Pro e contro delle guaine post parto

Usare o no la pancera dopo il parto? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell'uso delle guaine o fasce post parto? Funzionano davvero? Per anni molto consigliati da qualsiasi ginecologo, oggi sono molte le neo mamme che vi rinunciano. Vediamo se a torto o a ragione.

Tutte le donne dopo il parto impiegano un certo tempo per ritornare completamente in forma. Da un lato c'è chi ha preso qualche chilo di troppo durante la gravidanza, che, in effetti, durante l'allattamento saranno rapidamente "prosciugati". Dall'altro lato l'utero ha una dimensione maggiore rispetto a prima della gravidanza e il nostro corpo impiega varie settimane per far tornare tutto "com'era prima", o almeno a ridurre le dimensioni dell'utero. Per accelerare il processo sono disponibili anche apposite guaine contenitive post parto.
Fino a un paio di decenni fa erano indumenti fortemente consigliati da qualsiasi ginecologo e utilizzati molto frequentemente. Oggi sono molte le neo mamme che vi rinunciano, vediamo se a torto o a ragione.

Pro e contro delle guaine post partoTornare in forma rapidamente

Il cruccio di molte mamme è proprio questo: dopo il parto, il corpo mantiene per un certo tempo una forma che potremmo definire abbondante. La pancia è gonfia ancora per un poco, la pelle non sempre è tonica, qualche chilo in più si fa sentire. Certo, se si tratta di stare a casa a badare al proprio figlio non ci sono problemi, basta infilare una tuta comoda e attendere che la natura faccia il suo corso. C'è anche, però chi deve prendere parte a incontri sociali di un certo tipo; si pensi ad esempio a un ricevimento importante poche settimane dopo il parto.
Alcune mamme devono anche tornare al lavoro poco dopo il parto e per molte anche l'aspetto fisico ha la sua importanza. Non si tratta di una questione di puro narcisismo, sono tante le mamme che vogliono ricominciare a sentirsi anche donne, in forma e toniche. Per farlo rapidamente le guaine post parto sono la scelta migliore; si tratta d'indumenti contenitivi che fasciano l'addome, rendendolo più compatto e tonico. Alcuni modelli sostengono anche i glutei e le cosce, donando una silhouette perfetta.

Ma funzionano davvero?

La questione fondamentale è però una sola: le guaine accelerano realmente il ritorno in forma dopo il parto? In effetti, sì, perché aiutano a rimodellare completamente il corpo. Sia per quanto riguarda l'aspetto esteriore: appena infilata una guaina si ha già una silhouette perfetta; sia per quanto riguarda la reale riconformazione del corpo.
Avere una guaina contenitiva, infatti, accelera il processo di riassorbimento delle parti in eccesso dell'utero, che tende a "rimpicciolirsi" più velocemente. Oltre a questo questi indumenti favoriscono il micro circolo e stimolano un dimagrimento più rapido. Indossare alcune ore al giorno una guaina post parto consente anche di migliorare il tono della pelle, che tende a diventare più tonica in poche settimane.

Quali guaine contenitive

Un'altra importante questione riguarda il tipo e il modello di guaina che si decide di indossare. In commercio ne troviamo tantissime marche diverse, ovviamente non tutte uguali tra loro. A parte il fatto che alcune sostengono solo la muscolatura dell'addome, mentre altre scendono fino sui glutei e sulle cosce, si deve anche considerare il tessuto e la facilità ad indossarle.
Oggi sono disponibili nei negozi specializzati guaine post parto discrete e facilissime da indossare, con settori totalmente staccabili che permettono di infilare l'indumento in pochi attimi, senza doversi sforzare per chiudere mille ganci o cerniere. Inoltre sono disponibili tessuti di nuova generazione, compatti ma anche confortevoli, che fanno traspirare la pelle e che risultano particolarmente comodi da indossare.
Questo tipo di ausili si utilizza non solo dopo il parto, ma anche in occasione di varie tipologie di intervento chirurgico, dopo le quali è fondamentale favorire la coesione dei tessuti. Visto che si tratta di indumenti particolarmente stretti è importante non solo scegliere il modello più adatto, ma anche valutare accuratamente la taglia da acquistare.

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: