La mia recensione Tutta la luce che abbiamo di Judith Sparkle | Biblioteca delle donne

Judith Sparkle torna a emozionarci e farci sognare con una nuova appassionante storia. Una buona idea regalo, anche per il prossimo Natale. Scopritela con noi...

Video del Giorno

La mia recensione Tutta la luce che abbiamo di Judith Sparkle | Biblioteca delle donne donna legge libro sul letto con calice di cristallo vino rosso maglione beige neutro calzettoni grigio perla coperta cuscini sorriso luci accese natale capelli lunghi castani lisci ondulati tenda comodino lume paralume grigio chiaro gatto micio candele fiamma accesaIl mio consiglio di lettura riguarda un libro uscito da poco, Tutta la luce che abbiamo di Judith Sparkle, un New adult romantic, non sdolcinato ma con la giusta suspence che ti terrà incollato alla lettura e saprà emozionarti fino all'ultima pagina.
Può essere un ottimo regalo di Natale per la figlia o nipote adolescente ma piacerà sicuramente anche a un pubblico adulto, perché vi riporterà indietro nel tempo, facendovi respirare l'aria fresca dei vent'anni, con il ricordo dei primi baci, del primo amore e con quel mix di mistero e rivelazione che tanto piace.
L'autrice riesce sempre a regalarci il piacere della lettura; chi ha letto il suo precedente romanzo, "Gli strani casi dell'amore", ricorderà la sensibilità con cui ha esposto il tema delicato di una malattia grave e del fragile rapporto dei due protagonisti alle prese con un bizzarro destino.
La descrizione accurata dei due protagonisti, Adam e Rachel, una scrittura scorrevole e ben fatta ci accompagna con una lettura piacevole e fluida dentro la loro vita in una piccola città, descritta, in modo alternato, dai loro punti di vista.
Adam è un bellissimo ragazzo ma anche un accanito attaccabrighe, appartenente a una famiglia ricchissima e potente e passa il suo tempo tra studi universitari, belle ragazze e bevute in compagnia di amici.
Rachel lavora nella cucina del Paco's Dinner, con una vita piatta e monotona diventata, a causa della prematura morte del padre e della depressione della madre, il pilastro portante della sua famiglia, costretta a lavorare per mantenere lei, la madre e la sorella Violet : timidissima e dall'aspetto di certo non appariscente, è una ragazza spenta che non può vivere come una ragazza della sua età ma, nonostante tutto, è gentile e corretta con tutti.
Dalle pagine del libro di Judith Sparkle, Rachel...
«Secrets sulla costa del North Carolina era una florida cittadina con poco più di quattromila abitanti.
Offriva tutti i servizi necessari: per questo il numero di residenti era in costante aumento, e le attività commerciali procedevano a gonfie vele.
Vista dall'alto mostrava campi coltivati a grano e a tabacco, spiagge lambite dall'oceano freddo e allevamenti di bestiame.
La gente tendeva a rimanere. Era un bel posto per crescerci i figli. Ci conoscevamo tutti, nel bene e nel male...»

Dalle pagine del libro di Judith Sparkle, Adam...
«Eravamo coetanei: avevamo entrambi ventidue anni, ma le somiglianze finivano lì perché io ero affamato di vita, con la voglia di spaccare il mondo e di andarmene da Secrets il più presto possibile. Mentre lei pareva già in pensione, con un'esistenza monotona e la mente chiusa tipica di una che se la fa sotto dalla paura...».
Il New adult di Judith Sparkle esce dai classici canoni del genere, non c'è esagerazione nel raccontare i sentimenti e i comportamenti dei protagonisti e ha quel giusto tocco di mistero che non stanca ma rende la lettura appassionante fino in fondo.
Dalle pagine del libro di Judith Sparkle, Adam...
«Non abbiamo solo buio dentro, Rachel. Non siamo né brutti né cattivi. Siamo solo feriti. Spaventati e impauriti. Soli. È l'amore a cambiarci. Solo amandoci possiamo tirar fuori tutta la luce da dentro. Tutta la luce che abbiamo.»

Tutta la luce che abbiamo

La mia recensione Tutta la luce che abbiamo di Judith Sparkle | Biblioteca delle donne copertina libro
Editore: Self
Dati: 313 pag., anno 2017, disponibile in e-Book e cartaceo solo su Amazon (gratis con Kindle Unlimited)
Genere: New adult, Romantic suspence
Autore: Judith Sparkle
Trama
La ventiduenne Rachel Anderson ha una vita difficile: orfana di padre, anziché essere al college come le sue coetanee più fortunate, deve lavorare alla tavola calda del paese per aiutare in casa.
Adam Sutter invece è baciato dalla fortuna.
È un ragazzo attraente e abituato al successo tra i suoi coetanei: è il figlio del temuto giudice Sutter, un'autorità a Secrets, e frequenta l'ultimo anno della Duke. Anche Adam - come il padre - detta legge in città.
Ma ciò che gli altri non sanno è che lui odia l'università e suo padre che gli ha sempre pianificato la vita fin nei minimi dettagli.
Una notte Adam salva Rachel da un'aggressione: entrambi restano loro malgrado coinvolti nelle indagini della polizia su un crimine efferato e le loro vite s'intrecciano in modo irreversibile.
Per difendere la ragazza dalle ingiuste accuse che le vengono mosse, Adam decide di prendersi delle colpe non sue, anche a costo di sfidare il potente genitore. Anche a costo d'innamorarsi di lei.
Ma non immagina che scegliere di amare Rachel significhi rischiare la prigione e rivelare il torbido passato della propria famiglia.
Proprio quando la situazione precipita e i due giovani corrono il pericolo di trovarsi invischiati in un intrigo ben più grande, il loro amore può diventare la chiave per riportare la luce in un passato di colpe rimaste impunite, d'inganni celati, di ombre che oscurano le loro vite come il lato buio della luna.

*"˜˜"* AUTOCONCLUSIVO *"˜˜"*
💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫💫
Avete altri consigli di lettura da segnalare? Lasciate un commento, sarà molto gradito!
Condividete i nostri suggerimenti con i vostri amici su Facebook e Google+ e visitate la nostra Home, troverete tanti argomenti interessanti come la nostra Biblioteca delle Donne.
Il passa parola è sempre utile e un "Mi piace" molto gradito! (✿◠‿^) ❤
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento