Portafoglio, porta schede e porta monete: per quali optare?

Pratico o elegante, grande o piccolo, il portafoglio è molto più di un semplice accessorio, sia per l'uomo che per la donna. Quale scegliere tra i tanti modelli delle proposte moda? Scopri la guida che ti aiuterà nell'acquisto.

Nel panorama degli accessori da donna e da uomo, il portafoglio è l'accessorio più gettonato che riscuote maggiore successo.
Ma, accanto al portafoglio sempre più richiesti dai consumatori sono anche il porta schede ed il porta monete.
Quali sono le differenze? È possibile portare all'interno della propria borsa tre accessori? Per quali optare? Scopriamolo in questa guida dedicata.

Portafoglio, porta schede e porta monete: per quali optare?Portafoglio, molto più di un accessorio

Di grande, di media o di piccola dimensione, il portafoglio è un accessorio indispensabile sia per gli uomini che per le donne.
Il portafoglio ci accompagna nella vita di ogni giorno, lo portiamo ovunque, in borsa, in tasca o lo teniamo in mano come se fosse una pochette.
Si rivela essenziale per organizzare al meglio i soldi, le monete, i documenti, le carte di credito, le carte fedeltà, le foto ecc.
Oltre alla funzionalità, questo accessorio consente di esprime la propria personalità e il proprio stile in ogni occasione (dalla vita quotidiana agli eventi cerimoniali).
A seconda del dress code si possono scegliere portafogli in pelle colore nero, un vero must have per un tocco di bon ton.
Eleganti e raffinati sono i portafogli in pelle a pochette che possono essere abbinati ad un completo cerimoniale o ad un abito lungo da party.
All'interno del proprio portafoglio da donna, oltre ai soldi e alle carte di credito, si possono inserire anche lo smartphone ed il rossetto con la cipria.

Portafoglio, porta schede e porta monete: per quali optare?Porta schede: a cosa serve?

Il portaschede è un accessorio di piccola pelletteria, la cui funzionalità è quella di custodire ed organizzare al meglio tutte le schede, le carte di credito e le carte fedeltà.
Quando dobbiamo concludere un acquisto in un esercizio fisico e pagare con la carta di credito, il portaschede è l'accessorio che ci consente di trovare subito la propria card.
Quando si va al supermercato e si paga la spesa con la carta di credito e, al contempo, abbiamo necessità di esibire alla cassa la fidelity card per raccogliere i punti, il porta schede è comodo perché consente di trovare in un batter d'occhio entrambe le carte.
Come il portafoglio, anche il porta schede può essere rigido o morbido con clip e con i vari compartimenti utili per organizzare al meglio le proprie schede e tessere.

Porta monete: a cosa serve?

Se il tuo portafoglio è ingestibile e non ha una grande tasca per contenere tutti i centesimi e gli euro in moneta, allora il porta monete è l'accessorio ottimale per custodire tutte le monetine ed averle a portata di mano.
Quando andiamo al bar e dobbiamo pagare il caffè p quando ci rechiamo dal panettiere per acquistare un pezzo di pane o una focaccia, un porta monete è l'accessorio di piccola pelletteria più utile per raccogliere tutte le monete necessarie per pagare quanto acquistato.
In certi casi, oltre alle monete, è possibile inserire anche qualche banconota di carta di piccolo taglio (5, 10, 20 euro).
A seconda delle esigenze personali, è possibile optare per l'uno o per l'altro accessorio.

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: