Sport in montagna: da oggi c’è anche l’assicurazione sci

Divertirsi è bellissimo ma prima di tutto la sicurezza! Per chi ama sciare l'assicurazione è importante. Cos'è un'assicurazione sci e perché conviene averla? Tra il mercato delle assicurazioni, scopri qual è la migliore polizza assicurativa, quanto costa e la sua durata.

Il tuo tranquillo fine settimana in montagna è in realtà colmo di possibili rischi. Purtroppo cadere sulle piste, causare un incidente ad altre persone, o semplicemente l'auto che si ferma improvvisamente a causa del gelo, sono tutti eventi che capitano spesso a molte persone che amano lo sci. Per evitare di preoccuparsi di questo tipo di eventualità scopri l'assicurazione sci per la montagna, perfetta per i single, o anche per le famiglie che scelgono le vacanze sulla neve.

Sport in montagna: da oggi c’è anche l’assicurazione sciCos'è un'assicurazione sci

Stiamo parlando di una polizza assicurativa che copre qualsiasi eventuale disagio che ti possa capitare durante una vacanza sulla neve, all'estero o anche in una qualsiasi stazione sciistica italiana. Chi ha a disposizione un'assicurazione sci, di durata settimanale o anche solo per un fine settimana, è al riparo dalle preoccupazioni di questo genere, perché in caso di incidente o problema la polizza assicurativa copre qualsiasi danno o spesa imprevista. A partire dall'assistenza di viaggio, per quanto riguarda problemi che necessitano di una consulenza medica o anche l'eventuale rientro dal viaggio nell'impossibilità di utilizzare la propria auto, o il volo aereo già prenotato. Questo tipo di assicurazione copre anche tutte le eventuali spese mediche, così come le spese sostenute per raggiungere il Pronto Soccorso. Del resto, farsi male in montagna sulle piste da sci può significare dover contattare l'elisoccorso, con spese ingenti da saldare al termine dell'avventura.

L'auto che si guasta

Non è detto che un incidente sulle piste da sci riguardi esclusivamente la necessità di avere a portata di mano un medico in grado di curarci. Può infatti capitare che l'automobile si guasti o che si causi un incidente in cui qualcun altro si fa male. L'assicurazione sci copre anche queste eventualità, ripagando gli eventuali danni causati a terzi o anche offrendo aiuto per l'auto in panne, con anche il pagamento del rientro con un autista in caso di infortunio del guidatore. Grazie a questo tipo di polizza assicurativa per tutto il soggiorno otterrai anche un completo servizio meteo e un bollettino neve, che ti indicherà anche eventuali problematiche presenti sui singoli impianti.
Sport in montagna: da oggi c’è anche l’assicurazione sci famiglia bambini neve sicurezza

Quanto costa e quanto dura

La comodità di questo tipo di polizze è la totale versatilità, che porta quindi a pagare solo quanto è necessario. Si può infatti richiedere la sola copertura delle spese mediche e delle problematiche riguardanti la pratica dello sci per tutta la famiglia, o anche solo per una singola persona, per un periodo a piacere, anche solo per un paio di giorni. In questo modo invece di pagare una salata polizza infortuni annuale si potrà stipulare il contratto con una spesa minima. Volendo invece si può stipulare la polizza per varie settimane, idea comoda soprattutto per chi va a sciare ogni fine settimana, o ha la seconda casa in montagna. Oppure si possono aggiungere servizi aggiuntivi, come ad esempio la copertura di eventuali guasti all'automobile o rotture dell'attrezzatura sportiva. In questo modo il fine settimana in montagna trascorrerà senza pensieri, senza il timore che capiti qualcosa di brutto a rovinare l'esperienza.
Visita la nostra Home e vieni a trovarci su Pinterest, Facebook e Google+, grazie. Ti aspettiamo!

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: