Spiedini di polpette di pollo | Ricetta San Valentino

Sei alla ricerca di cosa cucinare per la festa di San Valentino? Questa ricetta dagli ingredienti semplici e facile da fare va benissimo come secondo piatto o come antipasto, con un particolare afrodisiaco che accenderà di passione la serata più romantica dell'anno.

spiedini polpette pollo piatto pronto ricetta san valentino
Questo delizioso secondo piatto, fatto con carne di pollo quindi più leggero e digeribile rispetto alla carne di manzo, può essere un'idea carina da preparare al vostro partner in vista della prossima romantica festività, la Festa di San Valentino.
Simpatica l'idea di presentare le polpette infilzate negli spiedini, possono andare bene anche come antipasto e, restando in tema d'amore, possono essere accompagnati da un'insalata di rucola fresca, dalle magiche virtù afrodisiache!
Un legame strettissimo quello fra il cibo e l'amore, che ha origini molto antiche, mentre oggi molte donne considerano molto sexy l'uomo che sa cucinare.
Ricordando che la zona erogena più potente è il cervello, iniziamo sperimentando ricette sfiziose, preparando anche golosissimi dolci, non sottovalutando quanto può diventare sexy un determinato modo di mangiare e godersi una cena insieme al proprio partner.
Il gioco della seduzione comincia a tavola...
Spiedini di polpette di pollo | Ricetta San Valentino tavola apparecchiata piatti posate candele accese fiori

Ingredienti

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti

  • 2 petti di pollo piccoli
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 scalogno tritato
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato
  • sale e pepe
  • olio extra vergine d'oliva

Spiedini di polpette di pollo | Ricetta San Valentino rucola Preparazione:

  1. Tritate nel mixer i petti di pollo, versateli in una scodella e aggiungete lo scalogno tritato finemente, l'erba cipollina e il prezzemolo tritati, il pangrattato, sale, pepe e il formaggio pecorino; mescolate bene tutti gli ingredienti, fino a ottenere un impasto sodo e formate tante piccole polpette.
    Il pecorino rende le polpette molto gustose, ma può essere sostituito con il grana padano grattugiato.

  2. Scaldate abbondante olio extravergine d'oliva in una capiente padella antiaderente e fate rosolare le polpette per circa 8-10 minuti, finché saranno dorate; girate regolarmente le polpette per far dorare tutte le parti.
    Fate sgocciolare su carta assorbente da cucina.
  3. Infilzate tre polpette con uno stecchino per spiedini, disponete un ricco letto di rucola (condita con sale e un filo d'olio extravergine d'oliva) su un piatto da portata e adagiatevi sopra gli spiedini caldi.

Curiosità...

La rucola (detta anche rughetta) era molto apprezzata già dai tempi antichi per le sue proprietà curative.
Nell'antica Roma era ritenuta un potente afrodisiaco e la sua coltivazione era effettuata nei terreni attorno a statue erette in onore di Priapo, dio della virilità.
"Erba lussuriosa" era denominata ai tempi del Rinascimento, mentre nei monasteri del Medioevo era proibita la coltivazione della rucola perché ritenuta un potente eccitante.
•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨*•.¸¸•*¨
Spiedini di polpette di pollo | Ricetta San Valentino tavola apparecchiata piatti posate candele accese fiori rose rosse cuore cuoricino rosso bianco forchette petali tavolo legno piatto bianco portatovagliolo tealight calice cristallo Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo con le amiche e amici su Facebook e Google+, grazie.
Il passa parola è sempre utile! (✿◠‿^) ❤
❤❤❤ Grazie per la lettura ❤❤❤
Leggi anche San Valentino storia leggenda e turismo | Ricetta Torta cioccolato e lamponi

Commenti sull'articolo
Lascia il tuo commento

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Telegram: