Torta del papÓ Dolce cioccolato e fragole

La ricetta del dolce per la festa del papÓ, farcito con ganache al cioccolato e fragole, facile da fare e ottima per altre ricorrenze, come la festa di San Valentino o come dolce della domenica.

Una torta deliziosa, farcita con una golosa ganache di cioccolato e fragole, dalla forma a cuore per dichiarare tutto il nostro amore all'uomo pi¨ importante, a chi ha reso possibile la nostra vita, il nostro caro papÓ.
Questo dolce ha il gusto deciso e forte del cioccolato e tutta la dolcezza delle fragole: forte fuori ma tenerissimo dentro, proprio come i nostri papÓ.

Tantissimi auguri a tutti i papÓ del mondo! (◠‿^)

E un abbraccio a chi come me non l'ha pi¨ presente.

Un pensiero d'amore ai papÓ che non ci sono pi¨. ❤

Ecco la ricetta.

La ricetta

torta cioccolato e fragole fresche alzatina

Ingredienti per il Pan di Spagna

  • 200 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 180 g di zucchero
  • 4 uova
  • 120 g di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • un pizzico di sale

Ingredienti per la ganache al cioccolato

  • 300 g di cioccolato fondente
  • 300 ml di panna liquida
  • 100 g di burro
  • 25 g di miele

Ingredienti per farcire e decorare

  • 200 g di fragole fresche

fragole fresche ciotola ceramica bianca

Ingredienti per la bagna

  • 200 ml di acqua
  • 50 g di fragole
  • 100 ml di zucchero a velo

Preparazione della bagna

  1. Il giorno prima, preparate la bagna: mettete a bollire l'acqua con lo zucchero; non appena inizia il bollore, aggiungere le fragole pulite e tagliate a pezzi.
    Lasciate riposare per 12 ore.
    fragole pentola bagna

Preparazione del Pan di Spagna

  1. Separate gli albumi dai tuorli e montate questi ultimi con 150 g di zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso.
  2. A parte, montate gli albumi a neve, con il pizzico di sale e, mentre stanno montando, aggiungete lo zucchero rimanente.
  3. Mescolando dall'alto verso il basso, incorporate delicatamente gli albumi montati a neve al composto di tuorli e zucchero, aggiungete la farina e la fecola setacciate, il cacao e il lievito setacciati.
  4. Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo; se risultasse troppo denso, aggiungete del latte a temperatura ambiente.
  5. Versate il composto in una teglia, nella forma che preferite, imburrata e infarinata ed infornate nel forno caldo a 180°C per 45-50 minuti; controllate spesso, non appena la torta si stacca dai bordi della teglia, dovrebbe essere pronta; potete inserire uno stecchino al centro della torta, se esce asciutto, Ŕ cotta.
    Fate raffreddare a "pancia in gi¨".

Preparazione della ganache

Mettete la panna, il miele e il burro in un tegame, portate quasi a ebollizione a fuoco basso (mettete una retina spargi fiamma sotto il tegame).
Non appena la panna starÓ per bollire, togliete il tegame dal fuoco, aggiungete il cioccolato fondente e, con una frusta, fatelo sciogliere completamente.
Fate raffreddare.

Farcitura della torta

  1. Tagliate in due la torta, bagnate con la bagna rendendo il Pan di Spagna umido, quindi aggiungete una parte della ganache al cioccolato e un po' di fragole tagliate a pezzi (anche quelle lasciate a macerare nella bagna).
  2. Coprite con l'altro strato di Pan di Spagna, bagnate con la bagna alle fragole e versate la rimanente ganache a cioccolato.
  3. Tagliate a fette le fragole e decorate la torta a piacere o come suggerito dalla foto.

cioccolato fuso ciotola fragola fresca
Potete completare il dolce decorando la base con Fragole ricoperte di cioccolato (clicca per la ricetta).
fetta di torta al cioccolato con fragola fresca ricoperta di ganache

Hai provato la ricetta?

Lascia un commento e condividi con noi la tua scelta, ci farÓ piacere.
Visita la nostra Home, troverai tanti altri consigli, ricette e argomenti interessanti; vieni a trovarci anche su Facebook, Instagram, Telegram e Pinterest, grazie.

Ti aspettiamo! 💖

Il passa parola Ŕ sempre utile e un tuo "Mi piace" molto gradito! (🌺◠‿^)
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter