Dalle extension alle spazzole morbide, 5 utili accessori per la tua chioma

Spazzole, pettine, phon: quali scegliere? Ecco alcuni consigli e accessori utili per avere capelli sempre al top.

Video del Giorno

Dalle extension alle spazzole morbide, 5 utili accessori per la tua chioma donna asciuga capelli castani lunghi con il phon accappatoio spugna biancoI capelli sono uno degli orgogli di una donna, quante volte avete sentito qualcuna pronunciare le parole: "Non potrei mai tagliarli?". È anche vero che per avere una chioma ben curata e perfetta, di cui andare fiere, serve una cura costante; vediamo alcuni accessori utili per avere capelli sempre al top.

Phon

Ogni tipo di capello, che sia spesso o fine, riccio o liscio, necessita di un'asciugatura particolare. Il phon agli ioni è adatto a chi ha capelli opachi o crespi e lunghi, la sua azione aiuta a ristabilire gli ioni che vengono persi durante l'asciugatura permettendo all'acqua in eccesso di evaporare senza intaccare l'idratazione del capello né sbilanciare l'equilibrio della cute. Un phon con inserti in ceramica invece, garantisce la prevenzione dei danni dovuti al calore. Ovviamente prevenire è sempre meglio che curare, quindi iniziare ad asciugare i capelli con degli strumenti adatti, aiuterà cuoio e capelli a non rovinarsi mai, evitando l'insorgere di problematiche come disidratazione e forfora. Proprio per questo sono stati ideati anche modelli che coniugano ceramica e ioni, in modo da unirne i benefici.

Spazzole e pettini

Esistono diverse varianti di spazzole e pettini, perciò bisogna scegliere con cura al momento di acquistarne uno. Possiamo trovare due macrocategorie, pneumatiche e tonde, le prime per pettinare, le seconde per la piega. Le setole possono essere in cinghiale, in nylon o in cinghiale rinforzato (un ibrido tra i due), mentre il tipo di manico migliore è di solito in legno o alluminio (dette anche termiche). Le spazzole in legno sono adatte ai capelli lisci grazie alla presa precisa che hanno sulla ciocca, mentre quelle in alluminio, con la loro resistenza al calore, sono perfette per le pieghe. La spazzola più comune e diffusa è la "paddle", più adatta a capelli medi e lunghi che a quelli corti.

Inserti per capelli

Elastici, mollette e extension a clip sono solo alcuni degli inserti per capelli che si possono reperire in commercio e che possono aiutarci ad avere acconciature in ordine, classiche o stravaganti. Anche in questo caso è opportuno scegliere saggiamente: gli elastici non devono essere troppo stretti, ma dovrebbero avvolgere morbidamente i capelli in modo da evitare danni. Le extension a clip sono semplicissime da mettere e togliere, ma bisogna lavarle separatamente e usare un pettine adatto; se ben curate possono durare anni e aiutare ad avere un'acconciatura diversa ogni giorno.

Shampoo secco

Si tratta di uno shampoo a detersione rapida composto da amido, talco ed estratti purificanti che assorbono il sebo e lo sporco dal cuoio capelluto. Va applicato sui capelli dopo averli pettinati e separati in ciocche, tenendo il prodotto ad almeno 20-30 cm di distanza e lasciandolo in posa per circa 5 minuti, infine occorrerà pettinare nuovamente per rimuovere i residui. È utile per un impegno all'ultimo minuto o per realizzare un'acconciatura elaborata. È bene ricordare che la durata è di circa 12 ore, dopo le quali sarà necessario uno shampoo normale. C'è una vasta gamma di shampoo secco tra cui scegliere, dai più economici a quelli più costosi ce n'è per tutte le tasche ed esigenze.

Maschere per capelli

Prima di lavare i capelli è utile applicare una maschera o un olio per capelli per renderli più pettinabili e meno crespi, aspetto importante sia per le donne coi capelli ricci che per quelle che li hanno lisci. È importante applicare solo sulle lunghezze e non sulla cute se non ci si vuole ritrovare con dei capelli grassi dopo poche ore, bisognerà poi pettinare e lavare con cura. Ne esistono tantissime varianti, le più consigliate sono quelle più ricche di oli naturali e acido ialuronico che prevengono e rallentano l'invecchiamento del capello.
E tu, quali cure usi per i tuoi capelli? Lascia un commento e visita la nostra Home, ti aspettiamo!

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: