Detersivo per lavatrice fai da te con bicarbonato e sapone di Marsiglia

Se avete problemi di allergie, non vi trovate bene con i normali detersivi in commercio, provate la ricetta di questo detersivo fatto in casa per lavastoviglie o lavatrici, delicatamente profumato.

Non vi trovate bene oppure soffrite di allergia ai comuni detersivi per lavatrice?
Bene, girovagando sul web ho scovato questo ricetta per preparare il detersivo fai da te che può andare abene anche a chi è troppo sensibile ai prodotti chimici dei normali detersivi.
bella donna sorridente mette bucato nella lavatrice

Ingredienti

  • 200g di sapone di Marsiglia all'olio d'oliva (a scaglie se possibile)
  • 100g di bicarbonato di sodio
  • 5 litri di acqua distillata
  • 25 gocce di olio essenziale alla lavanda

sapone di Marsiglia

Occorrente

  • flaconi vuoto o barattoli in vetro
  • una pentola (capienza superiore a 5 litri)

Procedimento

  1. Portate ad ebollizione l'acqua
  2. Aggiungete il sapone a scaglie e mescolate bene.
  3. Non appena il sapone si sarà sciolto completamente spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  4. Aggiungete quindi il bicarbonato, l'olio essenziale e mescolate molto bene; fate riposare per circa due ore.
    bicarbonato di sodio
  5. Versate il detersivo per lavatrice fai da te nei flaconi.

Dosi per il lavaggio

Mescolate sempre bene il detersivo fai da te ed utilizzate 2-3 cucchiai da tavola direttamente nell'oblò della lavatrice; procedete al normale lavaggio alla temperatura desiderata.
bella donna sorridente felice del suo bucato in lavatrice

E tu, quale prodotto usi per il tuo bucato?

Lascia un commento, sarà molto gradito e se non sei ancora nostro fan, visita la nostra Home, clicca su "Mi piace" e raggiungici su Facebook, Telegram, Instagram e Pinterest. Grazie! (◕‿◕) 💖

Ti aspettiamo! 🌷🌷🌷 💖

L'articolo è solo informativo, perché Think Donna non offre trattamenti medici né fa diagnosi.
Fate attenzione sempre per eventuali allergie e nel caso, consultate prima il vostro medico di fiducia.
Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: