Posizioni del sonno e personalità: dimmi come dormi e ti dirò chi sei

A pancia in su, di lato, rannicchiato? Le posizioni nel dormire svelerebbero la personalità di un soggetto. Timido, altruista, scontroso, sensibile, secondo gli esperti basta osservare le posizioni nel sonno; il significato di come si dorme ed in generale i modi di dormire sono una chiave per cogliere e interpretare la psicologia di una persona

Posizioni del sonno e personalità: dimmi come dormi e ti dirò chi sei donna dorme occhi chiusi capelli biondi pigiama canotta rosa pantalone righe rosa pastello fucsia posizione fetale dormire
Ciascuno di noi ha una posizione prediletta in cui addormentarsi, un modo comodo e rilassante che ci permette di abbandonarci fra le "Braccia di Morfeo".
Non tutti sanno però che la scelta di una posizione specifica dei modi di dormire può rivelare alcuni particolari nascosti della persona.
Studi effettuati dagli esperti del settore hanno stabilito che durante il sonno ognuno di noi lancia dei messaggi subliminali:-
«Se da svegli siamo consapevoli dei messaggi che il nostro corpo invia agli altri e possiamo in parte controllarli, ciò non accade quando dormiamo, e la postura che assumiamo può rivelare elementi profondi della nostra personalità»ha dichiarato Chris Idzikowski, direttore dello Sleep Assessment and Advisory Service di Londra.
Durante una ricerca condotta per un grande gruppo alberghiero, il prof. Idzikowski e la sua equipe hanno analizzato un campione di 1000 persone, portando in evidenza le
6 posizioni del sonno più comuni, ognuna associata ad un tipo di personalità.
Ecco quali sono nello specifico.
Posizioni del sonno e personalità: dimmi come dormi e ti dirò chi sei modi di dormire posizione fetale posizione stella marina starfish posizione tronco illustrazione

1 - Posizione fetale (foetus)

prediletta da circa il 41% degli intervistati, dormire raggomitolati su un fianco è una delle posizioni più comuni, sopratutto tra le donne (ad assumerla circa il 51%).
Sono personalità in genere timide, apparentemente duri ma dal cuore tenero ed animo gentile; un po' diffidenti alle nuove conoscenze, ma entrando in confidenza si rilassano diventando molto socievoli.

2 - Posizione stella marina (starfish):

circa il 5 % degli intervistati ama dormire in questa posizione.
Chi dorme nella posizione stella marina è altruista ma non ama essere al centro dell'attenzione, perché timido; ama ascoltare il prossimo a cui offre aiuto se necessario.
Di solito fanno facilmente amicizia perché sempre propensi al bisogno altrui.

3 - Posizione tronco (log):

posizione sul fianco con braccia e gambe distese, è quella preferita da circa il 15% degli intervistati. Personalità fiduciose, si fidano (anche troppo!) del prossimo e spesso vengono considerati ingenui, anche creduloni.
Sono molto socievoli, estroversi, adorano la folla e stare fra la gente, anche sconosciuta.

4 - Posizione soldato (soldier):

adottata da circa l'8% degli intervistati, sopratutto uomini, la posizione a pancia in su con le braccia lungo i fianchi.
In genere sono personalità introverse, riservate, silenziose, che non amano le folle.
Amano la calma, riservatezza e tranquillità.
Molto esigenti e severi con sé stessi e con gli altri, scelgono quasi sempre amicizie e partner con la personalità simile alla loro.

5 - Posizione bramoso (yaner):

schiena leggermente piegata, braccia protese in avanti, posizione su un lato è quella adottata da circa il 13% degli intervistati.
Hanno una personalità aperta, ma non troppo, perché sospettose e ciniche ed anche un po' diffidenti nei confronti degli altri; valutano bene fatti e circostanze prima di prendere qualsiasi decisione e quando l'hanno fatto non cambiano facilmente idea.

6 - Posizione caduta libera (freefall):

pancia in giù, braccia piegate in avanti sul cuscino, posizione prediletta da circa il 7% degli intervistati.
Personalità permalosa e suscettibile, con tendenza ad essere particolarmente nervoso ed a non accettare le critiche.
Non amano situazioni ed ambienti estremi.
Posizioni del sonno e personalità: dimmi come dormi e ti dirò chi sei modi di dormire posizione soldato posizione bramoso posizione caduta libera illustrazioneIl prof. Idzikowski inoltre fa notare che sarà molto difficile cambiare la posizione assunta per dormire, perché sarà la stessa per tutta la vita, aggiungendo che:
Quello che è abbastanza interessante è che la personalità che si cela dietro la posizione che una persona assume nel sonno è spesso molto diversa da quella che ci si aspetterebbe conoscendo quella persona».Dallo studio è anche emerso che chi dorme sul lato sinistro soffrirà più facilmente di incubi, al contrario chi dorme sul lato destro dormirà sonni tranquilli.
Sarà vero?
Posizioni del sonno e personalità: dimmi come dormi e ti dirò chi sei donna capelli lisci castani sbadiglio dormire letto cuscino lenzuola bianco occhi chiusi denti bianchi mani Mah, forse è vero che non si finisce mai di conoscere le persone, c'è sempre del nuovo da scoprire, anche quando dormiamo...

E tu, in che posizione dormi?

Scrivilo nei commenti, lasciando, se ti va, una tua opinione in merito, sarà ben gradita!
Vieni a trovarci nella nostra Home e condividi le nostre idee, consigli e ricette con le tue amiche e amici su Pinterest, Facebook, Instagram e Telegram , grazie.
Il passa parola è sempre utile e un "Mi piace" sempre gradito! (◠‿^)
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Commenti sull'articolo
  • Curiosona14 29 Dic 2016

    Da persona curiosa ho letto tutto l'articolo,anche per capire un po' la personalità che si cela dietro a ciò che credo di sapere su amici,parenti ma soprattutto per vedere se il modo in cui si dorme può veramente caratterizzare il carattere,per vedere un po' se azzeccava.Io dormo in posizione fetale e sì, è proprio vero, rappresenta la mia personalità.Un articolo interessante😊

  • Giovanna Sangiorgi 03 Gen 2017

    Ciao Curiosona14, benvenuta nel nostro sito e grazie per il tuo commento. Sono contenta che l'articolo ti sia piaciuto. Un abbraccio (🌸◠‿◠)✿ 💖

  • lella 19 Gen 2017

    È vero, dormire sul lato sinistro favorisce i sogni,io l'ho appurato personalmente. È mia abitudine dormire sempre sul fianco destro,e ora che soffro di artrosi dell' anca ,ogni tanto cambio posizione per alleviare un po il dolore. Mi è capitato ,non so come,(dato che sul lato sinistro mi viene a mancare il fiato),di addormentarmi ,e anche se ho dormito pochissimo in quella posizione,quando mi sono svegliata ricordavo chiaramente ciò che avevo sognato. Dormendo sempre sul lato destro non mi è mai capitato,o meglio,non me ne ricordo. Per quanto riguarda invece l'artrosi dell'anca ,può essere una conseguenza del dormire sempre nella stassa posizione?

  • lolly 19 Gen 2017

    Posizione fetale :)

  • Giovanna Sangiorgi 20 Gen 2017

    Ciao Lella, ti ringraziamo per il tuo commento e ci fa piacere che hai apprezzato il nostro articolo. Alla tua domanda però non possiamo rispondere perché Think Donna non offre trattamenti medici né fa diagnosi. Per il tuo problema ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia che valuterà bene la cura o ti consiglierà uno specialista. Ti auguro di risolvere il tuo problema al più presto. Un abbraccio e benvenuta tra noi! (🌸◠‿◠)✿ 💖

  • Giovanna Sangiorgi 20 Gen 2017

    Ciao Lolly, grazie per il tuo commento e benvenuta tra noi! (🌸◠‿◠)✿ 💖

Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: