Torta Margherita

La ricetta per preparare la soffice torta Margherita, morbida, semplice da fare e ideale da farcire. Ottima per la merenda e la colazione o in occasione di una festa. Leggi gli ingredienti e la bella fiaba della stella Margherita.

Un dolce buongiorno augurato con una delle torte più conosciute e preparate nelle case degli italiani: la Torta Margherita, chiamata così perché quando è tagliata a spicchi, con la copertura di zucchero a velo, ricorda il bellissimo fiore bianco.

torta margherita ricetta dolce fetta zucchero a velo tazzine caffè piattini piatto bordo oro bli decoro piano marmo rosa rose biancheLa ricetta della Torta Margherita

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 20 g di miele
  • 70 g di burro
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 120 g di fecola di patate
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
  • zucchero a velo
  • un pizzico di sale

Preparazione

  1. Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale.
  2. Montate i tuorli con lo zucchero, il burro, ammorbidito a temperatura ambiente, e il miele.
    Aggiungete al composto il mezzo bicchiere di latte, la farina, la fecola e il lievito setacciati.
  3. Continuate a mescolare e aggiungete la buccia grattugiata del limone.
    Mescolate e unite gli albumi montati a neve facendo attenzione a non smontare il composto.
  4. Imburrate e infarinate una teglia, versate il composto e cuocete in forno a 180° per 45 minuti circa.
  5. Dopo averla sfornata, fatela raffreddare e spolverizzatela con zucchero a velo.

torta margherita dolce ricetta fetta zucchero a velo ingredienti fiore bianco daisy corolla piatto bianco

Idea in più...

Se volete rendere la torta Margherita ancora più golosa, potete farcirla con marmellata, nutella o crema pasticcera.
torta margherita fetta dolce zucchero a velo farcitura farcita farcia nutella cioccolatoGustatela anche a merenda, con un caffè o una tazza di tè caldo e, se avete bambini piccoli in casa, figli o nipotini, leggete loro la fiaba della Stella Margherita:
Tanto tanto tempo fa, in cielo nacque una piccola stella che i genitori chiamarono Margherita; questa stella era bella e luminosa e rischiarava di notte tanta parte del cielo.
Il suo gioco preferito era quello di sfidare le nuvole che volevano coprirla e molto spesso vinceva scacciando il buio e assicurando una notte luminosa e bella a chi dormiva sulla Terra e a chi viaggiava di notte.
Una volta una nuvola, arrabbiata per aver perso contro Margherita, la prese in giro dicendo che lei durante il giorno non avrebbe mai battuto il Sole e nessuno le avrebbe mai rivolto uno sguardo affettuoso.
La stella Margherita, presa dallo sconforto, decise di alzarsi di giorno e di andare a sfidare il Sole.
Come disse la nuvola, lei non riuscì a farsi vedere da nessuno, la sua luce era poca cosa in confronto a quella del Sole e si rattristò; ma nell'andar via passò proprio di fronte al Sole che proiettò la sua ombra su un prato.
La Terra rimase colpita dalla bellezza di Margherita e la chiamò, dicendole di fermarsi; Margherita si fermò incuriosita e vide la Terra che plasmava un suo ritratto vivente; nacque un fiore bellissimo dall'apparenza fragile ma forte da sfidare i più forti dei venti e dai petali bianchissimi, i più luminosi del prato. Margherita adesso era davvero la regina del giorno e della notte; era amata dai viandanti che la seguivano di notte per orientarsi e per avere luce ed era amata di giorno dai bambini e dalle fanciulle. Tanti anni più tardi, rispetto a questa storia, nacque una bambina.
Era bellissima ma gracilina e tutti i bambini la prendevano in giro per questo.
La nonna se ne dispiaceva moltissimo e vedendo la nipotina triste decise di fare qualcosa per lei; osservò il prato davanti casa e vide tante piccole margherite sfidare il mondo con la loro delicatezza e le venne un'idea.
Entrò in casa e si mise ad armeggiare in cucina, fece una piccola torta per la sua dolce nipotina e sopra vi mise una margherita.
Quando la bambina andò a trovare la nonna, lei le diede il dolce per merenda e le raccontò la storia di Margherita e di come i fiori che la rappresentano, hanno tanta forza, anche se non sembra; la bimba acquistò così più sicurezza, divenne molto più forte e sicura di sé e nessuno la prese più in giro.

torta margherita ricetta ingredienti dolce rose bianche zucchero a velo piatto portata bordo oro decoro blu piano marmo rosa

Ti è piaciuta la Torta Margherita?

Lascia un commento qui sotto, grazie.
Visita la nostra Home, non te ne pentirai! Troverai tante ricette e consigli utili.
Vieni a trovarci anche sui canali Telegram, Pinterest, Facebook e Google+, ti aspettiamo!
Il passa parola è sempre utile e un tuo "Mi piace" molto gradito! (🌸◠‿^) ❤
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: