La dermatite e altri problemi cutanei dei bambini

I problemi della pelle nei bambini, come riconoscerle e curare.

Video del Giorno

La dermatite e altri problemi cutanei dei bambini bebè accappatoio spugna occhi azzurri bambino bello viso donna labbra sorriso cute babyMolto spesso per i genitori diventa fondamentale conoscere alcuni problemi cutanei che possono comparire sul corpo dei loro piccoli: ecco perché bisogna sapere quelli che sono i rimedi migliori da poter adottare.

La dermatite da contatto: cause e cura

Quando si parla della dermatite da contatto nei bambini, si fa riferimento a un disturbo particolarmente diffuso.
La causa scatenante della dermatite da contatto è appunto la possibilità che la pelle venga sottoposta alla presenza di alcuni agenti esterni come, ad esempio, il pannolino o appositi slip per la prima infanzia.
Si tratta comunque di un danno diretto ai tessuti per cui non entra in gioco in alcun modo il sistema immunitario: ecco perché per rimediare a questa infiammazione, è bene considerare l'utilizzo di un apposito rimedio.
L'arrossamento nei bambini che soffrono di dermatite da contatto è il segno più evidente, ma ci sono anche irritazioni, bruciori e, nei casi più gravi, si potrebbe arrivare alla formazione di crosticine o anche di lievi escoriazioni per via dell'infiammazione acuta.
Una soluzione efficace che si può utilizzare per la dermatite da contatto è la crema della linea Lichtena, un prodotto a base d'ingredienti naturali che permette di ripristinare il corretto stato della pelle.
La crema Lichtena ha una composizione studiata appositamente per le irritazioni e i rossori in seguito al contatto con gli agenti esterni e può essere utilizzata senza particolari controindicazioni.
L'utilizzo regolare di un prodotto come questo permette di porre rimedio a una condizione che può diventare problematica per la vita normale del bambino.
La dermatite e altri problemi cutanei dei bambini viso bambino neonato baby bebè miglio neonatale sebaceo

Altri disturbi della pelle

I bambini hanno una pelle molto più sensibile rispetto a quella degli adulti. Ciò vuol dire che possono andare facilmente incontro a condizioni che comportano manifestazioni evidenti di problemi cutanei.
Basti pensare, oltre alla dermatite da contatto, anche ai vari eczemi che si possono creare non solo nelle parti intime, ma anche in altre zone del corpo.
Questi sono tipici rossori che tendono a creare una sensazione di prurito che a tratti potrebbe risultare quasi irresistibile per il piccolo.
Così come è bene ricordare la crosta lattea come uno dei più importanti problemi cutanei nei bambini.
Questo tipo di disturbo è caratterizzato da piccole squame che si formano soprattutto nella zona del cuoio capelluto ed è un fenomeno che è particolarmente diffuso soprattutto nelle prime settimane di vita.
Si tratta comunque di un disturbo cutaneo non particolarmente grave e che tende a risolversi entro i primi mesi di vita.
Non bisogna sottovalutare anche le ittiosi che possono presentarsi nelle prime settimane e anche nei primi mesi di vita del bambino.
La dermatite e altri problemi cutanei dei bambini piedini bebè baby copertina rosa lillaAlla base di questo problema che comporta una notevole desquamazione degli strati superficiali della pelle sembra esserci un problema a livello genetico a carico delle cellule dello strato corneo della cute.
Senza dimenticare che anche i bambini possono andare incontro alla psoriasi, evidente a livello degli arti e a cui è bene prestare una certa attenzione per evitare che possa cronicizzarsi e creare lo stesso tipo di manifestazioni costantemente nell'arco della vita.

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento