Rimedi naturali per avere i denti bianchi

5 Trucchi per lo sbiancamento dei denti fai da te con i rimedi casalinghi senza costo. Scopri come sbiancare i denti con i metodi naturali e mostra il tuo sorriso con i denti più bianchi.

Prevenzione e cura dei nostri denti sono dei punti fondamentali da seguire, sia per la salute sia per l'aspetto estetico della nostra persona.
Un sorriso splendente, con denti sani, bianchi e ben curati, è un ottimo biglietto da visita, ancora più di qualsiasi capo firmato o gioiello da mostrare.
Anche i rapporti interpersonali saranno favoriti da denti bianchissimi, facendo acquisire sicurezza alla nostra persona.

Rimedi naturali per avere i denti bianchi denti bianchi bocca frutta rimedi naturali donna sorrisoI vostri denti non sono proprio bianchi come vorreste?

Ecco alcuni suggerimenti da seguire ogni giorno per migliorare l'aspetto, la salute dei denti, diminuendo i danni causati da tartaro, placca e gengive deboli.

Quale sono le regole?

  1. Lavare i denti dopo ogni pasto: l'attesa non deve superare i venti minuti dalla fine del pasto, sopratutto se avete consumato cibi e bevande zuccherate, perché iniziano a formarsi placca e patine che rovinano lo smalto dei denti.
    rimedi naturali denti bianchi donna sorriso capelli biondi occhi castani spazzolino dentifricio camicia
  2. Spazzolare correttamente i denti: non dovete avere fretta quando vi lavate i denti, perché un lavaggio frettoloso non porta giusti benefici ai denti; inclinate lo spazzolino di 45° e, partendo dal bordo delle gengive, passate lo spazzolino con movimenti dall'alto verso il basso, passando per l'arcata superiore e poi a quella inferiore. Alla fine fate dei movimenti rotatori per eliminare tutti i residui di cibo.
  3. Filo interdentale: da usare assolutamente, per evitare patologie gengivali e carie; va tenuto teso con entrambe le mani e passato negli spazi fra i denti, facendolo avanzare delicatamente avanti e indietro.
  4. Visite periodiche dal dentista: almeno una volta l'anno bisogna eseguire una visita approfondita dal dentista, così da valutare in tempo eventuali interventi da fare. Inoltre va fatta una pulizia professionale presso uno studio dentistico per eliminare la placca nei punti dove non arriva il normale spazzolino.
    dentista denti bianchi bianchi cura

Rimedi naturali

bicarbonato di sodio donna denti bianchi salvia rimedi naturali capelli biondi occhi azzurri sorriso

Come noto, la combinazione dentifricio + spazzolino + collutorio non è sufficiente per avere la garanzia di denti bianchissimi.
La natura può darci un piccolo aiuto, anche se non efficace come quello professionale.
Purtroppo però, i rimedi naturali hanno degli svantaggi.
Innanzitutto va ricordato che lo sbiancamento naturale dei denti non va fatto alla presenza di carie, tartaro, pulpite, piorrea e gengivite.
Le sostanze sbiancanti naturali vanno usati con cautela e per brevi periodi; i trattamenti di sbiancamento dentale (sia naturali sia chimici) fatti in maniera eccessiva aggrediscono lo smalto e rendono i denti ipersensibili.
Ecco qualche esempio.

  • Il bicarbonato di sodio, ad esempio, a tutti è noto per il suo "miracoloso" effetto sbiancante; pochi, però sanno che un uso eccessivo di questa sostanza arreca danni come l'alterazione della flora batterica della bocca, erosione dello smalto, ipersensibilità dentale, sanguinamento gengivale ecc.
  • Salvia: rimuove le macchie sulla superficie esterna dei denti sbiancandoli (grazie ad un'azione abrasiva), ha un effetto antibatterico ed è ottima per l'alitosi. L'uso eccessivo può però aumentare la sensibilità dentinale.
  • Limone (buccia + succo): indicato per sbiancare i denti gialli causati dal fumo di sigaretta, ha un discreto effetto sbiancante naturale, ma l'uso smodato può danneggiare lo smalto dei denti.
    Inoltre, dopo aver strofinato i denti con la buccia e sciacquato con il succo di limone, si raccomanda un immediato lavaggio della bocca con abbondante acqua tiepida. Lo stesso procedimento si può fare con buccia e succo d'arancia, ma è sconsigliato a chi soffre d'ipersensibilità dentale, aumenta il fastidio.
    rimedi naturali per avere i denti bianchi buccia limone foglia salvia uvetta uva passa
  • Uva passa: contribuisce a mantenere i denti bianchi stimolando la produzione di saliva, che è un rimedio naturale per prevenire la placca. Non sono stati segnalati rischi particolari o svantaggi legati all'uso dell'uva passa come sbiancante dentale.
  • Mele, carote e sedano: questi alimenti sono degli ottimi sbiancanti e smacchiatori naturali, perché aumentano la produzione di saliva (agente autopulente fisiologico); inoltre aiutano a mantenere un alito fresco, perché ostacolano la sopravvivenza dei batteri responsabili dell'alitosi. Come per l'uva passa, anche per questi alimenti non sono stati segnalati svantaggi al loro utilizzo come sbiancanti naturali.

sedano carote mela spazzolini

Cosa evitare...

donna bionda bella occhi azzurri denti bianchi rimedi naturali sorriso

  • Fumo: riduce la formazione di saliva limitando la corretta umidità dei denti; inoltre distrugge nutrienti vitali come la vitamina C che aiuta a mantenere sane le gengive.
  • Non abusare con l'uso di collutori disinfettanti.
  • Eccessivo utilizzo di prodotti al fluoro: l'uso prolungato di questi prodotti causa la decolorazione dei denti.
  • Caffeina: limitare il consumo di caffè, , bevande gassate che contengono caffeina.
L'articolo è solo informativo, perché Think Donna non offre trattamenti medici né fa diagnosi.

Se hai domande o vuoi altri consigli, scrivi nei commenti qui sotto.
Visita la nostra Home e vieni a trovarci anche su Pinterest, Telegram, Facebook e Google+, grazie. Ti aspettiamo!
Il passa parola è sempre utile! (🌸◠‿◠)
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: