Come organizzare il natale con i bambini

Come intrattenere i bambini durante la cena di Natale? Ecco alcuni suggerimenti facili e divertenti per dedicare loro le giuste attenzioni ritagliandosi anche uno spazio per se stessi e per gli ospiti adulti

Durante i preparativi per le feste natalizie, uno dei problemi della padrona di casa è senza dubbio la gestione dei commensali, soprattutto dei bambini a tavola, in maniera particolare se sono tanti.
bimba sorridente calza di natale regalo
Per evitare caos, urla e disastri, ecco qualche piccolo suggerimento per godersi al meglio e in allegria la cena e il pranzo di Natale.

cucinare con i bambini

Coinvolgete i bambini nei preparativi

Se avete bambini, coinvolgeteli nei preparativi, della tavola ad esempio, sentendosi importanti vivranno meglio l'attesa degli ospiti.
bambini mettono piatti sul tavolo apparecchiano

Il menu per i bambini

Nella scelta del menù, se volete offrirne uno raffinato e particolare agli ospiti adulti, magari a base di pesce, ricordate che i piccoli preferiscono la semplicità, quindi orientatevi su lasagne o cannelloni al forno (piacciono a tutti i bimbi, vero?), un vero e proprio piatto unico!
E se non bastasse via libera a hamburger (preparati dal macellaio di fiducia) e patatine fritte, per soddisfare anche i bimbi più reticenti!
tavola natalizia segnaposto scritta nome luci festa

Il tavolo dei bambini

Se il numero dei piccoli ospiti supera il due, meglio sistemare un tavolo esclusivo per loro: un tavolo di plastica (quelli bianchi da giardino vanno benissimo) apparecchiato con una tovaglia natalizia, magari quella cui non siete tanto affezionate; le stoviglie dovranno essere infrangibili, come quelle colorate in plastica di Ikea, molto carine.
Fate preparare dei segnaposti ai vostri figli, natalizi e molto decorativi: potete tenerli occupati nei giorni in cui non ci sarà scuola.
bambini aspettano pranzo Natale
Ora la parte più difficile:

L'intrattenimento

tavola apparecchiata a festa con le mani luci piatti

Un'idea carina è far trovare un regalino per ogni piccolo ospite: una bambola da vestire e pettinare per le bambine, un kit di mini costruzioni o macchinine per i maschietti, matite colorate e un piccolo album da colorare o altro... secondo la vostra fantasia e possibilità economiche.
ciotola mattoncini lego giocattoli
Buoni intrattenitori possono essere i nonni, con storie da raccontare, fiabe da leggere, creando un effetto sorpresa, sempre gradito dai piccolini.

Quando aprire i regali di Natale

Ogni famiglia ha le sue tradizioni, c'è chi aspetta il 25 per l'apertura dei regali di Natale, chi invece li apre il 24 dicembre.
Sono scelte private.
È chiaro che non si possono tenere i piccoli fermi fino alla mezzanotte è molto complicato; quindi se i regali li aprite il 25, non c'è alcun problema, la mattina andrà benissimo.
bambini aspettano il Natale luci cappello rosso bianco
Mentre se la scelta di aprire i regali è per la Vigilia di Natale, sarà meglio anticipare l'apertura dei regali, così i piccoli giocheranno con i loro balocchi e voi adulti potete dedicarvi alle chiacchierate, ai giochi di carte o tombola o a ciò che più vi piace.

Quando arriva Babbo Natale

Una bella visita da Babbo Natale potrebbe davvero stupire i piccoli: organizzatevi con chi vuole impersonare il "Santa Claus" di casa e fate attenzione ai particolari, anche se i più grandicelli sanno la verità si divertiranno lo stesso.
Godetevi questi momenti felici!

Potrebbe interessarti:
A Natale, regala un libro!

Buone Feste! 🎅🎄💝 🎁 🎁 🎁

Lascia un commento e condividi con noi le tue opinioni in merito, saranno molto gradite.
Visita la nostra Home, troverai tanti argomenti interessanti; vieni a trovarci anche su Facebook, Telegram, Pinterest e Instagram, grazie.

Ti aspettiamo!

❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter