Trionfo italiano all'US Open 2015: grazie Flavia Pennetta

La vittoria italiana agli US Open di New York: Flavia Pennetta batte la connazionale Roberta Vinci alla finale di Flushing Maeadows. Grazie Flavia, grazie Roberta, complimenti alle nostre grandi campionesse.

Trionfo italiano all'US Open 2015: grazie Flavia Pennetta vincitrice tennis slam new york bandiera tricolore italiano italia america E' stata una sfida tutta italiana quella che si è tenuta sabato 12 settembre a New York, quella tra due grandi campionesse di tennis che per la prima volta si sfidano in uno Slam: si tratta di Flavia Pennetta e di Roberta Vinci che, dopo aver battuto le due campionesse più forti al mondo, si sono sfidate al Flushing Maeadows.
Nella semifinale degli US Open 2015, che si è tenuta l'11 settembre a New York, la piccola Roberta Vinci ha piegato la potente Serena Williams, facendole sfumare il sogno di completare il Grande Slam, impresa riuscita soltanto a Steffi Graf, nel 1988.
Flavia Pennetta ha invece battuto la numero 2 al mondo, la rumena Simona Halep.Trionfo italiano all'US Open 2015: grazie Flavia Pennetta coppa slam tennis new york flushing maeadows A trionfare nella finale è Flavia Pennetta che batte la rivale-amica Roberta Vinci in due set 7-6, 6-2.
Alla premiazione della finale degli US Open 2015 femminile, queste le parole di Roberta Vinci:
«Grazie, grazie di essere venuti. Ho perso in finale, ho perso da Flavia e sono molto felice per lei. Forse ero un po' stanca e magari si è visto nel primo set. Lei ha fatto meglio di me, devo solo farle le congratulazioni. Sono state 24 ore difficili. Difficile giocare contro una persona che conosci così bene.»
Un po' di delusione dei fan italiani invece per l'annuncio della Pennetta che, da vincitrice degli US Open 2015, ha annunciato il suo ritiro dal tennis:
«Un mese fa avevo pensato addirittura di ritirarmi. Lo dico, perché adesso sono felice. Questo, comunque, è il mio ultimo match agli Us Open. Non avrei mai pensato di chiudere meglio questa esperienza». Trionfo italiano all'US Open 2015: grazie Flavia Pennetta roberta vinci slam tennis new york flushing maeadows vittoria italiana campionesse sorrisi Gli americani non hanno digerito la sconfitta della loro campionessa Serena Williams, tanto che il giornalista di Espn, Brad Gilbert, ha creato dei soprannomi un po' ironici sulle nostre campionesse, associando la Pennetta alla pasta e la Vinci al Codice da Vinci. Trionfo italiano all'US Open 2015: grazie Flavia Pennetta account twitter tennis Sull'account Twitter ufficiale degli US Open, il giornalista ha commentato con toni un po' sprezzanti e banali stereotipi la vittoria delle nostre campionesse, ricordando che mentre le nostre connazionali vincevano il campionato junior a Parigi nel 2009, Serena Williams vinceva gli US Open dello stesso anno.Trionfo italiano all'US Open 2015: grazie Flavia Pennetta abbraccia roberta vinci tennis slam new york flushing maeadowsA noi però poco importa dei commenti americani, quello che conta oggi sono i fatti:
in finale sono arrivate due grandi campionesse italiane!
Due donne forti, amiche da una vita, bravissime entrambe, con i loro abbracci, le risate, le battute da vere campionesse sportive, che hanno portato in alto l'orgoglio italiano.
Grazie Flavia e grazie Roberta, complimenti a tutte e due e, nella speranza che la Pennetta ci ripensi, forza ragazze, continuate cosi!
Alla grande!
Trionfo italiano all'US Open 2015: grazie Flavia Pennetta Roberta Vinci slam tennis new york flushing maeadows
Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con gli amici su Facebook e Google+, grazie.
Il passa parola è sempre utile e sono graditi anche i commenti! (✿◠‿^) ❤
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter