Salsa Marie Rose, salsa cocktail o Salsa rosa, ottima sui gamberetti!

La ricetta originale e le origini della salsa che da anni accompagna i gamberetti in uno degli antipasti più famosi. Gli ingredienti della salsa rosa light, senza cognac, più leggera e fresca con una spruzzata di limone. Perfetta per gli aperitivi e antipasti della Festa delle Palme e di Pasqua.

Salsa Marie Rose, salsa cocktail o Salsa rosa, ottima sui gamberetti! come fare ricetta antipasto ciotola ceramica bianca con manico salsa rosa foglie fi lattuga cucchiaio con maionese cucchiaio con ketchup ingredientiLa salsa Marie Rose, meglio conosciuta come salsa rosa o salsa cocktail è un condimento di origine britannica a base di maionese, ketchup, salsa Worcestershire, pepe e succo di limone.
La salsa rosa, in tante ricette è spesso arricchita con un cucchiaino di senape e due cucchiai di Cognac, per un gusto più forte e deciso.
La versione più semplice può essere preparata mescolando maionese e ketchup.
Il gusto è molto delicato ed è indicata per accompagnare i piatti a base di pesci, crostacei, sopratutto i gamberetti.
Così come riportato su Wikipedia, il cocktail di gamberi e la delicata salsa rosa che lo accompagna sono stati inventati dalla cuoca inglese Fanny Cradock, che serviva i gamberi appesi intorno al bicchiere da cocktail riempito di salsa rosa.
Salsa Marie Rose, salsa cocktail o Salsa rosa, ottima sui gamberetti! antipasto crostacei bicchiere calice vetro cristallo gamberi lattuga salatini piatto ceramica bianca fetta di limone vassoio tovaglia gialla aperitivoÈ stato uno degli antipasti più popolari in Gran Bretagna e Stati Uniti d'America dagli anni '60 e fine degli anni '80 del secolo scorso.
E anche in Italia, dove è tuttora molto apprezzato tra gli aperitivi.

Salsa Marie Rose o Salsa cocktail

Ingredienti

  • 200 g di Maionese
  • 50 ml di panna fresca da cucina
  • 1 cucchiaino di salsa Worcestershire
  • 80 g di salsa ketchup
  • Pepe appena macinato
  • 1 limone bio

Preparazione

  1. Montate leggermente la panna in una ciotola.
  2. In una ciotola più grande versate la maionese, il ketchup, la panna appena montata, il cucchiaino di salsa Worcestershire e una spruzzata di succo di limone a piacere; mescolate bene tutti gli ingredienti.
    Salsa Marie Rose, salsa cocktail o Salsa rosa, ottima sui gamberetti ciotola ceramica bianca crema salsa rosata ketchup tavola condimento
    Se gradito, sulla salsa rosa appena preparata si può spolverare un pizzico di pepe nero appena macinato.
  3. Conservate la salsa Marie Rose in frigo, coperta con una pellicola trasparente, per almeno due ore prima di servire.

∞ღ∞ 🌺🌺🌺 ∞🌼∞ 🌺🌺🌺 ∞🌼∞ 🌺🌺🌺 ∞ღ∞ 🌺🌺🌺 ∞🌼∞ 🌺🌺🌺 ∞🌼∞ 🌺🌺🌺 ∞ღ∞

Antipasto semplice e veloce

Salsa Marie Rose, salsa cocktail o Salsa rosa, ottima sui gamberetti piatto pronto antipasto veloce aperitivo coppa vetro gamberi foglie di lattuga rametto aneto pomodorini fettina di limone crostacei carapace

  • Mescolate la salsa Marie Rose o salsa cocktail con 350 g di gamberetti sgusciati e cotti per pochi minuti.
  • Dividete in quattro coppe o bicchieri e guarnite con un rametto di aneto oppure serviteli su un letto di lattuga, creando così un'ottima insalata di gamberi.

Salsa Marie Rose, salsa cocktail o Salsa rosa, ottima sui gamberetti piatto pronto antipasto veloce aperitivo vassoio foglie di lattuga gamberi spicchi di limone giallo
Leggi anche Antipasto veloce a base di pesce | Verrine di granchio, salmone e gamberi

Il consiglio in più...

Se volete una salsa rosa più leggera e delicata, dovete sostituire la panna con lo yogurt magro, il risultato sarà sempre eccellente e la vostra silhouette ringrazierà!
_____________________________________________________________________________
Ti è piaciuta la ricetta? Lascia un commento, sarà ben gradito!
Visita la nostra Home, troverai tante altre idee e consigli. Vieni a trovarci anche su Facebook e Google+.
Il passa parola è sempre utile e un tuo "Mi piace" sempre gradito! (✿◠‿^) ❤
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: