5 cose da vedere in un weekend a Firenze

Cosa vedere a Firenze in poco tempo? Ecco l'itinerario con i consigli e i luoghi da visitare in un week end.

Avete prenotato il vostro hotel a Firenze su Expedia ma non sapete ancora cosa vedere nel vostro weekend? 48 ore non sono molte, ma per vostra fortuna le principali attrazioni della città sono tutte vicine tra loro. Ecco l'elenco dei 10 punti di interesse che non potete davvero saltare.

Santa Maria del Fiore

Il simbolo di Firenze è una Cattedrale in marmo di carrara impreziosita da uno dei più grandi prodigi architettonici della storia, la Cupola del Brunelleschi. L'ingresso alla terza basilica del mondo per dimensioni è gratuito, ma la salita alla cupola e al campanile di Giotto è a pagamento: comprate il biglietto sul sito ufficiale. Con quello potrete anche entrare al battistero di San Giovanni, famoso per le sue porte di bronzo, la principale delle quali è oggi esposta nel Museo dell'Opera del Duomo.

Galleria degli Uffizi

Non servono troppe parole per descrivere uno dei musei più importanti a livello mondiale, celebrato soprattutto per la sua collezione di opere classiche e rinascimentali: se volete guardare da vicino i capolavori di Giotto, Botticelli, Leonardo, Caravaggio e Michelangelo acquistate i biglietti e mettetevi in coda.
Galleria degli Uffizi Firenze

Palazzo Vecchio

Imponente, bizzarro, bellissimo: Palazzo Vecchio con la sua Torre, detta "di Arnolfo", è un simbolo di Firenze non soltanto per ragioni architettoniche, visto che è stato per secoli il centro della vita politica della città (lo è anche oggi). È possibile partecipare a visite guidate a tema: chiedete informazioni in biglietteria e non fatevi sfuggire eventuali occasioni.

Il David di Michelangelo

Il David è l'attrazione principale della Galleria dell'Accademia; un tempo esposta all'aperto - si trovava in Piazza della Signoria, nel punto dove oggi sorge una copia - la scultura più famosa di tutti i tempi fu spostata per agevolarne la conservazione. Dovete assolutamente vederlo.

Ponte Vecchio

Il nome non gli rende giustizia: perché sì, Ponte Vecchio avrà pure i suoi anni, ma è splendido ed estremamente particolare. Famoso per le botteghe orafe e per il Corridoio Vasariano che lo attraversa, vi regalerà una delle foto più belle del vostro weekend a Firenze: quella dell'Arno immortalato al tramonto!

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: