Dsquared2 e Pepsi: una collaborazione molto frizzante

I fondatori della nota griffe canadese Dsquared2 hanno creato una capsule collection composta da 43 articoli in collaborazione con Pepsi, bevanda a stelle e strisce prodotta dall'azienda PepsiCo. Dsquared2, con il suo ingente fatturato annuo di oltre 250 milioni di euro, è una delle aziende di abbigliamento sportivo più proficue al mondo e la sua sede finanziaria si trova a Milano, una delle città della moda per antonomasia.

La collaborazione è nata da un accordo tra i fratelli Caten e Mauro Porcini, nonché chief designer di Pepsi.
I loghi scelti per la collezione sono quelli storici risalenti agli anni Novanta, periodo di massima auge della celebre bevanda.

Desiderio di rivalsa della Pepsi

Questi due celebri brand hanno deciso di dare vita a questa originale collaborazione per ricordare il divario tra gli amanti della Pepsi e della Coca-Cola, il quale interessò gli Stati Uniti dagli anni Ottanta agli anni Novanta per continuare, anche se in maniera più blanda, ai giorni nostri.

Grazie alla capsule collection, la Pepsi ha dunque ottenuto il suo riscatto, in quanto il suo storico logo apparirà su dei prodotti che verranno indossati da molti VIP e influencer, con i quali potranno nascere nuove ed interessanti iniziative.

Quando acquistare la collezione

I capi d'abbigliamento e accessori per uomo/donna della collezione Dsquared2 e Pepsi sono stati messi in vendita nei negozi e online dallo scorso febbraio 2020.
La grafica scelta è il ritratto perfetto della collaborazione dei due marchi, in quanto rappresenta una foglia d'acero (simbolo del Canada, patria dei due fratelli stilisti), divisa nella parte centrale dalla scritta Pepsi nei suoi caratteristici colori, ossia il bianco, il rosso e il blu (nonché quelli della bandiera degli Stati Uniti).
Tutti i pezzi trasmettono allegria e gioia di vivere fin dal primo sguardo.
donna di spalle maglietta Dsquared pepsi

Capi perfetti per la vita di tutti i giorni

I capi della D2XPEPSI Capsule Collection sono perfetti da indossare nella vita di tutti i giorni, in quanto pratici, confortevoli e facilmente abbinabili a numerosi pezzi del proprio guardaroba per via delle loro tonalità neutre.
Essendo poi in edizione limitata, una volta terminate le scorte disponibili, non sarà più possibile acquistarli.

Perché acquistare un capo della capsule collection

I nostalgici degli anni Novanta non potranno fare a meno di acquistare almeno un pezzo della capsule collection della collaborazione tra questi marchi storici, in quanto riporterà indietro nel tempo e farà subito ricordare le serate in piazza con gli amici, le corse in motorino ed i primi amori.

Dsquared2: sulla cresta dell'onda da 25 anni

Il brand canadese Dsquared2 è ormai sulla cresta dell'onda da 25 anni e ha saputo contraddistinguersi fin da subito per i capi in denim, i quali sono divenuti dei veri e propri pezzi da collezione.
L'innato talento per lo stile sarà forse dovuto alle origini italiane dei fratelli Dean e Dan Caten, il cui cognome vero è Catenacci? Sicuramente i due gemelli figli di immigrati ne hanno fatta di strada e la collezione D2XPEPSI non ha deluso in alcun modo gli aficionados dei loro capi d'abbigliamento, anzi non vedono l'ora di sfoggiarli alla prima occasione.

Visita la nostra Home, troverai tanti altri consigli, ricette e argomenti interessanti; vieni a trovarci anche su Facebook, Instagram, Telegram e Pinterest, grazie.

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: