Come riconquistare un uomo, consigli

La strada per riconquistare un uomo può rivelarsi lunga e piena di ostacoli. In alcuni casi, si tratta di convincere un ex deluso a fidarsi nuovamente di voi, a darvi una seconda possibilità. In altri, si tratta di riconquistare un uomo che ha perso interesse. Non è mai semplice riconquistare un ex e prima di intraprendere un percorso di riconquista bisognerebbe chiedere se ne vale davvero la pena. Molte donne farebbero di tutto pur di tornare con un ex malgrado siano state trattate male durante il rapporto. Bisogna che tener conto che spesso ciò che spinge una ragazza a voler tornare con un ex è la dipendenza affettiva da cui non riesce a liberarsene.
coppia bacio come riconquistare un uomo consigliFonte immagine: Pixabay

Cosa non fare per tornare con un ex

Lui se ne è andato e la voglia di risentirlo, anche solo per qualche istante, si fa strada con prepotenza dentro di voi. Quante volte avete già preso in mano il telefono per chiamarlo o per mandargli un messaggino? E quante altre siete state sul punto di uscire per presentarvi sotto casa sua o nel suo bar preferito, e poterlo finalmente rivedere?

Per quanto sia forte la voglia di rientrare in contatto con lui, dovete cercare di resistere. Le chiamate, i messaggi, i finti incontri casuali o supplicarli di tornare non vi porteranno a nulla di concreto. L'unica cosa che otterrete è la felicità del momento, una gioia effimera che sfumerà non appena vi ritroverete di nuovo sole, lasciando spazio al pentimento e alla disperazione.

Può sembrare una contraddizione in termini, eppure il miglior modo per riconquistare un uomo è allontanarsi da lui per qualche tempo. Affinché lui capisca quanto gli mancate e quanto siete speciali, è importante che si crei una distanza tra di voi. La fase post rottura è fortemente carica di stress, bisogna calmare le acque agitate e per riuscirci nell'immediato post rottura bisogna staccarsi dall'oggetto del desiderio.

Un altro comportamento da evitare è quello di farlo ingelosire. Cadere tra le braccia di un altro uomo solo per scatenare nel proprio ex una reazione dettata dalla gelosia può rivelarsi controproducente. Così facendo, potreste indurlo a pensare che non vale la pena continuare ad avere rapporti con voi, e a chiudere definitivamente i ponti.

Soprattutto bisogna per qualche settimana mettere da parte lo smartphone altrimenti non farete altro che controllare sui social cosa stanno facendo, cosa postano, con chi escono. E' una tortura psicologica che non porta a nulla, se non a creare un clima di maggiore tensione.
coppia innamorati bacio uomo donna Fonte immagine: Pixabay

Riconquistare un uomo in 7 step

Dopo aver visto che cosa non fare assolutamente quando si vuole riconquistare un ex, è il momento di capire cosa fare. Già, perché, se vi limitaste a prendere le distanze, aspettando che sia lui a fare il primo passo, rischiereste di perderlo per sempre. Dopo esservi allontanate, senza lasciar passare troppo tempo, dovete adoperarvi per risvegliare il suo interesse.

Ora, come si fa a destare l'interesse di un ex senza sembrare pressanti e appiccicose? Esistono delle regole che vi guideranno in questo difficile percorso di riconquista. Seguitele attentamente per arrivare dritte al suo cuore.

Nel blog di Adriano Rossi viene approfondito questo argomento con l'articolo: Come Riconquistare un Uomo

1 - Capire le cause della rottura

La prima cosa da fare è capire le cause della rottura. Perché vi siete lasciati? C'erano delle problematiche che vi impedivano di stare insieme? Eravate troppo pesanti, gelose, insicure, lo volevate solo per voi non lasciandogli spazio per amici o hobby? Comprendere perché la storia è finita, analizzare i propri errori e accettarli getterà le basi per rimettere insieme i pezzi della relazione. Non siate troppo critiche nei vostri confronti: non potete tornare indietro ed evitare i vostri sbagli, ma potete accettarli e cercare di comprendere da dove nascono le vostre paure e la vostra scarsa autostima.

2 - Restare focalizzate sull'obiettivo

Dentro di voi vi sentite tristi e arrabbiate perché l'uomo della vostra vita, colui che aveva giurato di amarvi e di proteggervi, se ne è andato lasciandovi sole ed affrante. Tuttavia, mostrarvi tristi e arrabbiate davanti a lui, riempirlo di critiche e di recriminazioni, non vi aiuterà a nulla. Cercate di rimanere focalizzate sull'obiettivo, che è quello di risvegliare il suo interesse e di rimettervi con lui.

3 - Essere positive

Tutti i contatti che dovrete avere con il vostro ex devono essere positivi. Questo significa che, ogni volta che avrete a che fare con lui, dovete essere gentili, parlargli con dolcezza e mostrarvi allegre e sorridenti. È provato che una persona sorridente risulta molto più affascinante. Insomma, anche se dentro di voi non sprizzate esattamente gioia da tutti i pori, cercate di non farglielo vedere: concentratevi sulla felicità di ritrovarvi con lui, fate ricorso a tutta la vostra ironia e rimanete focalizzate sul vostro obiettivo di riconquista.

Non confessate tutto il vostro dolore, quanto vi manca e che siete cambiate. Quello che conta, quando si ha a che fare con i sentimenti sono i fatti, non le parole. Dimostrate con il vostro modo di essere che siete cambiate davvero e non abbiate fretta.

4 - Sfoderare il proprio fascino

Se non ha saputo resistere al vostro fascino la prima volta, difficilmente riuscirà a farlo adesso. Ricordate com'eravate dolci e sensuali durante i primi appuntamenti? Ritrovate la femminilità e la voglia di conquistarlo che avevate nei primi tempi. Probabilmente il tempo ti ha cambiato, non sei più la ragazza d'allora e forse il vostro modo di essere lo ha fatto disinnamorare. Tuttavia è proprio in una fase così difficile e dolorosa che possono essere apportati grandi cambiamenti alla propria vita, devi solo desiderarlo intensamente.

5 - Ascoltare quello che ha da dire

Probabilmente, negli ultimi tempi, il dialogo tra di voi lasciava un po' a desiderare; forse avete perso la voglia di ascoltarlo, o, forse, è lui ad aver perso la capacità capirvi. Quando tornerete a comunicare cambiate completamente il copione del passato. Se eravate critiche e non particolarmente delle grandi ascoltatrici iniziate a mostrarvi interessate a ciò che vi dicono.

Parlare di sé e delle proprie passioni è importante per qualsiasi uomo. Ascoltatelo, fategli domande, mostratevi curiose e ammaliate. Cercate di saziare il più possibile il suo ego maschile. Forse a voi sembrerà un'assurdità, ma per lui è importante!

6 - Lasciarlo nell'incertezza

Cercate di riavvicinarvi a lui, fategli sentire la vostra presenza, ma evitate comportamenti che potrebbero indurlo a darvi per scontate. Essere disponibili per loro non significa essere a disposizione per qualsiasi loro esigenza! In questo modo farete crescere il loro interesse e la sua ansia di perdervi.
autostima donna beve tazza tisana tè occhiFonte immagine: Pixabay

7 - Migliorare l'autostima

Una donna con poca fiducia in sé è spesso affranta, demoralizzata, a volte perfino acida. Tutto questo potrebbe essere stata una delle cause della fine della storia d'amore, che di certo vorrebbe accanto a sé una donna forte, sicura di sé, ricca di vitalità e di interessi. Tuttavia, non è solo per lui che dovete migliorare la vostra autostima: dovete farlo innanzitutto per voi stesse, per vivere più serenamente e sentirvi più sicure. Considerate la fase post rottura come una fase di grandi cambiamenti, iniziate coltivando i vostri interessi: pensate a ciò che vi piace fare e dedicate del tempo a queste attività. Potete anche farvi aiutare da un bravo terapista, che vi consiglierà il percorso più indicato per voi. Dovete rientrare nella loro vita e sorprenderli, questo è il vostro obiettivo.

Riconquistare un uomo tradito

Se la relazione è finita a causa di un vostro tradimento, il percorso di riconquista richiede una dedizione e una delicatezza maggiore. La prima cosa da fare, tuttavia, è prendere le distanze per qualche tempo, per lasciargli il tempo di sfogare la rabbia. Se è lui a chiamare o a scrivervi, fategli capire che lo comprendete. Mostratevi consapevoli del vostro grande errore e ditegli chiaramente che lo amate ancora, e che vi sentite a pezzi per averlo ferito.

Se dovesse farvi delle domande specifiche sul tradimento, cercate di essere il più vaghe possibili. Fategli capire che siete cambiate, sorprendetelo con piccoli gesti simbolici. Riconquistare un uomo tradito non è semplice: tuttavia, se lui vi ama ancora, e probabile che, superato un primo momento di rabbia e rifiuto, vi dia una seconda possibilità. Cercate di non sprecarla: per ricostruire la fiducia perduta c'è bisogno di tempo, pazienza e dedizione. Potrebbe essere d'aiuto rivolgersi ad un bravo terapista di coppia ed intraprendere un percorso di coppia volto ad affrontare e risolvere questi problemi.

Visita la nostra Home, troverai tanti altri consigli, ricette e argomenti interessanti; vieni a trovarci anche su Facebook, Instagram, Telegram e Pinterest, grazie.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter