Biscottini di pasta frolla ripieni

Immancabili compagni di merenda, i piccoli biscotti di pasta frolla ripieni di frutta sono ideali per accompagnare il tè pomeridiano

Vi proponiamo la ricetta, semplice e di grande effetto, di uno dei biscotti più golosi che si possano creare con farina, uova, burro, zucchero e mele: pochi semplici ingredienti per una merenda sana, genuina e dolce al punto giusto.
Ci ispireremo ai famosi biscotti Cuor di mela, che racchiudono un profumato ripieno di mela in pezzi e marmellata in un guscio di friabile pasta frolla: accendete il forno e preparatevi a replicare il biscotto della domenica, quello a cui nessuno sa dire di no!

Il segreto della frolla gustosa e leggera

Nelle prossime righe parleremo del segreto per una frolla gustosa e leggera, vi daremo un consiglio per un ripieno sempre diverso, da alternare al classico cuor di mela, e soprattutto sveleremo qualche trucco per superare indenni la "prova di coraggio" che la preparazione di questi dolcetti richiede ad ogni apprendista pasticcere: la perfetta chiusura dei due lembi di pasta frolla.
biscotti pasta frolla ripieni
Se riuscirete ad evitare che i biscotti si aprano durante la cottura, avrete superato la prova e sarete premiati con un piatto di caldi, profumati, appetitosi cuor di mela!

Ingredienti

Dosi per circa 40 biscotti

  • 220 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • mezza bustina di lievito per dolci

Ingredienti per il ripieno

  • 1 mela
  • succo di limone
  • 1 cucchiaio di marmellata di arance
  • 1 cucchiaio di burro
  • mezzo cucchiaino di cannella o altra spezia a piacere

Preparazione

Per preparare i biscotti iniziate con la realizzazione della pasta frolla

  1. Usate del burro non troppo freddo, meglio se a temperatura ambiente, e ammorbiditelo in una ciotola, mischiandolo con lo zucchero.
  2. Montate i due ingredienti finché non ottenete un composto morbido, cremoso e gonfio.
  3. Sbattete a parte l'uovo e poi versatelo gradualmente nella ciotola, amalgamandolo al burro zuccherato.
  4. A parte, setacciate la farina 00 insieme al lievito per dolci e aggiungetela un cucchiaio alla volta al composto della ciotola, facendo attenzione a non formare grumi (o eventualmente a sciogliersi con una frusta).
  5. Lavorate l'impasto anche con le mani, ma non troppo a lungo: appena sarà liscio e omogeneo avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno mezz'ora.

Mentre aspettate che la frolla si compatti, dedicatevi al ripieno.

Come fare il ripieno

  1. Iniziate col tagliare la mela, privata della buccia, in dadini non più grandi di mezzo centimetro. A mano a mano che tagliate i cubetti irrorateli con un po' di succo di limone, così che la polpa di mela non si ossidi e non diventi scura.
  2. Versate i cubetti in una casseruola insieme al burro e alla marmellata e lasciate cuocere a fiamma molto bassa per circa 10 minuti, rigirando spesso. Terminata la cottura lasciate raffreddare.

Come fare i biscotti ripieni

  1. Quando la frolla avrà terminato il suo "soggiorno" in frigorifero, tiratela fuori e stendetela con l'aiuto di un mattarello; aggiungete un pizzico di farina, se serve a non far incollare la pasta.
  2. Il foglio di pasta sfoglia che dovrete ricavare sarà sottile ma non troppo, per evitare che si rompa durante la fase di farcitura o durante la cottura: lo spessore adatto sarà di circa un paio di millimetri.
  3. Poi ricavate dei dischi di pasta frolla: potete usare un coppapasta dal diametro di circa 5 cm, oppure semplicemente il bordo di una tazzina capovolta.
  4. Dividete a metà i dischi: una parte sarà la base, l'altra metà il coperchio; poi mettete un cucchiaino di farcia su ciascuna delle basi, avendo cura di lasciare un mezzo centimetro libero dal bordo, che dovrete inumidire per agevolare la chiusura.
  5. Questo è il passaggio più delicato: quando ricoprirete le basi con i dischi-coperchio dovrete fare attenzione affinché non ci sia aria intrappolata insieme al ripieno (o in cottura i dischi si romperanno). Sigillate bene con le dita.
  6. Disponete i biscotti su una teglia, sopra un foglio di carta forno e poi infornate per 15 minuti a 180°C.
  7. Lasciate raffreddare prima di servire!

biscottini pastra frolla ripieni

Consigli

  1. Se non siete degli appassionati delle mele, ma preferite un altro frutto, cambiate il ripieno a vostro piacimento: vi consigliamo di evitare solo la frutta troppo umida (come uva, agrumi, melone e simili).
    Un'idea davvero golosa è quella dei biscotti ripieni di confettura di fragole.
  2. Per aiutarvi nel momento della chiusura, potete usare uno specifico attrezzo che si usa per sigillare i ravioli: ne esistono molti in commercio, che permetteranno una chiusura più semplice e anche molto più precisa e uniforme.
  3. Provateli anche a colazione, tuffati nel latte caldo: vi daranno la giusta carica per iniziare la giornata!
  4. Per mantenere la fragranza dei biscotti di pasta frolla, senza rischiare che si secchino, conservateli in un sacchetto di plastica, del tipo che si usa per congelare in freezer.
Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: