10 Consigli come aiutare chi ha paura di amare

Vita da single. Quando amare fa paura. Dopo una delusione o una storia finita male, iniziare una nuova relazione spaventa sia le donne che gli uomini. Come aiutare chi ha paura di amare. Può sembrare impossibile, ma alcuni consigli possono aiutare davvero.

L'amore può essere tanto bello quanto spaventoso! È uno dei sentimenti più belli che l'uomo possa provare: si ama, corrispondendo a un sentimento d'amore e di affetto profondo. Spesso però non è così per tutti, perché in alcuni casi può fare molto male: può succedere alle donne e agli uomini di aver vissuto storie d'amore finite con grandi delusioni, illusioni e promesse non mantenute.
La conseguenza è che queste persone, che siano donne o uomini, non vogliono più soffrire, patire litigi furibondi e soprusi dai loro ex partner.
Hanno la grande paura che la storia si ripeta.
ragazza malinconia mare spiaggia paura amare

Che cosa fare se lei o lui ha paura di amare

La cosa più importante e far capire che non si è come gli altri.
Se hai la possibilità d'innamorarti di nuovo, non dovresti scappare, almeno provaci! Dopo tutto, è probabile che avrai tutto da guadagnare. Sarebbe un peccato perdere l'occasione!

Strategie d'aiuto

Se si desidera un futuro con un uomo o donna che sembrano indecise e hanno paura di amare, bisogna cercare di rassicurarlo/a dicendo che si tiene seriamente a lui/lei, partendo anche da piccoli gesti, fatti con tenerezza, passione e tanto, tanto rispetto.
Anche un messaggio d'amore o una rosa, regalata così, senza un motivo preciso, solo per omaggiarla, può essere un modo per invogliare la persona in questione a vivere una nuova relazione.
E soprattutto l'ascolto: è importantissimo ascoltare la persona che si ha accanto, anzi fondamentale.
Ascoltando s'imparano molte cose.

1 - La storia non è destinata a ripetersi

Hai avuto il cuore spezzato più volte? È vero, è molto doloroso, ma non è perché l'hai subito che la prossima volta non sarà quella giusta.
cuore spezzato paura amare
Gli uomini e le donne non sono uguali e il tuo prossimo partner non agirà allo stesso modo del tuo ex.
Non lasciate che le vostre paure del passato lascino cicatrici sui vostri rapporti futuri.
Nulla vieta che siano migliori e più belli.

2 - Approfondire bene la conoscenza

Non dovresti affezionarti a un uomo (o una donna) finché non lo conosci davvero.
Ecco perché è essenziale che ti fidi di lui (o lei) prima di decidere di andare oltre e magari andarci a letto.
Perché dopo le cose saranno molto diverse tra di voi.
Segui invece il tuo ritmo e non acconsentire mai a dormire con qualcuno se non sei sicuro/a di voler farlo davvero. La sessualità non è una moda da seguire e non va presa con superficialità.

3 - Se la paura nasce in famiglia

A volte la paura di amare può venire dal modo in cui sei cresciuto, soprattutto se si hanno i genitori separati con una brutta relazione di coppia.
Devi sapere che i tuoi genitori non sono le uniche persone al mondo ad avere una relazione!
E quindi non devi ripetere i loro errori, ma, al contrario, possono servirti come esperienza da cui trarre insegnamento.

4 - Puoi conoscere l'amore molte volte nella vita

amore cuore sole donna
Esatto, puoi innamorarti più volte nella tua vita! Se ti sei già innamorato e il tuo cuore è stato spezzato, non è la fine del mondo!
Hai milioni di possibili pretendenti, quindi vai avanti, apri gli occhi e il cuore!
uomo cuore amore sole

5 - Pazienza, non invadenza

Amare non è, però, così semplice per tutti: ci sono paure e timori che per alcuni possono essere insuperabili.
Non abbiamo tutti gli stessi tempi di amare, perché può esserci chi impiega più tempo a capire la nascita di questo grande sentimento.
Occorre quindi tanta pazienza con la persona che ci piace, cercando di non essere troppo invadenti e soffocanti, dandogli la possibilità di capire quello che prova, senza pressioni.

6 - Se è quello giusto, avrete un rapporto di fiducia

Cerca di alleviare le tue paure. È vero, quando si è innamorati, è facile sentirsi molto vulnerabili, poiché dipendiamo molto dalla persona amata. Se però ti fidi di questa persona, non sarà più così spaventoso, perché potrai stabilire un rapporto di fiducia e libertà con il tuo partner. E se stai con la persona giusta, allora sarai in grado di gestire le tue paure, ansie e apprensioni insieme a lui (o lei)!
Sarà lì per te, per starti vicino sia nei momenti buoni che cattivi e non ti deluderà.

La fiducia è la chiave di un rapporto solido e duraturo.

7 - Non programmare, vivi alla giornata

Cerca di vivere alla giornata il rapporto con il tuo nuovo partner, cogli ogni momento di felicità che il presente ti offre e memorizzali. Non programmare nulla, ma divertiti con lui (o lei), facendo le cose che piacciono a entrambi o a turno quello che ognuno di voi preferisce.
La cosa più bella è sperimentare insieme nuove esperienze.

8 - Non uscire sempre da soli

La vita di coppia va costruita in maniera graduale, quindi, piano piano; non trascurate gli amici, ma cercate anche i momenti dell'attesa dei vostri incontri più intimi, da vivere con intensità.
coppia bacio amici

9 - Evitare l'incontro immediato con le famiglie

Finché non sarete sicuri del vostro rapporto di coppia, che dovrà essere solido, sereno e in armonia, sarà meglio evitare l'incontro con le rispettive famiglie.
Meglio farlo il più lontano possibile; è già difficile così, figuriamoci quando altri ci mettono il loro.

10 - Hai il diritto di essere vulnerabile

E di mostrarlo. Molte persone che soffrono per relazioni passate finite molto male, hanno paura di sentirsi di nuovo vulnerabili. Eppure, è naturale avere paura quando s'intraprende una nuova relazione. Perché non hai la garanzia che durerà.
Non lasciare però che questa paura ti paralizzi e t'impedisca di sbocciare nella tua nuova relazione.
arcobaleno coppia uomo donna prato fiori ombrello armonia
Innamorarsi è grandioso e se le cose non dovessero durare, puoi sempre approfittare della tua esperienza per rendere la prossima volta ancora migliore!

L'importanza del chiedere aiuto

I nostri sono dei piccoli suggerimenti per cercare di aiutare la vostra situazione sentimentale e di relazione.
Qualora la vostra situazione fosse più complicata, vi consigliamo di rivolgervi a un bravo psicoterapeuta.

Hai qualche domanda in merito all'articolo?

Chiedi scrivendo nei commenti e farò del mio meglio per aiutarti!
Lascia un commento e condividi con noi le tue opinioni in merito, saranno molto gradite, o se vuoi, raccontaci la tua storia, potrebbe essere d'aiuto ad altri nostri amici.
Visita la nostra Home, troverai tanti argomenti interessanti; vieni a trovarci anche su Facebook, Telegram, Pinterest e Instagram, grazie.

Ti aspettiamo!

❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

L'articolo è solo informativo, perché Think Donna non offre trattamenti medici né fa diagnosi.
Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti.
Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: