Ricetta di Carnevale | Bugie ripiene di Nutella

Ricetta facile, le Bugie di Carnevale ripiene, una variante delle più tradizionali chiacchiere. Normalmente il ripieno è di marmellata, questa versione è con la crema di cioccolato più amata al mondo.

La versione più golosa, quella con il ripieno di morbida crema... la Nutella!
Io le preferisco con questo ripieno, ma si possono fare anche con la marmellata nei gusti più svariati.
La ricetta di questo dolce di Carnevale è semplice, ma il procedimento è un po' lungo. Occorrente?
bugie di carnevale fritte ripiene di nutella
Un bel pomeriggio, compagnia piacevole, buona musica e s'inizia!
Potete organizzarvi per preparare anche altri dolci tipici di Carnevale, come le classiche chiacchiere, le castagnole, i krapfen o bomboloni, gli struffoli o i carinissimi cake pops.
Un modo carino per trascorrere piacevoli momenti insieme alle persone che amiamo, gustando i dolci e le buonissime bugie appena preparate.

La ricetta

bugie di carnevale ripiene di nutella chiacchiere tagliere di legno
Vi lascio gli ingredienti per la preparazione. Mangiatele subito, ancora croccanti sono deliziose!

Ingredienti

  • 500g di farina 00
  • 50g di burro ammorbidito
  • 50g di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 4 uova
  • un pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 2 cucchiai Liquore Marsala
  • Nutella
  • olio per friggere
  • zucchero a velo q.b.

Occorrente

  • 1 mattarello
  • 1 stampo per ravioli
  • Padella grande

Preparazione

  1. Versate la farina setacciata in una ciotola capiente, aggiungete il lievito, lo zucchero, il burro ammorbidito, le uova e la scorza grattugiata di limone.
    Lavorate bene aggiungendo il sale, il liquore Marsala, un cucchiaio per volta, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo; trasferite l'impasto su un piano di lavoro infarinato e lavorate bene con le mani infarinate formando una "palla".
    Coprite l'impasto "a palla" con un canovaccio e fate riposare per almeno mezz'ora.

  2. Trascorso il tempo, tirate una sfoglia sottile su una spianatoia infarinata, mettete la sfoglia su uno stampo per ravioli, schiacciate la pasta dentro ogni foro; riempite ogni foro con la Nutella e coprite con un'altra sfoglia.
    Passate con il mattarello sopra la sfoglia, togliendo la parte di pasta in eccesso, ottenendo tanti ravioli.
    Girate lo stampo sulla spianatoia e fate cadere le bugie ripiene di Nutella, pronte per essere fritte.
  3. Mettete abbondante olio in una capiente padella; non appena l'olio inizia a friggere, versatevi le bugie e fatele cuocere da entrambi i lati.
    Scolatele con una schiumarola, mettetele su della carta assorbente da cucina e non appena saranno fredde, spolverizzate a piacere con lo zucchero a velo.

bugie di carnevale tagliere di legno zucchero a velo frittelle

Buon Carnevale! 🥳 🥳

Consiglio in più...

Se non avete a disposizione lo stampo per ravioli, fate in questo modo:

  1. dopo aver stelo la sfoglia sulla spianatoia infarinata, mettete della Nutella sulla pasta, alla distanza di circa 3 cm l'una dall'altra;
  2. coprite con un'altra sfoglia, schiacciate bene la pasta fra un ripieno e l'altro e, con una rotella dentata, taglia le "bugie".

rotella taglia ravioli impasto

Hai provato la ricetta?

Lascia un commento, grazie, facci sapere la tua esperienza.
🌺🌸🌺🌺🌸🌺🌺🌸🌺🌺🌸🌺🌺🌸🌺🌺🌸🌺
Visita la nostra Home, troverai idee, gossip, ricette e tanti consigli utili.
Vieni a trovarci anche su Facebook, Pinterest, Instagram e Telegram, grazie.

Ti aspettiamo!

Il passa parola è sempre utile e un tuo "Mi piace" molto gradito! (🌸◠‿◠) 🌹
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • morena 09 Feb 2015

    le ho provate a fare ma l`impasto nn mi viene liscio e bello ma tutto a pezzi e secco nn riesco mescolare bene tutta la farina in sieme domani ci riprovo mettendo poca alla volta spero riusciro!...

  • Giovanna Sangiorgi 09 Feb 2015

    Ciao Morena, le dosi dovrebbero darti un impasto morbido, ma se l'impasto dovesse risultarti troppo asciutto prova ad aggiungere qualche cucchiaio di acqua. Prova e facci sapere. :)

Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter