Casa: vantaggi economici e ambientali. Ecco perché scegliere i pannelli solari, conviene.

Come rendere la casa più efficiente dal punto di vista energetico? Il fotovoltaico conviene? Scopriamo come risparmiare scegliendo l'energia solare.

I costi dell'elettricità possono essere ridotti da un migliore isolamento, riducendo il riscaldamento di notte con un termostato elettronico o riscaldando con un sistema energetico alternativo.
Sui tetti di tantissime case in Italia, da un po' di anni, sono diffusissimi gli impianti a pannelli solari.
I grandi progressi tecnologici rendono più conveniente scegliere l'energia solare come alternativa energetica.
Casa: vantaggi economici e ambientali. Ecco perché scegliere i pannelli solari, conviene. fotovoltaicoI pannelli solari sono un ottimo modo per compensare i costi energetici e ridurre l'impatto ambientale della vostra casa, perché con il fotovoltaico non si usano risorse inquinanti, si ha energia pulita e risparmio sulle bollette.

Come funziona un impianto fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico è composto da due elementi:

  • Pannelli solari
  • Gli inverter

I pannelli solari, chiamati anche moduli fotovoltaici, sono dispositivi energetici.
Sono composti da celle di silicio, dette anche celle fotovoltaiche, in grado di catturare la luce del sole e quindi trasformarla in energia elettrica.
Per essere precisi, i pannelli solari producono quella che è chiamata corrente continua.
Tuttavia, la corrente continua prodotta dai pannelli fotovoltaici non può essere usata in casa: è qui che entrano in funzione gli inverter.
L'inverter fotovoltaico è una parte essenziale della vostra installazione poiché trasforma la corrente continua prodotta dai vostri pannelli solari in corrente alternata utilizzabile dalla vostra casa e dalla rete elettrica, pubblica, quando necessario.
A oggi, esistono due tipi di funzionamento degli impianti fotovoltaici:

  • Stand alone, detto anche a isola: in questo tipo di funzionamento, l'energia fornita dal pannello, quando non è utilizzata, è usata per caricare le batterie.
    Di notte (quando il fotovoltaico non funziona) oppure quando aumenta il fabbisogno, è usata l'energia di questi accumulatori.
  • Grid connected: in questo impianto, detto anche per immissione di rete, l'energia prodotta e non usata, è immessa nella rete pubblica e usata dal gestore (di solito Enel) per fornirla a tutti gli utenti collegati alla rete elettrica.
    Chi sceglie questo tipo d'impianto, sarà naturalmente pagato e così potrà ammortizzare l'investimento iniziale in tempi più brevi.

Scegliere un impianto fotovoltaico: quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Esaminando bene le qualità, si hanno più vantaggi che svantaggi.
Vantaggi:

  1. Zero emissioni di sostanze inquinanti e risparmio di combustibili fossili (gasolio, metano, gpl);
  2. risparmio economico;
  3. Guadagno (in caso d'impianto Grid connected);
  4. possibilità di generare corrente anche senza il supporto del gestore, in caso di abitazione in zona isolata;
  5. Minima manutenzione: basta affidarsi, una volta l'anno, a professionisti per controllare l'inverter e avere pannelli solari sempre puliti e funzionanti.
    Casa: vantaggi economici e ambientali. Ecco perché scegliere i pannelli solari, conviene. fotovoltaico
  6. Contribuisci alla salvaguardia del pianeta: grazie a una fonte di energia inesauribile, quella del sole!
  7. Aumento del valore della tua casa: la scelta del fotovoltaico è un investimento che fa aumentare il valore del proprio immobile, grazie all'etichetta energetica positiva.

Svantaggi:
Costo iniziale: purtroppo è un impianto dal costo ancora piuttosto elevato. Bisogna considerare però che i prezzi sono calati negli ultimi decenni e che, nel giro di 8-10 anni, l'investimento verrà ripagato.
Considerando che la durata degli impianti è di circa 25 anni, restano parecchi anni di corrente "gratis". Inoltre, c'è sempre più richiesta di pannelli solari da parte delle famiglie italiane, con la conseguenza che, aumentando di molto la loro produzione, diminuisce il loro costo.
Casa: vantaggi economici e ambientali. Ecco perché scegliere i pannelli solari, conviene. fotovoltaicoPer finire, tra i vantaggi, bisogna aggiungere la versatilità dell'impianto fotovoltaico: grazie all'energia termica si produce acqua calda e quindi si ha un risparmio in più, quello sulla bolletta del gas. Non male, vero?

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: