Come organizzare il natale con i bambini

Come intrattenere i bambini durante la cena di Natale? Ecco alcuni suggerimenti facili e divertenti per dedicare loro le giuste attenzioni ritagliandosi anche uno spazio per se stessi e per gli ospiti adulti

Video del Giorno

come organizzare il natale con i bambini albero di natale bella bambina bimba bionda occhi azzurri cappello babbo natale auguri feste natalizie decorazioni decori
Durante i preparativi per le feste natalizie, uno dei problemi della padrona di casa è senza dubbio la gestione dei commensali, soprattutto dei bambini a tavola, in maniera particolare se sono tanti.
Per evitare caos, urla e disastri, ecco qualche piccolo suggerimento per godersi al meglio e in allegria la cena e il pranzo di Natale.
come organizzare il natale con i bambini casa addobbi natalizi albero di natale ghirlanda tavolo pranzo cena tavola imbandita piatti stoviglie bicchieri cestello per il ghiaccio tavolo per i bambini sedie rosse regali decorazioni natalizie Partiamo dall'organizzazione.

  1. Se avete bambini, coinvolgeteli nei preparativi, della tavola ad esempio, sentendosi importanti vivranno meglio l'attesa degli ospiti.
  2. Nella scelta del menù, se volete offrirne uno raffinato e particolare agli ospiti adulti, magari a base di pesce, ricordate che i piccoli preferiscono la semplicità, quindi orientatevi su lasagne o cannelloni al forno (piacciono a tutti i bimbi, vero?), un vero e proprio piatto unico!
  3. come organizzare il natale con i bambini segnaposto natalizio tavola natale con i bambiniE se non bastasse via libera a hamburger (preparati dal macellaio di fiducia) e patatine fritte, per soddisfare anche i bimbi più reticenti!
  4. Se il numero dei piccoli ospiti supera il due, meglio sistemare un tavolo esclusivo per loro: un tavolo di plastica (quelli bianchi da giardino vanno benissimo) apparecchiato con una tovaglia natalizia, magari quella cui non siete tanto affezionate; le stoviglie dovranno essere infrangibili, come quelle colorate in plastica di Ikea, molto carine.
  5. Fate preparare dei segnaposti ai vostri figli, natalizi e molto decorativi: potete tenerli occupati nei giorni in cui non ci sarà scuola.

come organizzare il natale con i bambini tavola soggiorno natale festa con i bambini segnaposto sedie decorazioni natalizie tavola imbandita piatti candele dolcetti natale con i bambini
Ora la parte più difficile: l'intrattenimento!
come organizzare il natale con i bambini albero di natale regali natalizi regali sotto albero bambina bionda vestita abiti rosso decorazioni natalizie palline rosso divano natale con i bambini

  • Un'idea carina è far trovare un regalino per ogni piccolo ospite: una bambola da vestire e pettinare per le bambine, un kit di mini costruzioni o macchinine per i maschietti, matite colorate e un piccolo album da colorare o altro... secondo la vostra fantasia e possibilità economiche.
    come organizzare il natale con i bambini mini costruzioni tipo lego pacchetti regalo natale con i bamnini


Buoni intrattenitori possono essere i nonni, con storie da raccontare, fiabe da leggere, creando un effetto sorpresa, sempre gradito dai piccolini.
Tenere i piccoli fermi a tavola fino alla mezzanotte è molto complicato (i più piccoli potrebbero crollare dal sonno!), quindi sarà meglio anticipare l'apertura dei regali, così i piccoli giocheranno con i loro balocchi e voi adulti potete dedicarvi alle chiacchierate, ai giochi di carte o tombola o a ciò che più vi piace...
Una bella visita da Babbo Natale potrebbe davvero stupire i piccoli: organizzatevi con chi vuole impersonare il "Santa Claus" di casa e fate attenzione ai particolari, anche se i più grandicelli sanno la verità si divertiranno lo stesso.
Godetevi questi momenti felici e Buone Feste a tutti!
come organizzare il natale con i bambini camino calze appese albero di natale tappeto
Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici su Facebook e Google+, grazie.
Il passa parola è sempre utile! (✿◠‿^) ❤
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤
Leggi anche A Natale, regala un libro!

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento