Come evitare le macchie sulle posate dopo averle pulite

Spesso, dopo aver lavato le posate, rimangono alcune macchie. Questi rimedi elimineranno le macchie e ridaranno splendore alle posate d'argento e d'acciaio anche dopo il lavaggio con la lavastoviglie

Spesso le posate, nonostante siano state pulite, rimangono macchiate come se fossero ancora sporche.
Di sicuro non è piacevole apparecchiare una tavola con le posate macchiate.
posateria macchie forchetta cucchiaio coltello argento

Come pulire posate d'argento - Metodo 1

Questi piccoli rimedi ridaranno splendore alle vostre posate.

Occorrente

  • Bicarbonato di sodio
  • fogli di alluminio
  • vassoio profondo o ciotola
  • panni morbidi

Come fare

  1. Foderate con i fogli di alluminio il vassoio o la ciotola, riempitelo con acqua calda a cui aggiungerete un cucchiaio di bicarbonato di sodio.
  2. Disponete le posate dentro il vassoio e lasciatele in ammollo per circa mezz'ora.

Come pulire posate d'argento - Metodo 2

posateria cucchiai coltelli argento macchie

Occorrente

  • dentifricio in pasta bianca (non in gel)
  • spazzolino con setole morbide
  • panno morbido

Come fare

  1. Inumidite le posate, applicate il dentifricio e, con l'aiuto dello spazzolino con setole morbide, pulite delicatamente le posate.
  2. Sciacquate con acqua fredda e lasciate asciugare naturalmente.
  3. Quando saranno asciutte, rimuovete le macchie d'acqua con un panno morbido.

La posateria andrebbe conservata ordinata in contenitori con inserti morbidi o avvolti in panni morbidi.
contenitore per posateria con inserti morbidi

Come pulire le posate in acciaio inossidabile

Le posate in acciaio sono pratiche e possono essere lavate in lavastoviglie.

cucchiaio forchetta cucchiaini posate in acciaio lucido
Dopo qualche tempo però possono opacizzarsi e spesso c'è qualche segno di ruggine.
Ecco come rimediare.

Come eliminare macchie di ruggine

  1. Fate bollire dell'acqua in una pentola, aggiungete un paio di cucchiaini di bicarbonato ed immergete le posate in acciaio per qualche minuto, mantenendo il fuoco acceso.
  2. Dopo passate le posate sotto l'acqua fredda ed asciugatele per bene con un panno morbido.
  3. Qualche macchia rimasta può essere tolta con succo di limone o aceto bianco.

E tu, come pulisci le tue posate?

Lascia un commento, sarà molto gradito e se non sei ancora nostro fan, visita la nostra Home, clicca su "Mi piace" e raggiungici su Facebook, Telegram, Instagram e Pinterest. Grazie! (◕‿◕) 💖

Ti aspettiamo! 🌷🌷🌷 💖

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: