Come ridurre il gonfiore addominale

La tua pancia si gonfia facilmente? Hai sempre quella sensazione di gonfiore veramente fastidioso? Lo stress, i pasti troppo ricchi di alimenti fermentabili, le bibite gassate... una pancia gonfia può avere molte cause diverse, ognuna con la propria soluzione. Ecco come puoi eliminare il gonfiore addominale per apparire e sentirti meglio.

Come ridurre il gonfiore addominale corpo donna pancia metro sarta anelloTi piacerebbe avere una pancia piatta per la festa di stasera, ma grazie a troppi dolci e bibite gassate, chiudere la zip di gonna o pantaloni, è una vera lotta.,
Il gonfiore allo stomaco e pancia non solo può essere doloroso, ma può anche causare disagio a livello estetico.
La buona notizia?
Gli esperti dicono che il gonfiore dello stomaco è una condizione che si può evitare abbastanza facilmente.
Esercizi, integratori e massaggi possono tutti contribuire a ridurre rapidamente il gonfiore e semplici cambiamenti dello stile di vita possono impedirne il ripetersi.

A nessuno piace dare l'impressione di aver inghiottito un pallone da basket o di sembrare incinta!
Eppure questo è un fenomeno comune, soprattutto tra le donne, perché il cibo non è l'unica causa di uno stomaco gonfio, anche le sindromi premestruali sono responsabili.
Il gonfiore addominale si ha quando l'addome si sente pieno e teso e si presenta comunemente a causa di un accumulo di gas da qualche parte nel tratto gastrointestinale, che fa sembrare la pancia più grande del solito e può anche essere molto dolorosa.
Tra le cause più comuni che portano al gonfiore, ricordiamo la stitichezza, problemi digestivi, l'allergia e le intolleranze alimentari. Un'altra causa del gonfiore potrebbe essere la ritenzione idrica, così come bevande gassate, troppo sale o zucchero e una quantità insufficiente di fibre nella dieta.
Quando il gonfiore si presenta subito dopo un pasto, di solito, si risolve da solo; a volte sono necessarie misure più forti per eliminarlo.
Molti rimedi casalinghi possono aiutare a gestire il dolore e il disagio del gonfiore.
I seguenti suggerimenti possono aiutarti a eliminare la pancia gonfia.

Come avere la pancia piatta in poche mosse

  1. Vai a fare una passeggiata
    L'attività fisica può far muovere l'intestino più regolarmente, il che può aiutare a rilasciare gas in eccesso e feci. È particolarmente importante se una persona si sente stitica, perché l'esercizio fisico aiuta il corpo a spostare le feci e il gas dal colon e può rendere più regolari i movimenti intestinali.
    Basta anche una semplice passeggiata intorno al quartiere per fornire un rapido sollievo dalla pressione del gas e ti farà sentire più leggera.
  2. Bere tanto
    Puoi risolvere questo problema idratandoti a sufficienza ogni giorno: per accelerare il transito intestinale, preferibilmente lontano dai pasti, bevi almeno 1,5 litri di acqua, un po' di più se sei sportivo.
    È fondamentale, infatti, se fai attività fisica, bere molta acqua, prima e dopo l'allenamento, per rimanere idratati, poiché la disidratazione può peggiorare la stitichezza.
  3. Modifica la dieta e mangia a intervalli regolari
    Molte persone sentono il gonfiore subito dopo un pasto abbondante.
    È possibile evitare questo mangiando piccoli pasti durante il giorno, che possono aiutare a mantenere in movimento il sistema digestivo.
    Limitate il consumo di aglio, cipolla, pepe, latte intero, formaggi grassi a pasta molle, alimenti ad alto contenuto di grassi (ad esempio, stufati, cibi fritti, carni, dolci),legumi, frutta e verdura cruda; potete scegliere carni magre e pesce, latte parzialmente scremato o scremato, cereali, frutta e verdura cotta.
    Sono da evitare anche chewing gum e bibite gassate.
    Le persone che hanno gonfiore dovrebbero evitare l'uso di cannucce e provare a mangiare lentamente per evitare di inghiottire l'aria durante i pasti.
  4. Lo zenzero
    Rimedio molto noto, soprattutto nella medicina ayurvedica, lo zenzero è usato non solo come alimento ma anche come trattamento per tanti problemi di salute.
    Famoso per le sue capacità disintossicanti, aiuta tanto anche con i problemi digestivi.
    Come usarlo
    Il modo più semplice per usare efficacemente lo zenzero è preparare il tè dalla radice di zenzero fresca: grattugia un pezzetto di circa un centimetro dalla radice e mettilo in una tazza, quindi versa l'acqua quasi in ebollizione e lascia in infusione per circa 10 minuti prima di berlo.
    Lo puoi bere prima di un pasto per evitare il gonfiore o in qualsiasi momento per liberartene.
  5. Pancia gonfia: dite basta allo stress!
    Un forte stress può causare molti disturbi intestinali, tra cui il gonfiore addominale.
    Ci sono molti modi per combattere lo stress, dalla meditazione allo yoga, ai massaggi rilassanti...
    Prova a massaggiare l'addome per far muovere l'intestino.
    Un massaggio che segue il percorso dell'intestino crasso è particolarmente utile.
    Come ridurre il gonfiore addominale massaggio telo spugna verdeCome fare il massaggio addominale:
    ==> Metti le mani appena sopra l'osso dell'anca destra e, con una leggera pressione, fai un movimento circolare verso il lato destro della cassa toracica.
    ==> Poi continua dritto attraverso l'area superiore del ventre verso la gabbia toracica sinistra.
    ==> Ora muoviti lentamente verso l'osso dell'anca sinistra.
    Ripeti, se necessario.

    Se il massaggio provoca dolore, interrompi subito.
    In casi gravi, può essere molto utile la psicoterapia.
  6. Fai un bagno caldo e… rilassati!
    Il calore del bagno può fornire sollievo a un addome dolorante.
    Il rilassamento può ridurre i livelli di stress, che possono consentire al tratto intestinale di funzionare in modo più efficace e contribuire a ridurre il gonfiore.
    Come ridurre il gonfiore addominale vasca relax bagno donna rilassata capelli castani occhi chiusi schiuma
  7. Non esitate a parlare con il vostro medico
    In alcuni casi, il gonfiore può derivare da una condizione medica; è bene fare un consulto con il proprio medico di fiducia che potrà ordinare test diagnostici ed esami specifici.

Come ridurre il gonfiore addominale pancia piatta fisico donna snella metro sarta giallaDeterminare la causa alla base del gonfiore e di altri problemi digestivi è il primo passo per ottenere un trattamento e sentirsi meglio.

L'articolo è solo informativo, perché Think Donna non offre trattamenti medici né fa diagnosi.
Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti
Fate attenzione sempre per eventuali allergie e nel caso, consultate prima il vostro medico di fiducia.

Visitate la nostra Home e venite a trovarci anche su Facebook, Pinterest e Google+, grazie. Vi aspettiamo!

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: