Gli occhiali e la forma del viso

Ecco alcuni consigli su come scegliere i propri occhiali, tenendo in considerazione i lineamenti del proprio viso e cercando di correggere gli eventuali difetti. Gli occhiali, oltre ad essere un oggetto indispensabile per la nostra vita quotidiana, possono essere qualcosa che esalti la nostra bellezza.

Quando si sceglie un nuovo paio di occhiali ci si sofferma spesso solo sul gradimento per la montatura, o per la forma delle lenti. In realtà invece sarebbe opportuno scegliere la giusta montatura in base alla forma del viso. Questo perché una montatura scelta in modo corretto può enfatizzare i pregi del nostro viso, minimizzandone contemporaneamente i piccoli difetti.
Questo riguarda essenzialmente la forma del viso, che può essere tondeggiante, ovale, quadrato o allungato; ma è importante anche porre l'accento su alcuni elementi, o distoglierne lo sguardo.
donne scelta occhiali

Il viso tondeggiante o ovale

Il viso ovale è una delle situazioni migliori possibili, si tratta infatti di una forma piacevole e gradevole sin dal primo sguardo. Con un ovale di giuste proporzioni si può indossare la montatura che si preferisce; quando però l'ovale tende ad allungarsi è consigliabile evitare montature troppo sottili, quasi inconsistenti, o forme a goccia estremamente allungate. Anche il viso tondo è piacevole e rassicurante, le montature molto arrotondate e morbide però potrebbero enfatizzare in modo eccessivo questa forma.
Meglio prediligere le montature rettangolari, oppure quelle che, seppur tonde, abbiano elementi squadrati, ad esempio nella parte superiore.
occhiali da vista viso donna

Il viso squadrato

Un viso molto squadrato può essere efficacemente ammorbidito con un paio di occhiali tondeggianti, ovali o rotondi poco importa.
Per altro negli ultimi anni queste forme sono quelle più trendy del momento, è quindi possibile reperirne molte versioni nei negozi specializzati.
Gli zigomi pronunciati e la classica mascella volitiva possono essere resi meno impegnativi anche con una montatura che si allarga verso l'esterno, come i modelli più classici, oppure è opportuno preferire le montature con lenti a goccia.
occhiali

Il viso triangolare

Questa forma del viso è abbastanza diffusa: il mento è sottile e pronunciato e la fronte ampia. A conti fatti si tratta di una forma gradevole, che va smussata solo nel caso in cui sia troppo accentuata; in questi casi anche qui le montature rotonde sono il must.
Scegliere montature squadrate o rettangolari andrebbe infatti ad enfatizzare in modo importante la forma del viso, rendendola poco piacevole.

Gli occhiali da sole

Per quanto riguarda gli occhiali da sole le scelte vanno fatte proprio come per gli occhiali da vista, almeno per quanto riguarda la forma della montatura. Da considerare però è anche il fatto che non tutti li indossano per molte ore di seguito.
Se siamo in ufficio e l'occhiale ci accompagna solo all'uscita serale, o all'arrivo, possiamo anche soprassedere sulle questioni riguardanti la forma del viso, scegliendo un occhiale da sole della forma che più ci piace.
occhiali viso donna
Dovremo invece concentrarci sul colore delle lenti, visto che non tutti si adattano all'uso quotidiano.
Le lenti grigie, ad esempio, sono adatte all'utilizzo in qualsiasi condizione atmosferica, permettendo anche di mantenere una certa naturalezza nei colori.
Le lenti gialle sono perfette per chi guida, soprattutto durante le lunghe giornate invernali, quando la nebbia facilmente si presenta.
Le lenti verdi e blu sono quelle per chi pratica uno sport o vive molto tempo all'aria aperta.
Da considerare anche la categoria degli occhiali da sole, che indica l'assorbimento della luce solare.

Lascia un commento e visita la nostra Home, troverai tanti altri consigli, ricette e argomenti interessanti; vieni a trovarci anche su Facebook, Instagram, Telegram e Pinterest, grazie.

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: