Quanto durano i profumi e come si conservano

Le bottiglie di profumo sono appositamente preparate per preservare il profumo stesso, tuttavia le condizioni in cui è conservato incideranno sulla durata e il modo in cui si mantiene.
È opportuno conservare i profumi in un luogo fresco e impedire che la luce diretta raggiunga il contenuto, in modo da non fargli subire alcun danno nemmeno dopo diversi anni.
Le temperature, in particolare quelle calde, sono l'agente che influenza maggiormente un profumo, facendogli perdere le sue caratteristiche a lungo termine.
Inoltre, l'aria nel flacone provoca l'ossidazione del liquido, quindi si raccomanda di optare per un profumo a spray.
L'indicatore principale dello stato di un profumo, tranne ovviamente il suo aroma, è il colore. Se dopo due anni quest'ultimo non è più della stessa tonalità, è meglio buttarlo via.

Le basse temperature e l'oscurità possono far durare un profumo per oltre 10 anni.

In questo articolo proposto da Tre Pi Profumerie, la profumeria online che offre una vasta gamma di fragranze femminili e maschili, andremo a scoprire come conservare al meglio i profumi.

Tenere la bottiglia chiusa fino al primo utilizzo

È importante notare che il profumo rimarrà intatto fino a quando non verrà aperto. L'introduzione di un profumo all'ossigeno provoca la diluizione e l'ossidazione del profumo stesso. Con più ossigeno e meno profumo nella bottiglia, è naturale che l'odore diminuisca.

Conserva il profumo in un luogo buio

La luce rompe i cristalli di un liquido profumato e può anche sciogliere la sua bottiglia se è di plastica. Per evitare di alterare il DNA sensibile di una fragranza, conservare la bottiglia in un luogo privo di luce naturale e artificiale.

Conserva il profumo in un luogo asciutto

Anche l'acqua può danneggiare una fragranza, poiché l'umidità influisce sul profumo e può causare reazioni chimiche indesiderate.
Questo fenomeno può essere difficile da evitare se ci si trova in un ambiente umido, pertanto una stanza con un deumidificatore è il luogo ideale per conservare il profumo.

Evitare di conservare il profumo in bagno

Anche se si chiama ''eau de toilette", il profumo non dovrebbe essere conservato in bagno. Ribadendo la necessità di conservare le fragranze in un luogo asciutto, i bagni hanno sia livelli di umidità molto alti che le variazioni di temperatura, ovvero la miscela perfetta che riduce notevolmente la vita dei profumi.
flacone profumo eye shadow davanzale finestra

Lasciare il profumo nella confezione originale

Anche se il cartone può sembrare molto fragile, ma bisogna tenere presente che queste scatole sono state realizzate per contenere l'elisir aromatico al loro interno.
Conservare una bottiglia di profumo nella confezione originale può aumentare drasticamente la sua durata.

Tenere la bottiglia su uno scaffale basso

Anche se questa potrebbe sembrare una cosa scontata, in realtà è un consiglio molto importante da tenere a mente. Se la bottiglia di profumo viene collocata in alto, è molto più probabile che possa rompersi in caso di caduta. Se ciò accade, oltre alla perdita c'è anche l'inconveniente che nella stanza rimarrà l'odore forte per settimane.
Tuttavia, anche se la bottiglia non dovesse rompersi, l'urto può rompere i legami chimici e rovinare comunque il profumo.

Mantenere il flacone sigillato quando non è in uso

L'ossigeno è il peggior nemico del profumo, ma molto spesso, per la fretta di uscire o per semplice noncuranza, si commette l'errore di lasciare la bottiglia di profumo senza tappo. Se il flacone rimane aperto anche per un paio d'ore, si può rovinare l'equilibrio della miscela e catalizzare la sua evaporazione.

Evitare l'eccessiva agitazione della bottiglia di profumo

Anche se può sembrare che una piccola scossa possa aiutare a scuotere il profumo, questa azione scatena esattamente la reazione opposta. Molto simile all'ossigeno, l'agitazione introduce l'ossidazione indesiderata tramite delle bolle all'interno del profumo.
Inoltre, la maggior parte dei profumi viene realizzata con legami chimici delicati e miscele intricate che possono essere spezzate facilmente. Per questo motivo, sarebbe anche bene maneggiarlo con cura.

Conservare il profumo nella sua bottiglia originale

Molto spesso capita di vedere delle bottiglie molto belle in cui si desidera mettere il proprio profumo, ma anche se sono dei bellissimi ornamenti, potrebbero non essere salubri per il profumo che contengono. Le bottiglie originali per tutti i profumi e le colonie sono realizzate ermeticamente e hanno una testina di spruzzo specifica per disperdere la giusta quantità di profumo e prevenire la contaminazione con l'aria.

Visita la nostra Home, troverai tante altre idee e consigli. Vieni a trovarci anche su Facebook e Telegram, Instagram e Pinterest.

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: