Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro

Addio vacanze estive! Il primo giorno di scuola è arrivato. E tra i ragazzi e bambini arriva un carico di tristezza, sbuffi, odio per la sveglia e quella sensazione che tutto il divertimento sia finito. Ecco i consigli e i buoni motivi per iniziare l'anno scolastico con il buonumore.

Video del Giorno

Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro scritta gesso lavagna 1° giorno di scuola bambina capelli lisci biondi cerchietto perline cartello cartone scritta help quaderni anelli copertina blu penna gialla maglietta bianca evidenziatore pennarello fucsia L'estate è ormai agli sgoccioli e nelle regioni riaprono le scuole, ognuno con una data specifica.
Leggi anche Di nuovo a scuola! Quando inizia il prossimo anno scolastico? Ecco il calendario 2017/2018
I primi giorni di scuola non sono poi così pesanti: grazie all'orario provvisorio, c'è ancora un po' di tempo per prepararsi alla ripresa della scuola.
Per gli studenti, dai più piccoli scolari fino ai liceali e universitari, il nostro augurio per un sereno anno scolastico e i consigli per cominciare con il piede giusto.
Del resto, non si può sfuggire al proprio dovere e al "tragico" destino di scolari e studenti: meglio cercare i lati positivi della situazione.

Come affrontare positivamente il ritorno a scuola o all'università?

Ecco alcuni consigli utili per vivere senza angoscia e negatività il ritorno tra i banchi di scuola.

  1. Rieccola! La terribile sveglia!
    Con l'inizio della scuola si ricomincia a svegliarsi presto e riprende l'angoscia di dover lasciare il proprio comodo letto.
    Niente panico! Basta organizzarsi con il puntare la sveglia un po' prima: se per esempio negli ultimi mesi la vostra sveglia suonava alle 9 e 30, puntatela un quarto d'ora prima; giorno dopo giorno anticipate fino ad arrivare all'ora giusta per il vostro risveglio.
    Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro sveglia bianca foto bianco nero lenzuolo quadrettiVi abituerete per gradi alla sveglia per la scuola; se non lo avete fatto, dovete cercare di andare a letto almeno per le 22. Senza fare storie!
  2. Vacanze... i ricordi!
    Capisco bene, un po' di malumore si ha dopo aver lasciato il luogo delle vacanze, il mare o la montagna, gli amici con cui avete trascorso momenti indimenticabili e l'unica cosa che vorreste è tornare a rivivere quei momenti.
    Un'idea può essere quella di trascorrere un pomeriggio con qualche compagno/a di scuola e rivivere le vostre vacanze. Come? Potete vedere le foto fatte, raccontare a vicenda le vostre vacanze, i luoghi visti.
    Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro vacanze i ricordi smartphone ragazze capelli lisci lunghi biondi giacca rossa maglietta bianca pull grigio giubbotto pelle nero capelli castani sorrisiMagari qualcuno ha pensato di portare un piccolo regalo... bella idea, vero?
    Chi non l'ha fatto può rimediare alle prossime vacanze!
  3. Ritrovare i compagni di scuola
    Finita la scuola, durante le vacanze estive, solitamente si perdono di vista i compagni.
    Magari c'era il ragazzo o la ragazza che vi ha fatto perdere la testa e, ora, finalmente lo o la rivedrete... pensa se quest'anno magari si avvicinerà di più a voi!
    E quante risate a crepapelle avrete fatto con i vostri compagni! Bei tempi, no?
    È un modo diverso di vedere la scuola: non è solo luogo di compiti e obblighi, ma anche un posto in cui divertirsi. E pure tanto!
  4. Il look: ma come mi vesto per andare a scuola?
    Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro outfit studenti ragazzo camicia grigio maglietta bianca scritta jeans zaino nero collana cappello occhiali neri ragazza capelli lisci biondi giubbotto jeans denim abito camicia bianco La cosa importante da ricordare è che si sta andando a scuola, quindi:
    ==> No all'abbigliamento da spiaggia o da vacanza
    ==> No al look da discoteca
    ==> No al super elegante da sera o da cerimonia.
    ==> No a scollature generose e mutande a vista.
    Attenetevi al buon gusto!
    Chiaramente anche per i bambini non si deve esagerare: un abbigliamento comodo è quello che ci vuole per farli stare a loro agio.
    Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro outfit giubbotto chiodo nero zip maglia celeste smartphone jeans borsa nera donna capelli biondi ragazza trecce capelli lisci castani camicia righe celesti maglietta rossa borsa tracolla porta casa bianca ingresso pianta bosso pietraPer il primo giorno di scuola si consigliano jeans, gonna, t-shirt, camicia, pantalone di cotone, ecc.
    La cosa importante è che vi sentiate a vostro agio e state comodi.
    Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro outfit ragazzo capelli corti castani maglietta bianca camicia nera quadri bianchi jeans neri zaino nero bracciali sneakers bianchi strisce nere uomo capelli biondi occhiali sole camicia quadri azzurro blu jeans denim
    Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro outfit ragazza capelli lunghi castani sciarpa viola camicia azzurra mini gonna color tabacco stivali neri donna capelli lunghi biondi maglietta rosa scritta sweet mini gonna nera righe bianche telefono vintage rossoEvitate di copiare una vostra compagna o un personaggio famoso: meglio essere se stessi evitando cose che vi potrebbero far sentire impacciati.
    Essendo a vostro agio e sicuri di voi potete comunicare meglio con gli altri.
    Attenzione: alcune scuole potrebbero aver specificato qualche regola per il decoro nel Regolamento d'istituto: controllate quello della vostra scuola, perché potreste incorrere in sanzioni disciplinari.
    E sinceramente, non sarebbe un buon modo per iniziare l'anno scolastico.
  5. Occhio agli accessori
    Se avete scelto di completare il vostro look con cappello e occhiali da sole, ricordate di toglierli prima di entrare, per educazione e anche perché le persone che vi parlano devono potervi guardare negli occhi. È così che si crea sintonia!
    Inoltre, se state ascoltando musica con cuffie o auricolari, non fatelo durante le lezioni, ma riponete tutto nello zaino.
  6. E dopo la prima settimana...
    Il periodo più brutto è quello della prima settimana, poi ritrovate il vostro ritmo e tutto andrà meglio: la cosa importante è studiare sin dai primi giorni, non tralasciate nulla, aumentando, piano piano, le ore di studio.
    Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro mele rosse intagliate scritta back to school matita gialla gomma rosaLeggi anche Compiti a casa: 8 suggerimenti per aiutare i figli a svolgerli
  7. Fate una corretta alimentazione
    In estate capita che si faccia qualche trasgressione alla normale dieta. Il caldo, il riposo e la vita comoda ci fa commettere qualche peccato di gola.
    Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro fate una corretta alimentazione colazione bambini mamma donna capelli castani bambina bambino sorrisi ciotola fragole bicchieri vetro succo arancia mela brocca latte tavola legnoOra è necessario che i ragazzi e i bambini riprendano a fare una sana e corretta alimentazione: colazione abbondante, spuntino di metà mattina in modo da arrivare a tavola per il pranzo con il giusto appetito.
    Leggi anche I bambini e la colazione: consigli per farla bene e 1 ricetta facile da provare
  8. Infine, non dimenticate di... leggere!
    Probabilmente, la maggior parte dei ragazzi vorrebbe aspettare di aprire libri e quaderni solo dopo l'inizio della scuola. Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro leggere mamma donna capelli lisci biondi maglia rosa sorriso ora lettura figli bambinamaglietta azzurra jeans fiore bimba maglietta bianca ricami rosa divanoSarebbe bene, invece, aprirli qualche giorno prima, perché un ripasso fa sempre bene, anche per riabituare la mente allo studio.
    Il nostro consiglio in più, sopratutto per i più giovani, è... leggete!
    Tornare a scuola: ecco come affrontare lo stress da rientro lettura piacere di leggere ragazzi seduti all'aperto sotto albero leggono libro ragazzo capelli castani sfumatura colore rosso bomber blu bianco maglia grigio Prendete e fate prendere ai più piccoli la buona abitudine di leggere libri, non ve ne pentirete!

Leggi anche Rientro a scuola dopo le vacanze estive? Ecco come superarlo!
ღೋღೋ🎀ღೋღೋ🎀ღೋღೋ🎀ღೋღೋღೋ🎀ღೋღೋ🎀ღೋღೋ🎀ღೋღೋ
Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi condividere con noi i tuoi consigli?
Lascia un commento, sarà molto gradito e se non sei ancora nostro fan, visita la nostra Home, clicca su "Mi piace" o su "G+1" e raggiungici su Facebook e Google+ !
🌸 Grazie! 🍀 ;-))

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento