Spaghetti con gamberi saltati in padella

Ricetta per realizzare dei meravigliosi gamberi saltati in padella con cui condire dei buoni spaghetti al dente. Un piatto dal gusto deciso, per chi ama la cucina piccante.
Fare un pasto delizioso, abbondante e in breve tempo è possibile? Certo che sì!
Questa ricetta piacerà a tutti! Come resistere a questo piatto così gustoso?
È l'ideale per i grandi appetiti e per i buongustai.
Un primo piatto ottimo sia a pranzo sia a cena. Ed è così facile da fare, che sarebbe sbagliato privarsene!

 Spaghetti con gamberi saltati in padella piatto pronto spaghetti con gamberi saltati in padella Dosi per 4 persone - Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 300g di spaghetti
  • 1 Kg di gamberi medi (sgusciati e ben puliti)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 piccola cipolla tritata
  • 3 spicchi d'aglio tritati
  • 2 filetti di acciuga (tritati finemente)
  • 1 cucchiaino di peperoncino rosso
  • 2 tazze di pomodorini datterini
  • 20 olive nere snocciolate e tritate grossolanamente
  • 1/2 tazza di vino bianco secco
  • 2 cucchiaini di capperi sciacquati
  • sale
  • prezzemolo fresco tritato

Preparazione

  1. In una capiente padella mettete un cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva, aggiungete la cipolla tritata e lasciate soffriggere a fuoco medio per circa 2 minuti, finché si ammorbidisce.

  2. Aggiungete l'aglio, le acciughe tritate e mezzo cucchiaino di peperoncino. Fate soffriggere per un altro minuto circa e aggiungete i pomodori, le olive, i capperi e il vino bianco.
    Cuocete a fuoco medio-basso, mescolando di tanto in tanto, fino a quando i pomodori iniziano a rompersi e il sugo diventa un po' denso, circa 20 minuti.
    Se necessario (per togliere un po' di acidità al sugo) aggiungete un cucchiaino di zucchero.
    Spegnete il fuoco e tenete il sugo al caldo.

  3. In un'altra padella mettete un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, aggiungete mezzo cucchiaino di peperoncino e disponete i gamberi in un solo strato, aggiungete un po' di sale; lasciate cuocere i gamberi per circa 4- minuti, girando di tanto in tanto.
    Aggiungete il sugo che avete preparato prima, fate insaporire per altri 2-3 minuti, quindi spegnete il fuoco.
  4. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, seguendo le indicazioni di cottura della pasta; scolateli al dente e versateli nel sugo di gamberi, amalgamate bene tutti gli ingredienti, spolverizzate con prezzemolo tritato fresco e servite.

Spaghetti con gamberi saltati in padella olive pomodori prezzemolo sugo capperi olive nere piatto prontoQuesto primo piatto può essere gustato anche senza gli spaghetti, come secondo piatto, servito con pane croccante.
Inoltre, con lo stesso procedimento si possono preparare altre ricette, sostituendo i gamberi con vongole, cozze oppure calamari.
Buon appetito! (🌸◠‿◠)
Vi è piaciuta la ricetta? Lasciate un commento, sarà ben gradito!
Visitate la nostra Home, troverete tante altre idee e consigli.
Venite a trovarci anche su Facebook, Telegram e Pinterest, vi aspettiamo!
Il passa parola è sempre utile e un vostro "Mi piace" molto gradito! (🌸◠‿^) ❤
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter