici, al funerale di Aretha hanno partecipato migliaia di fan, formando lunghe code per assicurarsi un posto e dare l'ultimo saluto alla tanto amata artista.
Tributi e canzoni per il funerale della Queen of Soul: addio Aretha Franklin regina del soulPer tutti è stato installato, presso una stazione di servizio nelle vicinanze, uno schermo gigante per trasmettere la cerimonia dal vivo.
I numerosi fan hanno intonato canti e danzato per ricordare la grande Aretha e la sua musica.
Molte Cadillac rosa, ricordando "Freeway of Love" di Aretha Franklin, una canzone su Detroit in cui parlava di questa macchina, erano parcheggiate di fronte alla chiesa, per poi seguire il carro funebre fino al cimitero, dove la diva, nella sua bara dorata, sulla quale era posto un semplice mazzo di rose, è stata sepolta accanto a suo padre e ai suoi fratelli e sorelle.
Regina indiscussa del soul, Aretha rimarrà nota come l'indimenticabile esecutrice di "Respect", composta da Otis Redding, che le regalerà, nel 1967, i primi due Grammy Awards (su 21) della sua carriera.
La sua voce sensuale e potente, che copre quattro ottave, ha influenzato molte dive americane, da Whitney Houston a Beyoncé e Alicia Keys.

Chi era Aretha Franklin

Aretha Franklin era nata il 25 marzo 1942 a Memphis , nel Tennessee, in un Sud segregazionista.
È stata una cantautrice e pianista statunitense, una delle icone della musica gospel, soul e R&B ma anche blues, jazz e rock.
Soprannominata "La Regina del Soul" o "Lady Soul "per la sua capacità di aggiungere una vena soul a qualsiasi cosa cantasse, e per le sue enormi qualità vocali, il 3 gennaio 1987 è stata la prima donna a entrare a far parte della Rock and Roll Hall of Fame.
Tributi e canzoni per il funerale della Queen of Soul: addio Aretha Franklin regina del soulNel corso degli anni si è aggiudicata ben ventuno premi Grammy.
Lo Stato del Michigan ha ufficialmente dichiarato la sua voce "una meraviglia della natura".
Ciao Aretha, ci mancherai! ❤

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: