Come rimuovere una chiave spezzata nella porta del bagno di casa

La chiave si è rotta nella serratura della porta chiusa? Può capitare, è uno dei problemi domestici più frequenti. Non disperare! Scopri le migliori soluzioni.

Quante volte vi è capitato di avere a che fare con una chiave spezzata nella porta del bagno di casa? Succede spesso, ed è uno dei problemi domestici più frequenti che possono capitare, magari per la fretta di dove svolgere tante cose nello stesso momento.
Una chiave soggetta ad usura, un movimento maldestro e zac, ecco che la chiave si spezza e rimanete con una parte di essa fra le mani e l'altra incastrata nella serratura! E adesso cosa fare?
In questi momenti la cosa più normale e immediata è quella di farsi prendere dal panico, ma invece dovete essere riflessivi e concentrarvi per non peggiorare le cose.
chiavi serraturaFonte immagine: Pixabay
Certo, l'ideale sarebbe rivolgersi immediatamente ad un Fabbro a Milano, il professionista perfetto per risolvere in quattro e quattr'otto il problema. Tuttavia, mentre attendete che arrivi, potete ugualmente fare qualcosa per rimuovere la chiave, e seguendo qualche piccolo accorgimento potete riuscire nell'intento. Ecco come fare.

Consigli per rimuovere la chiave spezzata dalla serratura

  • Per rimuovere la chiave rimasta nella serratura nella porta del bagno di casa potete provare ad estrarre la parte rimasta nella serratura utilizzando un pezzetto di filo di ferro.
    Introducetelo nella serratura per spingere la parte rotta verso il retro. Se ci riuscite potete togliere facilmente il pezzo di chiave rotta ed estrarla completamente dalla serratura. Se la parte rotta fuoriesce dal retro della serratura, grazie al filo di ferro, si potrà spingerla fuori e toglierla facilmente.
  • Nel caso invece la chiave si è spezzata dentro la serratura una soluzione pratica per estrarla è quella di utilizzare un paio di pinze a becco allungato. Con la lama sottile di un seghetto per il ferro potete estrarre il pezzetto rimasto bloccato infilando la lama nello spazio sopra la chiave, dalla parte opposta a quella dei dentini.
  • Un'altra soluzione è invece quella di smontare la serratura, soprattutto nel caso nessuno dei rimedi prima indicati riescano a risolvere la situazione. Dopo aver smontato la serratura sarà sufficiente battere il cilindro contro una superficie dura per far fuoriuscire la parte della chiave spezzata che non siete riusciti a togliere.
    Si tratta ovviamente di una scelta da ponderare, perché poi la serratura deve essere rimontata con precisione e se non siete in grado di farlo la situazione si complica ulteriormente.

Rivolgersi ad un professionista è la scelta migliore

Onde evitare ogni inconveniente e poter riutilizzare velocemente la porta del bagno senza intoppi la soluzione migliore è quella di rivolgersi ad un professionista.
Per tutti gli interventi domestici e per risolvere il problema della chiave spezzata nella toppa del bagno di casa contattare un fabbro a Milano è sempre la scelta migliore. Solo un esperto può far fronte tempestivamente e con efficacia a questo problema e potete contattarlo anche per interventi urgenti.
Avere sempre a disposizione un professionista in grado di risolvere in pochissimo tempo i problemi domestici più comuni, come appunto quello della chiave spezzata nella serratura, è un grande aiuto.
serratura portaFonte immagine: Pexels
Risolverete quindi ogni minimo intoppo con rapidità e con la certezza di ottenere risultati eccellenti, grazie alla loro competenza e preparazione.
Il fabbro a Milano è infatti specializzato nella risoluzione immediata di tutti i problemi domestici che possono verificarsi quotidianamente e garantisce interventi rapidi ed eseguiti nel minor tempo possibile.
I costi degli interventi sono sempre contenuti e assicura massima assistenza nelle emergenze che si possono verificare, grazie a personale qualificato, reperibile in tempi brevi.
Per qualsiasi emergenza non esitate a contattare e sarete felici di riprendere le vostre attività quotidiane dopo aver risolto il problema che ne ha causato le interruzioni!

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: