Vita di coppia: siete pronti a vivere insieme?

Paura della convivenza. Che cosa succede quando una coppia decide di vivere insieme dopo pochi mesi? Ci si ama, si condivide già molto (libri, cene, feste), perché non condividere pure un appartamento? Dopo quanto tempo andare a convivere? Andare a convivere sarà la scelta giusta? Niente panico! Ecco alcuni consigli che possono essere molto utili.

Video del Giorno

Vita di coppia: siete pronti a vivere insieme? prima del matrimonio convivenza trasloco casa stanza scatole cartone parquet legno chiaro donna capelli lisci castano camicia quadri blu rosso azzurro maglietta bianca sorriso jeans uomo maglietta manica lunga azzurra pantalone color tortora mani incrociate scarpe ballerine bianche pianta vaso alluminio abat-jour lume biancoSiete pronti a vivere in coppia nella stessa casa?

Tu, lui (o lei) e il vostro grande amore. Quel bellissimo amore con la A maiuscola.
State molto bene insieme, però ognuno a casa sua. E finora è andato tutto bene.
Perché cambiare? Avete tanti buoni motivi per non vivere insieme (almeno non subito): ti piace dormire da solo/a e avere tanto tempo per te stesso/a (sopratutto in bagno) e vuoi mantenere i tuoi segreti di casa, come lasciare la biancheria ovunque...
E... va bene così!
Vita di coppia: siete pronti a vivere insieme? chiavi portachiavi acciaio forma casa sfondo rosaPoi però arriva quel momento in cui uno dei due partner fa la fatidica domanda:
"Perché non andiamo a vivere insieme?"
E quindi il panico della risposta, perché è chiaro che non si vuole assolutamente distruggere il bel rapporto di coppia.
Vivere insieme è una decisione che non va presa alla leggera.
Al contrario, richiede un impegno serio e a lungo termine.
Un punto chiave da chiarire è che non deve esserci forzatura, perché non ci sarebbero equilibrio e garanzia di rapporto duraturo.
Per vivere con serenità la convivenza, è necessario capire che questa non è un ostacolo alle proprie realizzazioni personali e non si deve avere difficoltà a separarsi dalla famiglia d'origine.

Che cosa fare e cosa bisogna sapere prima di iniziare a vivere insieme?

Avete mai fatto vacanze insieme? Avete mai diviso una camera d'albergo o un piccolo appartamento?
Se la risposta è sì, allora già sapete a cosa andate incontro e cosa può darvi fastidio:

  • notti insonni perché è un divoratore o divoratrice di libri.
  • orario della sveglia
  • tendenza a non chiudere il tubetto del dentifricio.
  • tante ore dentro il bagno
  • disordine (abiti o scarpe un po' ovunque) oppure ossessione per la pulizia
  • tavolozza del wc alzata
  • shopping compulsivo
  • il russare
  • la pigrizia o i super allenamenti all'alba
  • programmi TV (film noiosi o partite di calcio e altri sport) da condividere.

e tanti altri piccoli vizi che possono davvero dare sui nervi.
Vita di coppia: siete pronti a vivere insieme? donna capelli biondi legati chignon occhi azzurri dubbiosa top canottiera bianca braccia mani incrociati uomo viso preoccupato camicia bianca cravatta nera convivenza convivere Siete disposti a sopportare e trovare un punto d'incontro in nome del vostro Amore?
Autostima e sicurezza sono fondamentali per intraprendere una convivenza e, dal momento che è un'avventura che si fa in due, è chiaro quanto sia indispensabile la reciproca fiducia.

Prima di pensare a una convivenza, assicuratevi che la vostra coppia abbia delle solide fondamenta.

  1. Conoscenza delle rispettive famiglie d'origine: un'incursione della madre di lei o di lui nella vostra casa deve essere ben accetta; fate attenzione a non far mai entrare nelle vostre discussioni di coppia i vostri genitori (potrebbero non essere imparziali).
  2. Chiarite subito da quale parte del letto preferite dormire (il sonno è molto importante per il benessere psicofisico della coppia.)
  3. Rispettate ciascuno le abitudini dell'altro. Ecco, il rispetto reciproco è alla base.
    E sopratutto trovare dei compromessi: non sconvolgere la vita dell'altro è fondamentale, bisogna però cercare un accordo reciproco (magari uno cede su una cosa, l'altro in un'altra) per vivere in maniera civile e serena.

Chiarito questo... siete pronti per vivere sotto lo stesso tetto!
Per sorridere e magari fare un esamino di coscienza, leggete anche 10 cattive abitudini degli uomini che le donne non sopportano

Convivenza di coppia: dopo quanto tempo andare a convivere?

Non sempre si è d'accordo sul quando iniziare, perché ognuno ha i suoi tempi, le sue esigenze e i suoi dubbi sulla convivenza.
Quando una coppia percepisce un clima positivo all'interno della coppia, sente anche il desiderio di condividere la vita quotidiana, di affrontare e realizzare progetti comuni, mettendo a disposizione dell'altro le proprie risorse.

Vivere sotto lo stesso tetto come coppia: cosa cambia veramente?

È chiaro che il vivere insieme cambia la nostra vita quotidiana. Il cambio però è sopratutto positivo!
Vita di coppia: siete pronti a vivere insieme? cucinare cucina uomo sorriso pizzetto barba camicia bianca donna capelli castani legati chignon abito grigio occhiali ante blu pentole padella fornelli peperone giallo pomodoro coltelli

  • D'ora in poi, il frigorifero sarà sempre pieno: è bello condividere pranzo e cena e preparare prelibati manicaretti. E non è solo una passione femminile: da donne possiamo sicuramente affermare che un uomo ai fornelli è decisamente sexy e affascinante!
  • Non si avrà più freddo di notte.
    Vita di coppia: siete pronti a vivere insieme? cosa cambia veramente dormire al caldo sotto lenzuola coperte bianche donna uomo capelli castani serenità cuscini letto sonno
  • Il tuo bagno avrà molti accessori e cosmetici in più (ops, forse questo non è un buon punto, Ahahah!)

Non abbiate paura! Vivere insieme è una grande avventura.
La prova? Il piano sessuale: non servirà più essere discreti come quando si divideva l'appartamento con altri coinquilini (a meno che l'appartamento non abbia pareti sottili come carta velina!).
La vita in due dà la possibilità di lasciar vivere meglio le proprie fantasie, per fare l'amore in tutte le stanze della casa, di lunedì come di domenica. Molto piacevole, giusto?
Un altro punto positivo è il piano finanziario: vivere insieme è molto più redditizio perché dividendo alla pari le spese, dall'affitto, all'energia elettrica e quant'altro, si troverà il giusto risparmio da spendere in cose più piacevoli.
Si può anche pensare di aprire un conto corrente congiunto.

Come vivere in coppia, sotto lo stesso tetto, felici e senza contestazioni?

Attenzione! Vivere con il vostro amato o amata è diverso dal vivere con un compagno di stanza. Se si confonde il proprio partner con un semplice coinquilino, si finisce per vivere come una coppia senza amore che vive insieme solo per comodità.
Per non cadere nella routine, a volte depressiva, bisogna saper spingere la coppia con passione e seduzione:

  • accogliendo con baci e rallegrando l'arrivo del partner la sera dopo il lavoro.
  • Rendendo piacevoli le serate a casa, lasciando fuori dalla porta lavoro e problemi.
  • Decidendo insieme, magari al mattino, se la sera si ha voglia di uscire insieme o invitare amici.

Vita di coppia: siete pronti a vivere insieme? uomo donna a letto cuscini gialli pois bianchi lenzuolo azzurro maglietta bianca capelli castani donna carezza colazione bicchieri vetro succo tazza caffè cappuccino vassoio argento trapunta giornale mattino comodino bianco vaso vetro fiori camelie rosa bianche abat-jour lume paralume giallo La parte più importante per una buona convivenza resta senza dubbio l'indipendenza: è necessario che ciascun partner mantenga il proprio "giardino segreto", per lasciare sempre quell'alone di mistero (senza esagerazioni!) che rende magica la coppia.
Questa è la chiave della felicità di coppia!
E per evitare dispute e discussioni, ribadiamo il concetto del compromesso:

  • accettare le piccole manie del proprio partner;
  • stabilire e mettere per iscritto la condivisione dei compiti di casa, per evitare che gravino solo su uno dei due.
  • Impedire, quando si hanno amici a casa, che i genitori di entrambi, facciano visite a sorpresa... e così via!

Vita di coppia: siete pronti a vivere insieme? serenità donna ragazza giovane capelli lisci lunghi castano chiaro maglietta bianca manica lunga jeans denim uomo capelli rasati camicia bianca divano tessuto grigio tablet soggiorno convivenza felice
Leggi anche I segreti per mantenere vivo il rapporto di coppia
Con compromessi e a piccoli passi, che possono anche richiedere del tempo per trovare il giusto equilibrio, si può arrivare a vivere bene in coppia sotto lo stesso tetto.
Ne vale la pena, ve lo assicuriamo!
=== 🌿🌺🌸🌺🌿=== 🌿🌺🌸🌺🌿=== 🌿🌺🌸🌺🌿 ===
Se i nostri consigli e suggerimenti vi hanno incuriosito, leggete anche gli altri articoli delle nostre categorie, troverete tante buone idee e la nostra Home.
Condividete i nostri suggerimenti con i vostri amici su Facebook e Google+ e lasciate un vostro commento, sarà molto gradito.
Grazie! 💖

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento