La Confettura di fragole perfetta

Cerci una ricetta veloce per preparare la marmellata di fragole fatta in casa? È la stagione delle fragole? Bene, non aspettare oltre, tira fuori il grembiule, segui i nostri consigli, così potrai gustare questa deliziosa frutta tutto l'anno.

La confettura o marmellata di fragole fatta in casa è una delle più comuni perché è deliziosa veloce e facile da preparare.
Vizia le tue papille gustative con questa semplice ricetta di conserve da preparare con le fragole migliori.
La confettura di fragole fatta in casa è perfetta da spalmare sul pane tostato per la colazione del mattino, per preparare ottime crostate e dessert; si abbina molto bene con i formaggi stagionati, grazie al suo sapore acidulo ed è un'ottima idea regalo.
Usa le fragole fresche per creare una deliziosa conserva con la nostra semplice guida passo-passo: il risultato è sicuramente migliore di quella che si compra al supermercato .

toast colazione confettura di fragole cuoreFonte immagine: Pixabay
Quando l'ho preparata e offerta a colazione alla mia famiglia, cucchiaino dopo cucchiaino, continuavano a ripetere: "È veramente buona!"
(🌺◠‿^)
È un vero piacere vedere i tuoi figli gustare e apprezzare una marmellata fatta in casa!

confettura di fragole barattolo marmellata fiore narciso gialloFonte immagine: Pixabay

Ingredienti per 4 barattoli di Confettura di fragole

  • 1,5 kg (peso al netto di scarti) di fragole fresche e ben mature
  • 800 g di zucchero semolato
  • Il succo di un limone e mezzo, da cui ricavare anche la buccia

fragole rosse confettura Fonte immagine: Pixabay

Occorrente

  • 4 Barattoli di vetro da 200 ml con tappo twist off munito di capsula centrale
  • Pellicola trasparente
  • Pentola d'acciaio

Marinatura delle fragole

Il nostro consiglio è di farla il giorno prima per avere una confettura ricca di aromi e sapore; in alternativa, basteranno un paio d'ore.
fragole rosse mani Fonte immagine: Pixabay

Preparazione

  1. Metti le fragole in uno scola verdure o scolapasta e lavale delicatamente sotto l'acqua corrente, senza metterle in immersione.
  2. Togli il picciolo di ogni fragola, eventuali parti bianche, acerbe o molli e asciugale leggermente con della carta da cucina.
  3. Taglia le fragole in due o più parti e mettile in un recipiente capiente, aggiungendo la scorza e il succo filtrato (usate un colino a maglie strettissime) del limone, poi lo zucchero semolato e mescola bene per far amalgamare gli ingredienti.
  4. Copri il recipiente con pellicola trasparente alimentare e fai riposare in frigo per un giorno (oppure due ore, secondo necessità), mescolando di tanto in tanto.
  5. Dopo il tempo di riposo, riprendi le fragole con la marinatura e metti tutto in una pentola di acciaio inossidabile, mescola delicatamente per amalgamare il tutto e copri con un coperchio.

Nel frattempo, iniziate a sanificare barattoli e tappi, seguendo le istruzioni su Come fare la Confettura (Marmellata) di uva | Ricetta Conserve e le linee guida del Ministero della Salute.

  1. Fai bollire le fragole, a fuoco basso, per circa 30-40 minuti; con una schiumarola, elimina l'eventuale schiuma in eccesso, che potrà formarsi in fase di cottura. Mescola di continuo con un cucchiaio di legno.
    Pentola bollitura fragole confettura Fonte immagine: www.garneczki.pl Il nostro consiglio: non lasciare incustodita la pentola sul fuoco, mescola con cura le fragole e assicurati che non si attacchi sul fondo o bruci.
  2. Il composto, inizialmente liquido, piano piano prenderà consistenza, diminuendo un po' di volume: dovrà essere gelatinoso con pezzi di fragole.
    pentola bollitura fragole confetturaFonte immagine: www.garneczki.pl
  3. Togli dal fuoco e lascia intiepidire una decina di minuti, quindi passa il composto con un passa verdure a fori medi: in questo modo avrai una confettura uniforme e più spalmabile. Gli amanti dei pezzetti di frutta non temano! Troverete i vostri adorati pezzetti di fragola.
  4. Ora devi mettere il composto di fragole nuovamente sulla fiamma, lascia cuocere a fuoco medio-basso per altri 30 minuti circa, mescolando di continuo; per sapere se è pronta, fai la prova goccia: versa una goccia di confettura su un piattino, inclinalo, se rimane ferma e non cola, la cottura è ultimata.
    Se invece la confettura fosse troppo liquida, continua la cottura per altri 5-10 minuti.
  5. Non appena avrai la consistenza giusta, togli la confettura dal fuoco, continuando a mescolare.
    Aspetta un paio di minuti prima di procedere all'invasamento.

Come invasare la confettura di fragole

  1. Adesso puoi mettere la tua confettura di fragole, ancora calda, nei barattoli che hai sanificato e ancora caldi di forno, lasciando un centimetro di spazio dal bordo del barattolo.
  2. Chiudi subito ermeticamente, e capovolgili su un piano di legno, coprendo con una coperta fino a quando non si saranno raffreddati.
    L'aria contenuta all'interno, mentre si raffreddano, sarà compressa creando sottovuoto (all'apertura farà il classico "clac").
    Il coperchio dovrà essere completamente piatto: cliccando con una leggera pressione al centro del tappo capsula twist off, non dovete sentire movimento, segno che non c'è aria nel barattolo e che si è formato il sottovuoto.
    Qualora questo non avvenisse, non preoccupatevi: sostituite il coperchio e fate bollire i barattoli pieni con la confettura.
  3. Dopo circa 24 ore, i barattoli dovrebbero essere freddi.
Il nostro consiglio è di aspettare ancora altri 3 giorni prima di gustare la vostra profumata e deliziosa confettura di fragole.

confettura di fragole cesto prato margherita Fonte immagine: Pixabay

Come conservare la confettura di fragole

Non dimenticare di incollare un'etichetta su ciascuno dei vasi!
Non appena avrai finito con l'invasamento della tua confettura di fragole, buona regola è mettere delle etichette con la data di produzione.
Dalla data segnata sull'etichetta, la confettura di fragole va consumata entro un anno e conservata al buio, in un luogo fresco, asciutto, senza fonti di calore o escursioni termiche.

E tu, hai mai preparato una confettura di frutta?

Lascia un commento e condividi con noi le tue opinioni o consigli in merito, saranno molto gradite.
Visita la nostra Home, troverai tanti altri consigli, ricette e argomenti interessanti; vieni a trovarci anche su Facebook, Instagram, Telegram e Pinterest, grazie. Ti aspettiamo!
Il passa parola è sempre utile e un tuo "Mi piace" molto gradito! (🌺◠‿^) ❤
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: