Dolori mestruali? Scopri i rimedi naturali!

I dolori mestruali creano problemi ed affliggono tantissime donne. Una dieta appropriata ed un buon integratore naturale possono aiutare a risolvere questi problemi femminili.

 Dolori mestruali? Scopri i rimedi naturali! ciclo mestruale calendario mestruazioni donna corpo mese giorni data mano unghie
Molte donne soffrono della sindrome premestruale, sia dal punto di vista emotivo che fisico e i sintomi possono continuare anche all'inizio del ciclo mestruale.
Durante questo periodo del mese, le donne possono avere tensione mammaria, mal di testa, gonfiore addominale, dolori alla schiena; ma è soprattutto l'aspetto psicologico a risentirne a causa dell'irritabilità, attacchi di rabbia e stati depressivi molto intensi, stati ansiosi e insonnia, fra i sintomi più comuni.
Alleviare i dolori del ciclo è possibile grazie a una precisa dieta, adatta per i giorni premestruali.Dolori mestruali? Scopri i rimedi naturali! donna sdraiata divano canotta top beige pantaloni bianchi capelli castano rosso rame ciclo mestruale mestruazioni Innanzitutto bisogna diminuire l'uso del sale, che aumenta la ritenzione idrica presente, evitando anche il consumo di alcuni cibi come: salumi e insaccati, cibi in scatola (essiccati, affumicati, in salamoia, ecc.), arachidi e frutta secca salata, verdure conservate in salamoia (olive o sott'aceti) aringhe e acciughe e tutto quel cibo che contiene sale in grosse quantità.
Ci sono i cibi che invece aiutano a diminuire i dolori, come quelli che contengono magnesio:

  • legumi
  • cereali integrali
  • frutta secca
  • vegetali a foglia verde
  • banane

Molto importanti sono gli alimenti che favoriscono la produzione di serotonina, come il cioccolato fondente, datteri, arachidi, banane, latte e latticini, accompagnati da altri cibi ricchi di vitamina B3, come grano, legumi, pesce, pomodori, carote, patate.
Un altro beneficio lo avremo consumando cibi ricchi di vitamina C (frutta e verdura fresca) e di fitoestrogeni (cereali integrali, broccoli, lenticchie, fagioli, piselli, soia).
Se, nonostante la dieta, non si riesce a trovare sollievo e non è necessario un trattamento medico specifico, può essere d'aiuto integratore alimentare naturale, come il CYCLODYNON oppureNATURANDO DONNA MESE - CICLO, ad esempio.
Dolori mestruali? Scopri i rimedi naturali! cyclodynin integratore agnocasto compresse Il primo si può trovare in due versioni, CYCLODYNON e CYCLODYNON FORTE, quest'ultimo indicato per le sindromi premestruali più intense.
Tra i rimedi per la Sindrome premestruale (SPM) il CYCLODYNON è uno dei più efficaci in assoluto e i suoi benefici sono tangibili dopo circa 3 mesi; grazie ad alcuni principi attivi contenuti nei frutti, questo integratore, oltre a migliorare i sintomi della sindrome premestruale e del disturbo disforico premestruale, riduce la tensione mammaria e favorisce un ciclo fisiologico in quelle donne che soffrono d'irregolarità del ciclo mestruale (mestruazioni troppo ravvicinate o lunghi periodi di assenza).
L'integratore Cyclodynon è a base di frutti di agnocasto (Vitex Agnus Castus L), una pianta arbustiva con grandi proprietà curative, utilissime in caso di SPM.Dolori mestruali? Scopri i rimedi naturali! donna mese ciclo integratore alimentare verbena agnocasto vitamica c ferroL'integratore NATURANDO DONNA MESE - CICLO è a base di estratti vegetali come la verbena, l'assenzio, il cumino, l'angelica e l'agnocasto che risultano utili per contrastare i disturbi del ciclo mestruale; in più contiene Ferro e Vitamina C che accresce l'assorbimento del ferro.
Prima di usare l'integratore, così come per qualsiasi altro medicinale per la cura della sindrome premestruale, è indispensabile chiedere un parere al proprio ginecologo.
Io l'ho provato è posso assicurare che tutti quei problemi della SPM sono solo un ricordo, questo integratore mi ha veramente aiutato.
Per finire, un ultimo consiglio, fate attività fisica, anche leggera, perché aumenta le endorfine, scarica le tensioni negative e aumenta il livello di serotonina, che vi farà riposare bene e vi aiuterà ad avere un umore più stabile.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • 04 Mag 2012

    grazie di cuore per tutte queste informazioni utili!!!!)

Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter