13 modi peggiori per essere lasciate: le scuse ridicole degli uomini

Le scuse più ridicole o ancora meglio le bugie con cui gli uomini giustificano la rottura di un rapporto di coppia. Essere lasciate è drammatico, ma con certe argomentazioni che sfiorano il paradosso, può rivelarsi quasi una liberazione. Un elenco con le peggiori scuse per essere lasciate, cui voi potete contribuire con quelle fonti di saggezza”, che vi sarà capitato di sentire.

Video del Giorno

lite uomo donna 13 modi peggiori per essere lasciate le scuse ridicole degli uomini coppia uomo litigare maglie bianca capelli castani dito puntato donna capelli castano chiaro biondo maglietta bianca mani orecchie
Tutte noi donne abbiamo sentito quel genere di frasi che, oltre ad offendere la nostra intelligenza, danno proprio fastidio nell'ascoltarle.
Questo è un elenco delle peggiori che ho scovato, cui, se volete, potete aggiungere le vostre, quelle "fonti di saggezza" che vi sarà capitato di sentire.
Contribuite scrivendole nei commenti.
uomo bello capelli corti castani occhi azzurri donna bionda letto lite 13 modi peggiori per essere lasciate: le scuse ridicole degli uomini coppa uomo bello capelli castani occhi azzurri donna capelli biondi broncio

  1. "Non è che non ti amo, è che penso che non possiamo essere felici nel futuro": Ma perché, che ha la sfera di cristallo? Meglio stendere un velo pietoso!
  2. "Tu sei troppo per me": E allora? E' un modo per esserne felici, o no?
  3. "Non amo le storie a distanza": E magari abita a soli 20 km!
  4. "Ho deciso di prendermi una pausa di riflessione; ho troppe cose per la mente e devo stare un po' da solo per rimettere tutto in ordine. Non ti amo più e non mi va di vederti, ma decidi tu se dobbiamo lasciarci, perché io non voglio farti soffrire".
    Ci vai da solo o ti ci dobbiamo proprio mandare a...

  5. "Non sei tu, sono io": Frase "tipo" di chi, deciso a chiudere, sceglie di prendersi la colpa senza troppe parole; lo scopo è di evitare uno scontro diretto con la donna, soprattutto con le parole, perché sa che perderebbe di sicuro.
  6. "Sto attraversando un periodo di crisi, non so che mi succede": noi donne invece abbiamo già capito che la "crisi" ha di sicuro nome, cognome, gambe lunghe e curve mozzafiato! Che gentlemen!
  7. "Non posso darti quello che vuoi": come fanno a sapere quello che vogliamo?
    Questo genere di uomo è dei peggiori, il tipo presuntuoso con il quoziente intellettivo di un protozoo.
  8. "Non ti dovevi innamorare di me": Pensa te, a saperlo prima!
    Magari non avremmo perso tempo a illuderci di vivere una storia d'amore, digerendo meglio la presa in giro da parte di un esimio deficiente!
  9. "Ho bisogno di stare da solo": E magari te lo ritrovi dopo due giorni in discoteca avvinghiato alla tipa di turno!
  10. "Non sono in grado di darti le giuste attenzioni di cui hai bisogno": ma per chi ci hanno preso?
    Per cuccioli di panda in via di estinzione? Da non crederci!
  11. "Non sono quello che tu credi": Ah, questa è il massimo!
  12. "Tu saresti perfetta, però adesso ho bisogno di pensare a me".
    Traduzione: Devo pensare alle tante "stronzette" che mi stanno intorno o che andrò a cercare personalmente.
  13. "Per il tuo bene, è meglio che ognuno prenda la propria strada"
    Ma quant'è premuroso! Non sia mai che prendiamo la stessa strada, quella verso la chiesa dove lo aspetta la tizia di cui è innamorato da un pezzo.

uomo capelli castani camicia nera jeans donna capelli lisci biondi occhi azzurri broncio seduta soggiorno divano lite rapporto coppia 13 modi peggiori per essere lasciate le scuse ridicole degli uomini lume mobile
E l'elenco potrebbe continuare all'infinito, perché tante sono le frasi che molti uomini usano quando devono scaricare la quasi fidanzata, semplicemente perché non hanno il coraggio di dire " Tu non mi piaci".
E' chiaro che in questo caso ci siamo piazzate dalla parte delle donne, essendo questo un blog a noi dedicato, ma è anche vero che tante donne hanno fatto buon uso delle sopra citate frasi.
Non c'è poi tanta differenza fra uomo e donna quando si tratta di sentimenti veri; quello che fa male è l'ipocrisia che si trova in certe frasi solo perché non si ammette la realtà.
Se una storia finisce, è inutile dare sfogo a parole futili, si ammette quello che si prova, senza offendere la sensibilità della persona che si ha davanti e si prosegue per la propria vita.
donna capelli legati coda cavallo pony tail uomo di spalle lite rapporto coppia 13 modi peggiori per essere lasciate le scuse ridicole degli uomini strada muro foto bianco nero

Commenti sull'articolo
  • Ludo 05 Dic 2014

    Io aggiungerei: ho un caratteraccio, sono troppo esigente! Tre di fila me l hanno detto,quindi rientra tra le scuse di quando non gli interessi!

Lascia il tuo commento