Nutriamo la pelle in tempo per una perfetta abbronzatura

Come ottenere un'abbronzatura perfetta, velocemente e senza danni. I consigli per un'abbronzatura sicura, anche per chi ha la pelle chiara e sensibile e la ricetta di una maschera per nutrire la pelle ed avere una splendida e duratura tintarella.

Se vi piace avere la pelle di luna, pallida e chic, l'abbronzatura non sarà fra i vostri pensieri, ma se amate farvi baciare dai raggi solari allora dovete iniziare sin d'ora a prendervi cura della vostra pelle, sia dall'interno che dall'esterno.
abbronzatura perfetta pelle donna mare piscina estate costume intero bianco
È quello che consigliano i dermatologi per avere un colorito sano, senza macchie sulla pelle, aggiungendo che occorre seguire anche una dieta appropriata, con gli integratori adatti che faranno risplendere la vostra pelle per tutta l'estate.
 frutta verdura pomodori melanzane albicocche peperoni pomodori meloni lattuga carote ravanelli abbronzatura dieta

I consigli per una perfetta abbronzatura

I raggi del sole migliorano anche il nostro umore e, grazie alla vitamina D, anche il nostro sistema immunitario.
Ormai lo sanno tutti, l'abbronzatura selvaggia, oltre ad essere fuorimoda, è molto dannosa per il nostro organismo, eritemi e scottature, invecchiamento della pelle, fino ai casi estremi del tumore cutaneo.
Nutriamo la pelle i perfetta abbronzatura abbronzatura donna dieta frutta piatto macedonia ciliegie anguria melone carote pomodori betacarotene

Betacarotene e Licopene

Se preso nella giusta dose, con gli accorgimenti e protezioni adeguate, il sole può essere un grande alleato per la nostra salute.
Per preparare al meglio la nostra pelle e ridurre i rischi di eritemi e scottature, occorre assumere betacarotene e licopene.
Queste due sostanze, stimolano la produzione di melanina, preparando la pelle ai raggi solari, intensificandone il colorito.
 perfetta abbronzatura donna pelle nutrire pareo costume arancione spiaggia mare sole estate
Si possono trovare nei seguenti alimenti:

  • pomodori, broccoli, peperoni, carote, melanzane, ciliegie, fragole, more, albicocche, pesche, cocomero, susine, ecc.,

insomma tutta la frutta a buccia e polpa gialla e arancione, ma anche nel:

  • mango, prezzemolo e basilico.

Tutti questi alimenti, mangiati crudi, meglio se con la buccia, sono ottimi per avere una bella abbronzatura: potete preparare delle macedonie, dei frullati,degli smoothies o delle belle insalate condite con olio extravergine d'oliva, che oltre alla sua azione antiossidante, facilita l'assorbimento della vitamina D.

Per aiutare la pelle a mantenere elasticità e tono si devono assumere anche le proteine, meglio preferire il pesce azzurro, molto ricco di sali minerali e vitamine A, D, E, B e l'Omega 3.

Almeno un mese prima dell'esposizione al sole è utile assumere integratori antiossidanti specifici, consigliati dal farmacista o meglio dal dermatologo: questi aiuteranno a non scottarsi e a proteggersi dai danni che una lunga esposizione solare può causare.
Importantissimo è usare delle buone protezioni solari, molto alte nei primi giorni e poi, dopo circa due settimane, passare a una protezione media, sempre secondo la sensibilità della vostra pelle.
Inoltre è indispensabile bere molta acqua, 1,5 - 2 litri il giorno, anche tre litri se si sta troppo al sole, per mantenere idratata la pelle e reintegrare i liquidi perduti con la sudorazione.
Nutriamo la pelle perfetta abbronzatura protezione solare donna bella capelli biondi mare spiaggia
La pelle, per essere pronta a ricevere i raggi solari, deve essere pulita con uno scrub, che elimina le cellule morte e la rende molto liscia e vellutata.
Lo scrub va fatto due volte alla settimana fino a dieci giorni prima dell'esposizione solare.
Poi va bene una volta la settimana, aspettando 24 ore prima di esporsi al sole.


Nutriamo la pelle perfetta abbronzatura sdraio tintarella donna cappello protezione solare mare spiaggia estate
Anche la pelle del viso richiede una pulizia profonda per prepararsi a una perfetta tintarella.

Oltre alla normale pulizia fatta con latte detergente e tonico, potete farvi questa maschera di bellezza fai-da-te, con prodotti semplici e naturali.

Maschera effetto scrub yogurt e frutta secca

  • 2 cucchiai di yogurt bianco intero
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle
  • 3 noci
  • 3 nocciole

Preparazione

  1. Tritate finemente le noci e le nocciole nel frullatore, fino ad ottenere una pasta cremosa e oleosa.
  2. Mescolate la pasta con l'olio di mandorle e lo yogurt e applicatela sul viso perfettamente pulito.
  3. Lasciate agire circa 20 minuti e poi toglietela con una spugnetta; sciacquate con acqua tiepida.

La maschera è molto nutriente con un leggero effetto scrub grazie alla frutta secca.

perfetta abbronzatura donna abbronzatura pelle pareo conchiglie spiaggia mare sole estate
Troviamo il tempo per curare il nostro corpo, seguendo questi semplici consigli avremo la possibilità di sfoggiare una splendida tintarella e mantenerla fino ad ottobre.
Diamoci da fare e iniziamo subito!

Lasciate un commento e fateci sapere le vostre opinioni in merito, saranno molto gradite.
☀️ 🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹 ☀️ 🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹 ☀️ 🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹 ☀️ 🌹🌹🌹🌹🌹🌹🌹 ☀️
Visita la nostra Home, troverai tanti altri consigli, ricette e argomenti interessanti; vieni a trovarci anche su Facebook, Telegram, Instagram e Pinterest, grazie.

Ti aspettiamo!

Il passa parola è sempre utile e un tuo "Mi piace" molto gradito! (🌺◠‿^)
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Le informazioni contenute in questo blog, sono a scopo informativo, perché Think Donna non offre trattamenti medici né fa diagnosi.
Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti.
Fate attenzione sempre per eventuali allergie e nel caso, consultate prima il vostro medico di fiducia.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter