Crostata alla nutella morbida e cremosa ricetta perfetta

Una vera bontà! La crostata di Nutella è una delle ricette più amate, ma spesso può capitare che la Nutella bruci o diventi troppo secca. Scoprite il segreto per gustate una sublime crostata friabile con la Nutella che rimane morbida e cremosa al punto giusto.

Questa ricetta l'avevo trovata tempo fa, ma solo adesso ho deciso di provarla e devo dire che il risultato è stato sorprendente: friabile, dal cuore morbido di nutella che farà impazzire di gioia tutti i golosoni della crema alla nocciola più famosa al mondo.
Bene, visto che fuori fa freddo, magari piove o nevica tiriamoci su con una morbida e cremosa fetta di crostata alla Nutella.crostata morbida nutella

Ingredienti

  • 400g di farina
  • 1 uovo + 2 tuorli
  • 150g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 1 cucchiaio scarso di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.
  • 700g di Nutella

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mescolate farina, zucchero, vanillina, il pizzico di sale, il lievito, il burro ammorbidito, l'uovo ed i due tuorli leggermente sbattuti.
    Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.
    preparazione crostata morbida nutella pasta frolla impasto matterello piano di lavoro
  2. Mettete a bagnomaria il barattolo di Nutella, girate, di tanto in tanto, con un mestolo, finché non sarà molto cremosa e spalmabile (leggermente liquida).
  3. Imburrate ed infarinate uno stampo per crostate (diametro cm 28); con l'aiuto di un matterello, stendete, su un foglio di carta forno, circa 3/4 dell'impasto. La sfoglia dovrà essere spessa circa 6-7mm.
    Poi adagiate la sfoglia di pasta frolla e, sempre con l'aiuto del mattarello, eliminate i bordi in eccesso.
  4. Fate aderire bene l'impasto allo stampo, con una forchetta fate dei buchi sulla pasta frolla per evitare che si gonfi, quindi versate la Nutella: lo strato dovrà avere uno spessore di circa 1 cm, quindi richiudete un altro po' i bordi.
    preparazione crostata morbida nutella pasta frolla impasto matterello piano di lavoro
  5. Preiscaldate il forno a 180°.
    Sempre su un foglio di carta forno, stendete la pastra frolla rimasta, fate una sfoglia sottilissima (circa 3-4mm) e ricavate delle strisce che andrete ad incrociare, in diagonale, sulla crostata, facendole aderire al bordo.
    Ora il piccolo segreto che non farà seccare troppo la Nutella: rivestite lo stampo con uno strato di carta alluminio ed infornate nel forno caldo, posizionando lo stampo nella parte più bassa del forno e fate cuocere per circa 25 minuti.
    preparazione crostata morbida nutella pasta frolla impasto matterello piano di lavoro stampo fetta piatto zucchero a velo
  6. Trascorso il tempo di cottura, estraete lo stampo dal forno, togliete il foglio d'alluminio ed infornate la crostata per altri 10 minuti, in modo che il sopra termini la cottura senza scurirsi troppo.
    Dovrà essere leggermente dorata: provate ad inserire uno stecchino nella crostata, se esce macchiato di Nutella, la crostata dovrà cuocere altri 3-4 minuti, se invece lo stecchino è pulito, sfornate immediatamente.
  7. Fate raffreddare completamente la crostata e, a preferenza, spolverizzate con zucchero a velo.

crostata morbida nutella piatto zucchero a velo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter