Ricette: Gateau di patate e verdure al forno

La storia e le origini regali del gâteau o gattò patate alla napoletana, sostanzioso piatto unico di cui ogni famiglia ha una personale ricetta. Gli ingredienti della ricetta originale e un gustoso contorno di verdure da servire per cena

Ricette: Gateau di patate e verdure al forno cucina famiglia mamma donna capelli biondi lisci sorriso maglia blu giacca celeste figli bambini bimba bambina maglietta rosa quadri colorato ciotola inslatiera posate cucinare
Che cosa preparare per cena è un dilemma che molte donne, casalinghe e non, hanno quotidianamente.
Vorrei suggerirvi un'idea per la cena che personalmente faccio molto spesso, soprattutto in inverno.
Sono due ricette che possono essere preparate anche nel primo pomeriggio, prima di pulire la cucina, per poi riscaldarle la sera prima di servire.
Così avremo un po' di tempo per noi, nelle ore prima della cena, e, cosa molto importante, tutto rimane in ordine, perché si preparano al forno.
La prima che vi propongo si tratta del napoletanissimo Gattò di patate, sì perché tutti lo conoscono come gâteau ma, questa gustosa pietanza ha origini campane e non francesi.
E per di più, origini molto nobili!
Fu preparato, infatti, nel 1768 in onore del matrimonio di Ferdinando I di Borbone con Maria Carolina d'Austria: per celebrare le sue nozze, la futura regina fece venire a Napoli dei cuochi francesi d'alto rango.Ricette: Gateau di patate e verdure al forno monsieur monsù monzù cuochi aristocrazia borbone pranzo tavolo pranzo cena regno delle due sicilie napoli Scena di banchetto di Pietro Longhi (1700-1785) Scena di banchetto di Pietro Longhi (1700-1785)

Il cuoco francese, durante il Regno dei Borboni, era chiamato monsieur, termine storpiato nel napoletano monzù mentre in Sicilia era chiamato monsù - avevo scritto di loro nell'articolo Sarde a beccafico | Ricetta siciliana originale; i monzù o monsù erano i capocuochi delle case aristocratiche, molto richiesti durante la dominazione Borbonica.
I monzù, usando solo ingredienti tipici della cucina locale napoletana, ad eccezione del burro, unico ingrediente transalpino presente nella ricetta, crearono questo ricco gâteau, una torta o sformato di patate che a Napoli poi chiamarono gattò.
La ricetta, molto amata a Napoli e dintorni, ha tante varianti, in pratica ogni famiglia ha la sua versione.
E' una pietanza molto sostanziosa, può essere servita come piatto unico ed è ideale per le serate più fredde.
Per quanto riguarda la sua degustazione, ci sono molti pensieri: c'è chi preferisce mangiarlo caldo, appena uscito dal forno.
C'è chi preferisce mangiarlo freddo, in questo caso può essere mangiato anche durante il resto dell'anno, magari per un pic-nic primaverile.
Ricette: Gateau di patate e verdure al forno gattò patale prosciutto piatto pronto unico pangrattato
Di seguito vi scrivo gli ingredienti per la ricetta originale, mentre nella descrizione trovate la mia versione.
Il procedimento per la preparazione è lo stesso, cambiano solo gli ingredienti.
Scegliete voi quella che preferite, potete gustarlo come piatto unico o con un contorno di verdure al forno descritto nella seconda ricetta.
Ingredienti Gattò di patate, ricetta originale
2 Kg di patate a pasta gialla
1 bicchiere di latte intero
200 burro
sale e pepe q.b.
noce moscata
300g di salame napoletano
4 uova fresche
2 uova sode
100 g pangrattato
300g di provola affumicata
150g parmigiano grattugiato

Gâteau o Gattò di patate e prosciutto

Ricette: Gateau di patate e verdure al forno pirofila vetro tavolo piatto pronto unico tavola tovaglia asciugapiatti cotone strisce piatti bianchi posate forchette
Ingredienti dosi per 6 persone

  • 2 Kg di patate a pasta gialla
  • 1 bicchiere di latte intero
  • 200 burro
  • sale e pepe q.b.
  • noce moscata
  • 250 g . di prosciutto (a cubetti o a striscioline, a vostra preferenza)
  • 3 uova
  • 100 g pangrattato
  • 300 g di provola affumicata
  • 150 g Parmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Lessate le patate con la buccia ben lavata.
    Non appena saranno cotte, dopo circa 40 minuti, sbucciatele ancora calde e schiacciatele con uno schiacciapatate; aggiungete il burro a pezzi, un po' di latte, se necessario per impastare e lavorate con le mani o un cucchiaio finché il burro si sarà sciolto e avrete ottenuto un impasto morbido e omogeneo.Ricette: Gateau di patate e verdure al forno preparazione gattò schiacciapatate lesse ciotola vetro burro
  2. Aggiungete quindi le uova, il parmigiano grattugiato, ancora un po' di latte se necessario, regolate di sale e mescolate per amalgamare il tutto.
  3. A questo punto aggiungete un po' di provola affumicata tagliata a cubetti, un po' di prosciutto, una spolverata di pepe e mescolate bene tutti gli ingredienti.Ricette: Gateau di patate e verdure al forno patate lesse schiacciate ciotola vetro uova prosciutto scamorza affumicata ingredienti cucina gattò
  4. Imburrate una pirofila, cospargetevi sopra del pangrattato e versate uno strato del composto di patate, facendolo aderire bene sia al fondo sia alle pareti della pirofila.
  5. Aggiungete uno strato di provola e prosciutto, quindi coprite con il restante composto di patate.
    Livellate bene e cospargete con uno strato di pangrattato, uno di parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata, qualche fiocco di burro e infornate nel forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, finché la superficie sarà ben dorata.Ricette: Gateau di patate e verdure al forno gattò ricetta originale pirofila forno pangrattato teglia
  6. Trascorso il tempo di cottura, uscite la pirofila dal forno e attendete una decina di minuti prima di servire.Ricette: Gateau di patate e verdure al forno fetta gattò prosciutto provola pangrattato piatto pronto


Contorno di verdure al forno

Ricette: Gateau di patate e contorno verdure al forno basilico peperone giallo zucchine cipolla carote melanzane pirofila cerramica bianca
Ingredienti

  • 1 Melanzana grossa
  • 3 zucchine
  • 2 carote
  • 2 peperoni
  • 2 pomodori
  • 1 cipolla
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavate la verdura, tagliatela a cubetti o a julienne e affettate la cipolla.Ricette: Gateau di patate e verdure al forno cucina scaffali ripiani piatti bianchi bilancia acciaio verdure pomodori sedano carciofi ravanelli lavello acqua lavare mani donna capelli lisci biondi legati sorriso denti bianchi camicia bianca righe pantalone carote tazzaciotole rubinetto collana
  2. Mettete tutta la verdura tagliata a pezzi in una pirofila unta con l'olio, regolate di sale e pepe, un po' di rosmarino e irrorate con un altro po' d'olio extravergine d'oliva.
  3. Coprite la pirofila con un foglio d'alluminio o carta forno e infornate nel forno caldo a 200° per circa un'ora.
    Il tempo di cottura può variare in base alle verdure, quindi controllate con una forchetta che siano tutte morbide.
    Le verdure possono essere servite calde, tiepide o anche fredde.
    Le dosi sono per 4 - 6 persone, volendo si possono moltiplicare gli ingredienti.Ricette: Gateau di patate e verdure al forno verdure cotte pirofila ceramica vimini rosmarino patate zucchine melanzane

La cena così preparata può essere tenuta in forno e riscaldata pochi minuti prima di servirla.
Questa è la mia personale ricetta del gattò di patate.
Qual è la vostra? Conoscete altre versioni della ricetta?
Scrivetele nei commenti e se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con le tue amiche su Facebook e Google+, grazie.
Visita la nostra Home e vieni a trovarci anche su Pinterest, ti aspettiamo!
Il passa parola è sempre utile! (✿◠‿^) ❤
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤
Leggi Cosa preparo per cena? 2 Ricette facili: Involtini gustosi e contorno sfizioso

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: