3 consigli per il relax in bagno

Il bagno è sicuramente uno dei modi migliori per trovare il giusto relax, sopratutto se l'ambiente è arredato con gusto e con uno stile elegante e raffinato. Dopo una giornata di lavoro pesante, un periodo di stress e stanchezza, è assolutamente necessario trovare il tempo per rilassarsi e coccolarsi. Ecco come fare.

Video del Giorno

3 consigli per il relax in bagno stanza vasca quadri scritta relax oro asciugamani piastrelle mosaico bicchieri vetro verde candele cero fiamma accesa schiuma tazza ceramica tisana rubinetti vaso fiori ortensia rosaTra lavoro, famiglia e vita super impegnata che un po' tutti conduciamo, c'è la tendenza a mettere la nostra persona all'ultimo posto nella lista delle priorità.
E invece è assolutamente necessario trovare il momento giusto per pensare a te e al tuo benessere.
Il bagno è il luogo ideale per meditare.
Dovrebbe essere un paradiso di pace, tranquillità e totale relax; in questo luogo è possibile escludere il mondo e lavare tutte le preoccupazioni della vita quotidiana.
A patto che non abbiate bimbi piccoli!
In questo caso chiedete la collaborazione del vostro partner e, a turno, vi concedete un momento di relax mentre l'altro si occupa dei gioiosi ma molto irrequieti pargoli!

Prima di iniziare con le pratiche per il relax, serve un... decluttering!

È il termine inglese che indica la pratica di liberarsi degli oggetti vecchi o inutili.
Si tratta di un vero e proprio stile di vita per migliorare nel quotidiano la propria vita, il proprio benessere ritrovando quegli spazi preziosi che cose, oggetti e disordine ci avevano rubato.
Il relax e la consapevolezza di stare bene non si raggiungono senza fare niente. Ci sono delle attività, come quello di mettere in ordine, che aiutano a combattere lo stress e a rilassarsi. E quale migliore attività come quella di sbarazzarsi del disordine in bagno?
Iniziate con gli armadi a muro e cassetti, buttando via tutti i prodotti igienici e medicinali scaduti.
Se avete la possibilità e il vostro bagno vi ha annoiato e non vi piace più, potete fare dei cambiamenti, magari per sfruttare al meglio gli spazi e ottenere un ambiente più moderno scegliendo arredo e accessori bagno delle migliori marche, con un ottimo rapporto qualità-prezzo, come le ceramiche Globo, Ideal Standard, Pozzi Ginori, Ceramica Dolomite e molti altri, che faranno la differenza rendendo il vostro bagno alla moda ed elegante.
Ecco quindi 3 ottimi modi con cui rilassarsi e lasciare che il vapore nasconda ed elimini stress e preoccupazioni.
3 consigli per il relax in bagno donna sotto acqua doccia massaggia capelli lunghi castani occhi chiusi rilassata

  1. Aumenta il tempo della tua doccia
    Alzarsi al mattino spesso è una vera e propria lotta per non lasciare il comodo letto.
    Purtroppo però ci si deve alzare e quindi perché non rendere la routine del risveglio un po' più piacevole? Come?
    Fate la doccia ma non abbiate fretta!
    Regalatevi almeno 10 minuti in più (magari vi organizzate puntando la sveglia un po' prima del solito) e concentratevi sul vostro rituale di pulizia: massaggiate delicatamente e lentamente la cute e i capelli mentre fate lo shampoo, sciacquate bene e mettete un balsamo o una maschera sui capelli e lasciate in posa; con un buon docciaschiuma profumato insaponatevi e massaggiate tutta la pelle del corpo.
    Per aumentare il relax al vostro stato d'animo, che ne pensate di ascoltare una musica rilassante o la vostra preferita?
    Assicuratevi di avere a portata di mano un accappatoio morbido e un telo per i capelli, lasciatevi avvolgere; preparatevi una buona e sana colazione e concedetevi ancora qualche minuto, del resto, non c'è bisogno di vestirsi subito.
  2. Siate generosi con le cure!
    In questo caso può esserci una differenza tra il comportamento degli uomini rispetto alle donne ma il principio di base è lo stesso: curate il vostro aspetto!
    Guardatevi allo specchio e massaggiate il corpo con una crema emolliente, idratante e cercate di rilassarvi con lenti massaggi.
    Le signore possono dare un tocco in più ai capelli, magari cambiare acconciatura aiutandosi con un arricciacapelli o una piastra lisciante, finendo il lavoro con un prodotto finish che renda favoloso il vostro look.
    I signori possono dedicarsi a una rasatura più accurata, usare una lozione o crema idratante e finendo con un buon profumo o con l'eau de cologne preferita.


    3 consigli per il relax in bagno donna rilassata occhi chiusi capelli castani telo spugna dentro vasca da bagno schiuma candele cera cero fiamma accesa vaso ceramica piastrelle tubetti crema lozione flacone bottiglia spray saponette sapone Mentre sei dentro la vasca da bagno, prenditi il tempo per rilassare la mente, poni l'attenzione su ciò che ti attrae, musica, suoni, odori e le sensazioni che un bagno rilassante ti regala. Coccolati!
  3. Un bagno rilassante prima di andare a letto
    Uno dei modi più comuni per rilassarsi è fare un bel bagno di schiuma ricco di bolle di sapone.
    È meglio fare il bagno un'ora prima di andare a dormire, per agevolare un buon sonno profondo.
    Ricordate che il vostro bagno non deve essere troppo caldo, sui 37° e non fatevi tentare dalla caffeina o dall'alcol, né il caffè né tantomeno il vino vi aiuterà a rilassarvi in questo momento della sera.
    Meglio una buona tisana rilassante o una camomilla che vi metterà dell'umore giusto per una bella dormita.

Assicuratevi che i dispositivi elettronici, smartphone, tablet, notebook e altro siano spenti e fuori dalla vostra portata, meglio lasciarli in un'altra stanza e concentrarsi su un buon libro.
Questo è il momento del totale rilassamento.
Non sempre ci troviamo in un silenzio totale, quindi approfittiamo del momento e rilassiamoci, ne abbiamo tutti bisogno e può essere veramente terapeutico!
Liberate la mente da ogni pensiero e preoccupazione! E… vogliatevi bene!

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento